Mercoledì, 29 Maggio 2024
Lunedì, 18 Dicembre 2023 15:28

Under 14 regionali / Report - Prima vittoria Quincitava. Il Cuneo Olmo primeggia sulla Saviglianese. Poker Lucento. Corto muso Accademia Casale

Scritto da
Quincinetto Tavagnasco classe 2010 Quincinetto Tavagnasco classe 2010

7^ GIORNATA - Giornata delle prime volte per Pianezza e Quincinetto Tavagnasco, che ottengono la loro prima vittoria stagionale nel girone B. Sorpresa Vogogna nel girone A. Nel girone C torna a segnare il Lucento. Tris di gol nel girone D per Bra, Carmagnola, Morevilla e Pinerolo. Finisce sul 2-2 tra Novese e Nichelino e tra Don Bosco Alessandria e Acqui nel girone E.


GIRONE A

È utile il vantaggio in classifica che il Bulè Bellinzago si è assicurato in queste settimane sulle sue avversarie, nonostante il pari ottenuto questa domenica in casa Junior Torrazza, si gode ugualmente la sua prima posizione nel girone. A fare tutto bene e a brillare in campo è la Biellese che in casa Union Novara fa razzia di gol con Zotti, la tripletta di Maina e la doppietta di Sasso. Quello tra Ticinese e Baveno è stato un match alla pari che ha visto i padroni di casa aprire la partita con il gol di Protto, a metà del primo tempo arriva il pari del Baveno con Iori, e nel recupero del secondo tempo quello che sembrava un pareggio si trasforma in una vittoria per i bianco celesti grazie alla rete di Emshi.
È Sansalone ha trascinare la Juventus Domo, la sua tripletta è la protagonista di giornata, che concede ai giovanissimi dalla maglia granata di trionfare sul Borgomanero. Fa tutto bene il Diavoletti che guidato dall’attaccante Cirio espugna il Gozzano, mentre cade a sorpresa il Città di Cossato per merito di un bel Vogogna che così facendo si aggiudica la sua seconda vittoria stagionale. A trovare il pari del girone è il Borgosesia in casa contro il Vilianesis, per entrambe un punto ciascuna utile nella corsa salvezza.

 

GIRONE B

Lascaris e Borgaro Nobis proseguono con tenacia mostrando in campo i loro giovanissimi talenti, sono tanti i gol realizzati da entrambe che le vedono duellare in classifica a punteggio pieno. Per i bianco neri vittoria concreta in casa contro l’Aygreville, a trovare la porta è il miglior Freguglia autore di una tripletta, a seguire Dimasi, Nastasi e Paolillo. Per i bianco celesti é Amendola il trascinatore da tre gol del gruppo, Teodoro, Riassetto, Lupo, Serra e Cannavò in raddoppio fissano il 9-0 sul tabellino, contro una Strambinese inerme. Il match del sabato è stato senza dubbio quello tra Volpiano e Alpignano, a dirigere il gioco sono le foxes, che con la doppietta di Perrier e il gol di Kouchouri fanno 3-0 e scavalcano i bianco celesti dell’Alpignano anche in classifica. Fa tutto bene la Pro Eureka che espugna con personalità il Charvensod in quello che è stato un duello per la quinta posizione, che dopo questo verdetto le vede a pari punti. È tris di gol per l’Atletico CBL, che non lascia scampo alla Virtus Accademia Calcio, trovando la porta avversaria con Lombisani, Gamba e Bertuol, mentre festeggia il Pianezza in casa San Gallo, dove la doppietta di Oliviero e il gol di Laaouina portano al gruppo la prima vittoria di stagione. Sono i due gol di Thirbat e quello di D'Agostino a guidare il verdetto a favore del Quincitava in casa Aosta 511, che soddisfatto si concede la sua prima vittoria stagionale.

 

GIRONE C

D’Attioli e Rinaudo trascinano la Sisport contro il Beppe Viola, per i bianco neri arrivano altri punti utili nella lotta al primo posto, che al momento si contendono con la CBS, conservando un piccolo vantaggio di gol. Per quest’ultima una domenica positiva che li ha visti primeggiare in casa contro il Pozzomina, sono Oliva, Malfatti, Libraro e Tealdo gli autori dei gol di giornata. A -1 dalle due capoliste sosta il Bieborg che ritorna in campo con lo spirito giusto, tanto da dominare in casa contro il Venaus, sono tante le reti realizzate. Si conferma positiva la settima giornata per il Vanchiglia che con un tris di gol sovrasta il Rosta, a segno Ordisci, Aniello e Aamier. Torna a vincere il Lucento: per questo gruppo un inizio di stagione complicato ma che pare abbiano lasciato alle spalle, a trovare la porta contro il Barcanova Garis, Tonin, Mascaro e Barbetta. Corto muso Bruinese, i ragazzi del mister Carpignano la decidono sul finale di gioco ribaltando l’imminente pari conto il Valle di Susa, intanto rimaniamo in attesa del verdetto tra Spazio Talent e Cenisia.

 

GIRONE D

Il Pinerolo di Iaccarino continua con la sua scia positiva di vittorie e nell’anticipo del sabato non sorprende la sua solida prestazione in casa Monregale, resa possibile dalla doppietta di Fonti e il gol di Burgarella. A fare più che bene è anche il Chisola che contro il Cumiana realizza tanti gol, a brillare in campo sono Boaron e Bennati realizzatori di due poker e Ferrato che scala la classifica marcatori grazie alle sue 6 reti di giornata. Per il Morevilla arriva la vittoria sul Busca che gli concede punti importanti per rimanere incollata al Chisola e al Pedona in classifica, sono Verra e la doppietta di Casetta a decidere il match. Tutto liscio per il quarto Pedona, per questo gruppo un weekend da +3 grazie al corto muso realizzato sulla Giovanile Centallo, messo a segno da Lunati e Cavalera Luca. Festeggia meritatamente il Cuneo Olmo, la squadra di Odasso colpisce la Saviglianese con le reti di Gasparro (2 gol), Donatacci (3 gol) e Maliqati. Finisce 3-2 tra Bra e Valle Varaita,  i ragazzi dalla maglia giallo rossa si difendono bene da un avversario che cresce sul finale trovando il gol al 35’ con Giolitti. Nel frattempo ha la meglio il Carmagnola sul Piossasco, per merito dei gol di De Marco (doppietta) e Passione, per loro punti utili nella scalata in classifica.

 

GIRONE E

Con sei vittorie e un pareggio il San Giacomo Chieri guida il gruppo, nel weekend è decisiva la vittoria sull’Albese di 4-0, a segno Cassatella, Marocco e Pantone in raddoppio. Non è il solo a primeggiare, a fargli compagnia c’è sempre l’Asti a -1, che questa domenica ha dimostrato di essere in grado di battere anche i gruppi più blasonati come il Derthona, a fissare il punteggio sul tabellino sono Nota, Amerio e il solito Furlanetto. In terza posizione a pari punti dei bianco rossi si conferma l’Accademia Casale, a cui basta il gol di Stinga nei primi minuti di gioco per battere il Canelli. Fa tutto bene anche il Chieri che con Ricci e Genco sfida e vince contro l’Alba Calcio, per loro vittoria importante che gli consente di staccare di qualche punto dal gruppo in classifica sottostante, nel frattempo Bruschetta, Martinez, Napoli decidono il match del PSG, che espugna la Fulvius. A trovare il pareggio sono la Novese e il Nichelino, tra loro uno scontro aperto sul finale del primo tempo con il gol di Mesiti, nel secondo l’attaccante del Nichelino raddoppia, ma Ravera di casa Novese risponde, Picollo la chiude sul finale concedendo al suo gruppo il pari. Verdetto uguale è quello realizzato tra Don Bosco Alessandria e Acqui, che pareggiano con un 2-2, qui è Cardinale a trascinare la squadra ospite, mentre Hasa e Kasa rispondono per il Don Bosco.

Registrati o fai l'accesso e commenta