Lunedì, 04 Dicembre 2023

Venaria / 16° Calcio&Coriandoli - Lucento 2010 e Lascaris 2011 alla fase nazionale, dove troveranno Inter, Milan e Torino

I ragazzi del Lascaris 2010 e 2011 I ragazzi del Lascaris 2010 e 2011

TORNEO - Nelle finali della fase regionale, giocate ieri, i rossoblù hanno imposto un clamoroso 5-1 al Vanchiglia e i bianconeri hanno calato il poker alla Rivarolese. Nel prossimo week sono attesi al Don Mosso anche Udinese, Parma, Cremonese, Alessandria e Pro Vercelli


Sono il Lucento 2010 di Walter Barbarello e il “solito” Lascaris 2011 di Denis Sanseverino le due squadre che hanno vinto la fase regionale del 16° Calcio&Coriandoli, ormai tradizionale torneo di Carnevale organizzato dal Venaria. Quest’anno la società del presidente Nino Esta, grazie anche al lavoro del responsabile dei tornei Luca Scanavino, ha fatto davvero le cose in grande, infatti rossoblù e bianconeri - insieme alle squadre dei Cervotti padroni di casa - sono attesi da una fase nazionale spettacolare. Nel prossimo week end, con le prime partite venerdì 17 e le finali domenica 19 febbraio, lo stadio Don Mosso ospiterà una sfilata di campioni. Nella categoria Under 13 il Torino campione in carica dovrà guardarsi dagli attacchi di Milan, Udinese, Parma, Cremonese (al suo esordio assoluto) e Alessandria. In Under 12 il titolo è cucito sulla maglia dell’Inter, che è attesa dal derby con il Milan, oltre che dalle insidie portate da Torino, Parma, Alessandria e Pro Vercelli.

Facendo un passo indietro, le finali non sono state particolarmente combattute, a differenza delle gare eliminatorie e anche delle semifinali. Negli Esordienti 2010 il Lucento ha imposto un inaspettato 5-1 al Vanchiglia, con le reti di Garis, D’Andrea, Domi, Difino e Barbetta che hanno reso scontata una partita che, sulla carta, doveva essere combattutissima. Nelle semifinali del sabato, i rossoblù avevano battuto la Virtus Calcio con doppietta del solito Garis, mentre i granata avevano vinto la “battaglia” con il Lascaris, 3-2 con le firme di Lopez, Ordisci e Camoriano.

Netto poker anche nella finale degli Esordienti fascia B 2011, dove il Lascaris ha confermato il suo strapotere ai danni della Rivarolese. Sul tabellino dei marcatori Caputo, Trovato, Alvarado e Pisani; gli stessi Caputo e Alvarado avevano già deciso la semifinale del sabato, 2-0 dei bianconeri sulla sorpresa Morevilla. Niente da fare quindi per i ragazzi di Michael Adamo, che hanno comunque giocato una grande manifestazione, con il coronamento della semifinale vinta ai rigori contro la Bruinese, altra squadra molto competitiva.

ESORDIENTI 2010

SEMIFINALI

VIRTUS CALCIO-LUCENTO 1-3
RETI: Monzillo (V), 2 Garis, Piscione (L)

LASCARIS-VANCHIGLIA 2-3
RETI: 2 Paolillo (L), Lopez, Ordisci, Camoriano (V)

FINALE 1°/2° posto

LUCENTO-VANCHIGLIA 5-1
RETI: Garis, D’Andrea, Domi, Difino, Barbetta (L), Bonino (V).
LUCENTO: Mihalescu, Filippi, Lastella, Barbarello, D’Andrea, Barbetta, Suman, Garis, Bergamini, Piscione, Secrieru, Difino, Domi. All. Walter Barbarello.
VANCHIGLIA: Careggio, Battiston, Corraro, Tripodi, Viola, Condello, Lopez, Ordisci, Camoriano, Corbosiero, Bonino, Esposito, Kacari, Passalacqua, Restivo. All. Marco Olivieri.

 

ESORDIENTI FASCIA B 2011

SEMIFINALI

LASCARIS-MOREVILLA 2-0
RETI: Caputo, Alvarado

RIVAROLESE-BRUINESE 7-6 dcr (3-3 dtr)
RETI: Nasi, 2 Bonfiglio (R), Germena, 2 Bove (B)

FINALE 1°/2° posto

RIVAROLESE-LASCARIS 0-4
RETI: Caputo, Trovato, Alvarado, Pisani
RIVAROLESE: Audo Gianotti, Villani, Ingrassia, Ceretto Obertino, Pellegrin, Falvo, Sapone, Visentini, Pepe, Bonfiglio, De Stefano, Nasi. All. Michael Adamo.
LASCARIS: Borlizi, Barbarossa, Geraci, Ledda, Filisteo, D’Ambrosio, Scaglia, Pisani, Panariello, Caputo, Campanale, Galavotti, Tambone, Trovato, Celli, Alvarado. All. Denis Sanseverino.

Registrati o fai l'accesso e commenta