Domenica, 26 Maggio 2024
Domenica, 03 Aprile 2022 14:27

Under 15 regionali / Girone A-B-C - Scatto verso la salvezza di Cossato, Pro Eureka, Aygreville e Cirié. Finisce 1-1 tra Mirafiori e Lucento, ne approfitta l'Alpignano

Scritto da
La squadra dell'Aygreville La squadra dell'Aygreville

22° GIORNATA - Nel girone A, Città di Cossato e Pro Eureka si allontanano dall'ottavo posto, in cui per ora sono appaiati Sparta Novara e Gassinosanraffaele, che non sono riuscite a strappare punti alle prime due della classe. Il Borgovercelli, grazie al successo sul Settimo, rimane agganciato alla speranza dei playout. Nel girone B impresa dell'Aygreville, che si allontana ulteriormente dalle zone calde grazie alla vittoria a sorpresa sul Lascaris, che deve guardarsi le spalle dall'attacco del Borgaro. Il Cirié si allontana dall'ottavo posto grazie al poker sul Caselle. Credono ancora nella speranza dei playout Quincitava e PDHAE. Girone C: il big match tra Mirafiori e Lucento finisce in parità, per la felicità dell’Alpignano ora secondo a -1 dalla vetta. Rosta e Vanchiglia portano a casa i tre punti contro Cit Turin e Pozzomaina e si dividono l’ottava posizione.


GIRONE A

Scatto forse decisivo verso la salvezza per Città di Cossato (Ruotolo decide la difficile gara contro l'Accademia Borgomanero) e Pro Eureka (più facile tris sul Borgosesia penultimo). Con questi tre punti le due squadre si allontanano dall'ottavo posto, l'ultimo che sarà coinvolto nei playout, a meno che non si allunghi a 8 punti la distanza con l'RG Ticino, che per evitare questo rischio ha espugnato il campo della Sanmartinese per 2-3. Ottavo posto in cui per ora sono appaiati Sparta Novara e Gassinosanraffaele, che non sono riuscite a strappare punti alle prime due della classe: la Biellese, che rimane seconda grazie al gol di Giada, e la capolista Juve Domo, che si è scatenata con la tripletta di Brandini e la doppietta di Veia. Il Borgovercelli, grazie al successo sul Settimo, rimane agganciato alla speranza dei playout, mentre vanno verso la retrocessione diretta (oltre a Sanmartinese e Borgosesia) proprio le violette e anche il Verbania, battuto 3-0 dal Baveno.

BORGOSESIA-PRO EUREKA 1-3
RETI: Schiavello, Gallo, Gagliardi (P), Cagnoli (B)

COSSATO-ACCADEMIA BORGOMANERO 1-0
RETE: Ruotolo

BORGOVERCELLI-SETTIMO 3-1
RETI: Castiglia, Ghannay, Tanku (B), Grassia (S)

SANMARTINESE-RG TICINO 2-3
RETI: Bellini, Viafiora (S), Gruce, Grippa, Scarioni (T)

GASSINOSANRAFFAELE-JUVE DOMO 1-5
RETI: 3 Brandini, 2 S. Veia (J), Pettinari (G)

BIELLESE-SPARTA NOVARA 1-0
RETE: Giada

BAVENO-VERBANIA 3-0
RETI: Bonnano, Zaccaria, La Mura

 

GIRONE B

Impresa dell'Aygreville, che si allontana ulteriormente dalle zone calde grazie alla vittoria a sorpresa sul Lascaris, 2-1 grazie alle reti di Cannatà e Chiabotto. I bianconeri lasciano andare il Volpiano verso la vittoria del girone (alle foxes basta un gol di Landi per espugnare il campo del Vda Charvensod), ma soprattutto devono guardarsi le spalle dall'attacco di Borgaro, a -2 dopo la vittoria sul Pianezza, e dell'Ivrea, a reti bianche contro un Venaria ormai tranquillo. Ad approfittare del ko del Pianezza è il Cirié, che si allontana dall'ottavo posto grazie al poker sul Caselle. Credono ancora nella speranza dei playout il Quincitava, che ottiene un bel successo culla Rivarolese grazie al gol di Giacole, e anche il PDHAE, ancora terzultimo nonostante il 4-0 sull'Ivrea Banchette.

PDHAE-IVREA BANCHETTE 4-0
RETI: Tercinod, Florio, Giovetti, autogol

AYGREVILLE-LASCARIS 2-1
RETI: Chiabotto (L), Cannatà, Rassat (A)

VENARIA-IVREA 0-0

RIVAROLESE-QUINCITAVA 0-1
RETE: Giacole

CASELLE-CIRIÈ 0-4
RETI: 2 Dantonio, Lombisiani, Spandre

BORGARO-PIANEZZA 2-1
RETI: Massari, Pace (B), Mereu (P)

VDA CHARVENSOD-VOLPIANO 0-1
RETE: Landi

 

GIRONE C

Il big match tra Mirafiori e Lucento finisce in parità, con Melano e Pregnolato a segno in una partita molto nervosa, con tre espulsi (due dei rossoblu e uno dei gialloblu) e un accenno di rissa. L’1-1 mantiene la distanza di tre punti tra le squadre, ne approftta l’Alpignano che batte 6-0 il Bsr Grugliasco fanalino di coda e sale al secondo posto solitario, a -1 dalla vetta. Rosta e Vanchiglia portano a casa i tre punti contro Cit Turin e Pozzomaina e si dividono l’ottava posizione, ma Bruinese (2-0 sul Cenisia) e Mercadante (5-2 sull'Orbassano) rimangono troppo lontani.

SALUZZO-COLLEGNO PARADISO 0-1
RETE: Zizzo

CIT TURIN-ROSTA 1-6
RETI: 3 Lipariti, 2 Siccardi, Stefan (R), Colombini (CT)

MERCADANTE-ORBASSANO 5-2
RETI: Joine, Eregie, Piazza, Vessichelli, El Fahim (M)

VANCHIGLIA-POZZOMAINA 3-2
RETI: Grosso, Viduli, autogol (V), Abbracciavento, Bancale (P)

MIRAFIORI-LUCENTO 1-1
RETI: Melano (L), Pregnolato (M)

BRUINESE-CENISIA 2-0
RETI: Nucelli, Marando

BSR GRUGLIASCO-ALPIGNANO 0-6
RETI: 3 Ferlazzo, Sferruzzi, Salvatore, Ghiano

Registrati o fai l'accesso e commenta