Giovedì, 13 Giugno 2024

Alpignano, 22/04/2018

 

Si disputa l'incontro di campionato tra Alpignano e Lucento 2005, sono le ore 15,30 con una giornata di sole e una temperatura estiva confortevole, la partita non è stata emozionante sul piano del gioco espresso in campo, ma i ragazzi delle due squadre hanno lottato sul piano fisico, poi la partita è peggiorata nel terzo tempo per troppo nervosismo.

 

Inizia la partita con le due squadre che giocano soprattutto a centrocampo, ma al 4' Ibrahim trova un gol da fuori area che Mattiello riesce solo a sfiorare, 1-0 per il Lucento. L'Alpignano cerca di fare la partita ma i ragazzi del Lucento si difendono bene e ripartono in velocità. Al 7' Aiello tira a colpo sicuro da distanza ravvicinata ma il portiere del Lucento para e la palla colpisce la parte superiore della traversa. Dopo un minuto il numero 8 sfiora il secondo gol per il Lucento, che raddoppia poi con Ibrahim e porta il risultato sul 2-0. Negli ultimi minuti crescono i ragazzi dell’Alpignano trovando tre corner in pochi minuti e Chiappinelli, da fuori area, al 18' trova il gol con un tiro forte sotto la traversa che accorcia le distanze. Finisce il primo tempo sul risultato di 1-2 in favore del Lucento.

 

 

Inizia il secondo tempo con l’Alpignano più propositivo e dopo quattro minuti Costa sulla fascia, sinistra supera gli avversi e serve un assist a Petrillo, che segna il gol del pareggio. La partita dopo il pari non è molto entusiasmante, anzi al contrario, i ragazzi del Lucento accusano un pò di fatica (per via della panchina corta) e le incursioni di Costa in velocità, ma il gioco espresso non è fluido, finisce il secondo tempo sul risultato di 2-2.

 

Inizia il terzo tempo e dopo un minuto l’allenatore del Lucento chiama il time-out ed inizia una polemica con il direttore di gara, poi falli in campo, gioco spezzettato, ancora polemiche e poco gioco. Al 7' si riaccende la polemica tra il direttore di gara e l’allenatore del Lucento, espulso dal campo. Si crea un clima troppo nervoso con l’allenatore del Lucento che mette le mani addosso al direttore, ma alla fine si calmano i bollori quando l’allenatore esce dal campo, brutto spettacolo per i ragazzi. Passano i minuti e la partita sembra oramai destinata ad un pareggio, ma al 19' Petrillo segna il gol del vantaggio sfruttando un incertezza difensiva e firma una doppietta. Finisce la partita sul risultato di 3-2 per l'Alpignano.

 

La partita non è stata bella sul piano del gioco, a tratti troppo nervosa. Nel primo tempo ha giocato meglio la squadra del Lucento nei primi 15 minuti, poi è calata fisicamente e nei successivi due tempi ancor di più, vittoria meritata dell’Alpignano che ha cercato la vittoria fino alla fine. 

 

Mauro Costa (Alpignano)            

 

FORMAZIONE Alpignano: 1 Mattiello, 2 Liso, 4 Strada, 5 Crivat, 6 Ferrigni, 7 Petrillo, 8 Chiappinelli, 9 Aiello, 10 Pontillo, 11 Costa, 12 Casalegno, 13 Cireddu, 14 Martinetto, 15 Occhiogrosso, 16 Cimino.

 

FORMAZIONE Lucento: 1 Notario, 4 Leone, 5 Longobardi, 6 Russo, 7 Mazzilli, 8 Vitale, 9 Ibrahim, 10 Lauro, 11 Grimaldi, 12 Khaliffa.

 

 

 

 

Settimo Torinese, 19 Febbraio 2017

 

Bella prova di forza per il Lucento che si impone con grande autorità in trasferta sul campo del Settimo e porta a casa tre punti segnando un gol per tempo. Gli ospiti hanno dimostrato maggiore qualità e hanno ottenuto meritatamente un successo che consente loro di iniziare con il piede giusto la fase primaverile del campionato Esordienti 2005. La formazione torinese ha impressionato in modo particolare per le capacità tecniche in possesso dei singoli giocatori che consentono di mantenere per lunghi tratti il possesso della sfera. Gli ospiti hanno invece dimostrato una buona tenuta difensiva gestendo con sicurezza la pressione portata dagli attacchi degli avversari di giornata.

 

Il primo tempo inizia subito a buon ritmo con gli ospiti a fare la partita e i padroni di casa che si difendono con ordine riuscendo a ridurre i rischi per la porta difesa da Mazzeo. La prima occasione giunge al 6’ quando Novello riceve un cross da destra ma a pochi passi dalla porta calcia clamorosamente alto. Il Lucento insiste e al 16’ è Cirillo a tentare la conclusione dalla distanza alzando di poco la sfera sopra la traversa. Poco prima della fine della frazione arriva il meritato vantaggio del Lucento realizzato da Buffone che supera Mazzeo con un bel tiro dal limite.

 

 

Nel secondo tempo l’andamento della gara non varia con gli ospiti sempre in avanti alla ricerca del raddoppio. Dopo 3 minuti ci prova ancora Buffone sempre con un tentativo da lontano ma la deviazione di un difensore salva la porta del Settimo e la sfera termina alta. Passano 5 minuti ed è Rigatto ad andare vicino al raddoppio per la sua squadra ma la sua pregevole azione personale viene conclusa da un tiro che termina a lato di poco. La seconda rete del Lucento è tuttavia nell’aria e giunge al 19’ grazie a Borgotallo che insacca da distanza ravvicinata dopo una mischia in area.

 

Nella terza frazione il ritmo cala con le due formazioni che perdono un po’ della brillantezza dimostrata nei primi 2 tempi. Il Settimo prova ad attaccare per cercare di ridurre le distanze ma il Lucento non corre grossi rischi e continua a far girare senza problemi il pallone. Sono anzi gli ospiti a chiudere la contesa al 3’ quando Cirillo raccoglie un invito proveniente dalla destra e supera Mazzeo da pochi passi. La gara praticamente si chiude qui con il resto del tempo che trascorre senza particolari sussulti. I padroni di casa creano alcune iniziative che tuttavia non impensieriscono più di tanto la retroguardia e il fischio finale dell’arbitro decreta il successo dei ragazzi di Rapisarda con entrambe le formazioni che possono guardare con fiducia al prosieguo del campionato.

 

SETTIMO – LUCENTO  0 – 3

 

I MARCATORI DEL LUCENTO: pt 19’ Buffone; st 19’ Borgotallo; tt 9’ Cirillo.

 

LA FORMAZIONE DEL SETTIMO: Mazzeo, Ruella, Fiorito, Carlini, Donisi, Storniolo, Giovara, D’Arrando, Chirone, Usai, Capato, Ferroni. All. Gallo.

 

LA FORMAZIONE DEL LUCENTO: Notario, Irimia, Crisafulli, Rigatto, Borracino, Buffone, Dicesare, Cirillo, Lanciano, Borgotallo, Novello, Palermo, Tartisano, D’Alessandro. All. Rapisarda.

Redazione

Torino, 15/10/2016

 

Seconda giornata campionato Invernale Esordienti f.b. 2005 - Lucento – Ciriè Calcio. In una bella giornata di sole si affrontano i padroni di casa del Lucento e gli ospiti del Ciriè Calcio.

 

Primo tempo (0-1) : Parte bene il Lucento che riesce , con un bel possesso palla, ad imbrigliare tatticamente il Ciriè , che però riesce a non concedere situazioni pericolose tranne un paio di tiri alti sulla traversa. La partita si sblocca sugli sviluppi di un calcio d’angolo: Pomero calcia bene in area, Anastasio colpisce a rete ,il portiere di casa para bene ma la palla finisce sui piedi di Formisano che insacca da posizione comoda e porta in vantaggio il Ciriè. Poco dopo gli ospiti sfiorano il raddoppio: Erchini ingaggia un duello con il difensore sulla fascia, finge di calciare ma rientra e serve il pallone ad Anastasio che però ,prima di calciare, viene disturbato da un difensore e non riesce a concludere l’azione.

 

 

Secondo tempo (0-1): La seconda frazione è piu’ ad appannaggio del Lucento, che manovra bene la palla e riesce a creare diversi grattacapi alla difesa ospite che però regge bene l’urto con Merolla e D’Auria sugli scudi aiutati da Marrocco, Peluso, Pagliarulo , Di Mauro e Tamburro a centrocampo supportati dall’attaccante Lo Cascio. Come nel primo tempo è però il Ciriè a realizzare: La retroguardia di casa passa la palla al portiere che rinvia, la palla però sbatte sulla schiena di Formisano e si insacca in rete per la gioia dei numerosissimi e calorosissimi tifosi Canavesani.

 

Terzo tempo (0-2): Nel terzo tempo il Lucento prova con tanta grinta a riaprire la gara e crea due occasioni: Nella prima è bravissimo il Portiere Haije a sventare un tiro ravvicinato dell’attaccante di casa, nella seconda a ribattere prontamente è Di Benedetto che chiude nuovamente la porta. Sugli sviluppi di un azione offensiva però, il Ciriè si porta sul 3-0: Formisano serve in area Erchini che stoppa di petto e trafigge al volo il pur bravo portiere di casa. A questo punto il Lucento getta il cuore oltre l’ostacolo ma subisce, in contropiede, il goal del 4-0 di nuovo ad opera di Erchini che , presentatosi davanti al portiere, non sbaglia. Sul finire Erchini calcia ancora sotto la traversa ma il portiere gli nega la tripletta sventando, con una bellissima parata, il goal del cinque a zero che, ad onor di cronaca, sarebbe stata una punizione eccessiva per l’ottima formazione torinese.

 

Bellissima partita con il Ciriè che sfodera una prestazione maiuscola contro la piu’ quotata formazione del girone B. Complimenti a bambini, allenatori, dirigenti e pubblico per il fai play dimostrato.

 

Risultato finale: Lucento – Ciriè Calcio 0-4

 

I MARCATORI DEL CIRIE': Formisano 2 ,Erchini 2

 

LA FORMAZIONE DEL LUCENTO: Perrone ,Poli, Palermo, Rigato, Borracino, Di Cesare, Albertini, Cirilli, Lanciano A., Durante,  Stracuzza, Borgotallo, Hrimia, Lala, Novello, D’Alessandro. Allenatore: Rapisarda Dir.: Buffone

 

LA FORMAZIONE DEL CIRIE': Haijie , Pagliarulo, Merolla, Marrocco, Pomero, D’Auria,Di Mauro, Peluso, Erchini , Formisano , Tamburro, Di Benedetto , Anastasio , Lo Cascio. Allenatore: Viesti Pino Dirigenti: Peluso – Haijie.

Torino, 05/05/2018

 

Marco Isnardi, ex presidente della J Stars, è il nuovo direttore organizzativo della Scuola calcio del Lucento, con lui collaborerà come responsabile tecnico sul campo Umberto Santoro: una vero e proprio “colpaccio” quello messo a segno nella serata di ieri dalla società del presidente Paolo Pesce e del direttore generale Gianfranco Maione, che sostituiscono Denis Sanseverino (tornato al Lascaris) con un uomo di comprovata esperienza e qualità, maturata in particolare in tanti anni di J Stars. Marco Isnardi è un professionista nel marketing e nello sport. Inizia negli anni ’90 come giovane istruttore prima e poi responsabile di scuole calcio in diverse società del torinese, nel tempo la sua passione per il calcio diventata anche una professione. Tra i vari ruoli ricoperti: manager Juventus Soccer Schools e presidente J Stars, responsabile sviluppo dei progetti Barcelona Futbol Escola in diversi paesi Europei; attualmente Isnardi si occupa di formazione in ambito sportivo e di organizzazione di eventi.

 

 

Ora la sua nuova avventura al Lucento, dove ritrova un collaboratore e amico dai tempi della J stars come Luca Radetti. “La mia è una scelta - dichiara Isnardi - maturata in poco più di 24 ore, dopo lunghi e costruttivi confronti con il presidente ed i suoi stretti collaboratori. Qui ho trovato entusiasmo e tanta energia. Penso di poter dare un significativo contributo mettendo al servizio del club la mia esperienza per agire tutti insieme con efficienza ed efficacia. Lavorerò per portare innovazione nel segno della tradizione: “bambini al centro” per me non è un motto, ma un credo che mi accompagna da quasi 30 anni, da quando a 16 anni ho iniziato ad allenare”.

 

(Fonte 11giovani.it)

 

La Redazione                

 

 

Grinta, cuore, tecnica. Tre valori che sommati insieme forgiano un torneo senza eguali, dal sapore di fine estate, inizio scuola e odore d'autunno: il Super Oscar. Secondo giovedì di grandi sfide per la Scuola calcio piemontese, dove le società rimaste in gioco si daranno battaglia sino all'ultimo contrasto per ottenere il titolo di 38° campione della categoria. Per gli Esoridenti, nella giornata di oggi 13 Settembre, si sfideranno le otto migliori società per accedere alle semifinali. Per i Pulcini si gioca l'ultima giornata della seconda fase a due gironi. 

 

 

 

 

Esordienti 2006

 

Le prime qualificate della seconda fase sfideranno le quattro squadre vincitrici dei play-off.

 

 

 

Queste le sfide dalla giornata:

 

Cbs - Alpignano alle 18:30

Lascaris - Lucento alle 19:20

Vanchgilia - Venaria alle 20:10

Chisola - Pro Eureka alle 21:00

 


Esordienti 2007

 

Mentre nel campo del San Mauro si sfideranno le prime classificate del girone contro le vincenti del turno dei play off di martedì 11 Settembre (per approfondimenti clicca qui)

 

 

 

Volpiano - Vanchiglia alle 18:30

Lucento - Chisola alle 19:20

Alpignano - Mirafiori alle 20:10

Lascaris - Cbs alle 21:00

 

Pulcini 

 

Per la categoria Pulcini 2009 si svolgerà nel campo della ProSettimo Eureka l'ultima giornata della seconda fase, unica squadra matematicamente ammessa al turno successivo è l'Alpignano allenata dall'istruttore Giovanni Baschirotto.

 

Queste le partite di oggi:

 

Girone X

Borgaro - Venaria alle 18:30

Alpignano - Lucento alle 19:20

 

Girone Y

Chieri Lascaris alle 18:30

Chisola - Pro Eureka alle 18:30

 

Infine per i Pulcini 2008 nel campo dell'Atletico Torino passa matematicamente il turno la Pro Eureka mentre per gli altri tre posti disponibili bisogna attendere le sfide di oggi.

 

Queste le gare della giornata: 

 

Girone X

Lascaris - Chieri alle 18:30

Mirafiori - Pro Eureka alle 19:20

 

Girone Y:

Lucento - Venaria alle 18:30

Chisola - Cbs alle 19:20

 

Per maggiori dettagli sulle gare precedenti (clicca qui)

 

Rimanete collegati al nostro portale per tutti i dettagli. In questa pagina (clicca qui) troverete tutti i risultati delle gare. 

 

                                                                                                    Riccardo Bianco

Per i Pulcini il Super Oscar è un'importante banco di prova, in vista del campionato che inesorabilmente si avvicina a passi felpati. Hanno iniziato l'avventura in sedici, divisi in quattro gironi, sono rimaste soltanto otto squadre divise in due gironi. La seconda fase è iniziata domenica con le prime sfide, e nella giornata di oggi martedì 11 Settembre, proseguiranno per poi concludersi giovedì 13 Settembre.

 

 

 

 

 

Pulcini 2008

Nel campo base dell'Atletico Torino il Super Oscar è terminato per il SanMauro, Vanchiglia, Rivarolese, Orizzonti United, Borgaro, Volpiano, Alpignano e Cenisia.

Nella seconda fase il girone X è composto dalla : Pro Eureka vincitrice della prima sfida contro l'ostico gruppo del Lascaris, Chieri e Mirafiori si sono già sfidate con la vittoria per 2-0 del Chieri.

Nel girone Y: Il Chisola ha battuto il Venaria per 5-0 mentre il Lucento ha battuto la Cbs

 

 

 

 

Nella giornata di oggi si sfideranno:

Per il Girone X:

Chieri- Pro Eureka alle 18:30.

Lascaris - Mirafiori alle 19:20.

Per il Girone Y:

Venaria - Cbs alle 18:30.

Lucento - Chisola alle 19:30.

 

Pulcini 2009

 

Nel campo della Prosettimo Eureka il Super Oscar si è invece concluso per: Rivarolese, Mirafiori, Cbs, Vanchiglia, SanMauro, Cenisia, Vopiano, Orizzonti United.

Nella seconda fase a due gironi l'Apignano ha battuto, nella giornata di domenica, il Venaria per 2-1 mentre tra Lucento e Borgaro la gara è terminata 0-0. Altro grande pareggio quello tra  Lascaris e Chieri (2-2) mentre la Pro Eureka ha battuto il Chieri per 1-0.

 

Nella giornata di oggi si sfideranno:

Per il Girone X:

Venaria - Lucento alle 18:30.

Borgaro - Alpignano alle 19:20.

Per il Girone Y:

Lascaris - Pro Eureka alle 18:30.

Chieri - Chisola alle 19:30.

 

Rimanete connessi al nostro portale per tutte le informazioni sulle differenti gare.

                                                                                                                                                                                           Riccardo Bianco

Sono partiti in sedici squadre, ora ne sono rimaste soltanto dodici. Il Super Oscar, la prima importante kermesse sportiva per il settore giovanile e scolastico alza il coefficiente di difficoltà. Per gli Esordienti 2006 e 2007 nel campo base del Chisola, i primi, e in quello del SanMauro, i secondi, iniziano nella giornata di oggi, 11 Settembre, i tanto attesi Play-off. Le squadre arrivate seconde e terze nei singoli gironi si sfideranno per strappare il biglietto d'ingresso ai quarti di finale che si svolgeranno giovedì 13 Settembre. Ad attenderle, le squadre arrivate prime in ogni singolo girone. Che lo spettacolo abbia inizio.

 

 

 

Esordienti 2006

 

Per la seconda annata degli Esordienti per il Volpiano, San Mauro, Orizzonti United, Mirafiori il Super Oscar si è ormai concluso.


 


 

 

Si sfideranno oggi per i play off:

Cenisia - Pro Eureka alle 18:30 la vincente sfiderà il Chisola giovedì 13 Settembre alle ore 18:30.

Chieri - Venaria alle 19:20 la vincente sfiderà il Vanchiglia giovedì 13 Settembre alle ore 19:20.

Borgaro - Lucento alle 20:10 la vincente sfiderà il Lascaris giovedì 13 Settembre alle ore 20:10.

Alpignano - Rivarolese alle 21:00 la vincente sfiderà la Cbs  giovedì 13 Settembre alle ore 21:00.

 

Esordienti 2007

Negli gli Esordienti primo anno il Super Oscar è terminato nella prima fase per: Cenisia, Pro Eureka, SanMauro, Venaria.

 

Si sfideranno oggi per i play off:

Borgaro - Cbs alle 18:30 la vincente sfiderà il Lascaris giovedì 13 Settembre alle ore 18:30.

Mirafiori - Orizzonti United alle 19:20 la vincente sfiderà il Alpignano giovedì 13 Settembre alle ore 19:20.

Chieri - Chisola alle 20:10 la vincente sfiderà il Lucento giovedì 13 Settembre alle ore 20:10.

Vanchiglia - Rivarolese alle 21:00 la vincente sfiderà il Volpiano  giovedì 13 Settembre alle ore 21:00.

                

Rimanete connessi sul nostro portale per rimanere sempre aggiornati sui risultati del torneo. 

                                                                                                                                                                            Riccardo Bianco

                    

Si è conclusa domenica 09 Settembre la prima fase preliminare del Super Oscar per la categoria Esordienti 2007. Dopo tanto equilibrio della seconda giornata i verdetti sono chiari e netti. Le prime di ogni girone passano infatti il turno ai quarti di finale, mentre le seconde e le terze si sfideranno nella giornata di martedì nel turno preliminare. Nel campo del SanMauro è il Borgaro ad aprire le danze battendo per 2-1 il Chisola di Piero Ciletta, entrambe qualificate per i play off: Borgaro in seconda posizione, Chisola terzo. Il Lascaris allenato dall'istruttore Giuseppe Fiume ha invece battuto per 3-2 la Pro Eureka ottenendo il primo posto nel girone B. 

Così il tecnico Fiume:

La gara è andata bene, la forma è giusta vincevamo due a zero poi loro hanno fatto gol su calcio di rigore. Sono molto soddisfatto della partita che abbiamo disputato, le nostre reti sono state realizzate da Tonello, Vurchio e Migliore.

 

Il Lucento ha invece battuto il SanMauro per 6-1 ottenendo il passaggio ai quarti di finale, mentre per la compagine avversaria il SuperOscar è terminato. Tra Cbs e Chieri la partita è terminata in pareggio e tutte e due passano ai play off. 

Il Volpiano, guidato dal duo tecnico Gabriele Falzone  e Federico Naretto,  è l'unica squadra della categoria che aveva già passato il turno con una giornata di anticipo in vetta al girone A.

Nella giornata di domenica hanno battuto per 6-1 il Cenisia.

 

Il nostro gruppo è molto competitivo, e siamo riusciti ad arrivare punteggio pieno. Il nostro non era un girone semplice, complimenti a chi ci ha lavorato prima di me, siamo sempre in competizione sana. 

 

 


 


 

Il Vanchiglia del tecnico Marco Capra batte di misura l'ostico gruppo degli Orizzonti United per 2-1 tutte e due le squadre passano il turno per i play-off.

Di misura il Mirafiori archivia la pratica Rivarolese per 1-0, entrambe classificate al turno successivo, e infine l'Alpignano ottiene l'ultimo biglietto disponibile per i Quarti di finale battendo il Venaria per 1-0.

 

Ora si attendono le prossime sfide di martedì 11 settembre:

 

La vincente di Borgaro - Cbs si batterà con il Lascaris giovedì 13 Settembre.

Alle 19:20 Mirafiori - Orizzonti la vincente sfiderà l'Alpignano.

Alle 20:10 Chieri - Chisola si sfideranno, la vincente giocherà giovedì contro il Lucento.

Infine alle 21:00 Vanchiglia - Rivarolese giocheranno per sfidare poi il Volpiano ai quarti. 

 

                                                                                                                        Riccardo Bianco

 

 

Nel campo base della Prosettimo Eureka si è conclusa nella giornata di sabato 7 Settembre la seconda fase del Super Oscar per la categoria Pulcini 2009. Nel girone A passa al primo posto il Lucento per differenza reti a pari punti con la seconda classificata, il Lascaris. Nel girone B passa a punteggio pieno la Pro Eureka seguita dal Venaria. Nel girone C passa al primo posto l'Alpignano davanti al Chieri. Nell'ultimo girone  Chisola primo Borgaro al secondo posto.

 

La giornata di Sabato 7 Settembre inizia subito con una sfida volta a decretare il primo posto del girone, tra Lucento e Lascaris. Da un lato il tecnico Federico Fava e dall'altra l'istruttore Antonio De Simone, vince l'equilibrio con il risultato in parità per 1-1.

Le parole dell'istruttore Antonio De Simone:

Il Lucento è andato subito in vantaggio in contropiede, poi abbiamo preso la parita in mano e poi abbiamo raggiunto il pareggio. Potevamo anche vincerla complimenti al reparto difensivo della squadra avversaria. 

 

Per il Lascaris la rete la rete è stata realizzata da William Mangino, in rete in tutte e tre le partite del torneo.

La Pro Eureka batte con un punteggio tondo la Cbs per 6-0. Così come il Mirafiori che per 7-0 supera la Rivarolese. Il Venaria archivia la pratica Vanchiglia per 2-0 e il Chieri pareggia per 1-1 contro il SanMauro. Si chiude in pareggio per 2-2 anche Orizzonti United e Volpiano. Mentre l'Alpignano del tecnico Giovanni Baschirotto batte per 10-0 il Cenisia.

 

Per la seconda fase del Super oscar le squadre si sfideranno divise in due gironi:

Girone X                    Girone Y

Lucento                   Pro Eureka

Alpignano                Chisola

Venaria                    Lascaris

Borgaro                    Chieri

 

Nella giornata di Domenica 09 Settembre si sfideranno:

Venaria - Alpignano alle 15:00

Lucento - Borgaro alle 15:30

Lascaris - Chisola alle 15:00

Pro Eureka - Chieri alle 15:30

 

Nel campo base del Chisola si è disputata la seconda giornata della prima fase degli Esordienti 2006. Nel girone A la Cbs passa il turno a punteggio pieno, mentre il girone B rimane ancora aperto con il Chisola in prima posizione a 6 punti, seguono Alpignano e Venaria a 3 punti. Unico girone già deciso è il girone C dove Chieri e Lascaris sono a punteggio pieno mentre Rivarolese e Orizzonti sono fermi a 0 punti. Infine nel Girone D l'unica squadra certa di passare il turno è il Vanchiglia di Alessandro Cucinotto.

 

 

 

 

 

 

Nella giornata di Venerdi 08 Settembre la Cbs allenata da Antonio Campagna ha battuto per 3-1 il Cenisia.

Queste le parole del tecnico Campagna:

Abbiamo fatto una buona partita sono stati bravi tutti. Siamo andati meglio rispetto alla prima partita. Abbiamo chiuso il primo tempo per 3-0 e non abbiamo concesso niente agli avversari; il gol dal Cenisia è arrivato da fuori area. Faccio tanti complimenti a tutti i miei ragazzi.

Le reti sono state realizzate da: Andrea Caprara su punizione, Alessandro Pappalardo su respinta del portiere mentre il terzo gol è stato realizzato con una buona azione corale, rete di Umberto Fucini su assist di Daniel Pittalis.

 

Il Venaria invece ottiene i primi tre punti battendo per 3-0 il SanMauro.

Il Lascaris del tecnico Lorenzo Caputo batte per 3-1 gli Orizzonti United strappando il biglietto per la seconda fase con una giornata in anticipo.

 Il Borgaro ha invece battuto il Mirafiori per 3-1, mentre il Lucento del tecnico Mugavero ha battuto per 2-0 il Volpiano.

Infine il Chisola ha battuto per 1-0 l’Alpignano allenato dal tecnico Roberto Vai.


 

 

Abbiamo perso uno a zero su calcio di punizione e non siamo più riusciti a recuperare. La partita è stata alla pari - racconta Roberto Vai- sono arrivato nel gruppo da tre settimane e sto partendo dall'ottimo lavoro svolto da chi c'era prima di me. Questo è un ottimo gruppo e siamo stati in partita fino alla fine. 

 

Il Chieri ottiene invece il passaggio al turno battendo per 3-0 la Rivarolese.

Nell’ultima partita della giornata il Vanchiglia di Alessandro Cucinotto ha battuto per 2-1 la Pro Eureka del tecnico Tridente.

Queste le parole del tecnico granata:

Siamo andati in vantaggio noi nel primo tempo e poi  ad un minuto dalla fine della prima frazione di gioco hanno pareggiato in contropiede. Nella metà dei secondo tempo siamo riusciti a sbloccare la partita. Oggi abbiamo dato veramente l'anima era una partita difficile, complimenti anche alla Pro Eureka.

Le due reti del Vanchiglia sono state realizzate da Pietro Becego Johan Elame.

 

Nella giornata di Domenica 09 Settembre si giocheranno le ultime partite della prima fase, a partire dalle 9:50 in poi, rimanete collegati al nostro portale per tutte le informazioni sul torneo.

                                                                                                                                                                                                                                                                    Riccardo Bianco