Domenica, 23 Giugno 2024

Il Lucento supera di misura un Lascaris mai domo (Pulcini 2007)

Torino, 29 Ottobre 2016

 

Partita dai contenuti agonistici alle stelle e troppi interventi al limite del regolamento. Lucento e Lascaris hanno dato vita a uno scontro duro, deciso da un gol nel primo tempo dei padroni di casa che hanno saputo mantenere inviolata la propria porta. Sin dai primi minuti si intuisce che si tratta di una rivalità accesa: le due squadre praticano marcature a tutto campo e non mancano gli scontri fisici ad alta intensità.

 

In avvio è il Lucento a farsi preferire. Al 6' Marinuzzo scaglia una fucilata che Catberro devia in angolo. Il 10' è il minuto del vantaggio rossoblu. Tutto nasce da una bella conclusione di Pepe dalla destra, Pace si trova sulla traiettoria e prova a rinviare ma infila sfortunatamente la sua porta. La migliore occasione per pareggiare in casa Lascaris è targata Di Prima: al 13' una staffilata da lontano del 10 ospite colpisce in pieno la traversa a Farmaki battuto.

 

 

Nel secondo tempo i ritmi si mantengono alti e gli interventi fallosi aumentano così come la tensione in campo. Al 5' scambiano bene in velocità Bizau e Marinuzzo con quest'ultimo che sfiora il raddoppio per una questione di centimetri. Al 7' si scatenano le proteste pianezzesi quando il pallone sembra aver varcato la linea di porta lucentina ma l'arbitro fa proseguire e non assegna il gol. Al 10' si fa vedere Delli Calici con una bella percussione ma la mira è imprecisa e il risultato rimane sull'1 a 0.

 

Non cambia lo spartito del match nella terza frazione: moltissimi scontri duri a centrocampo e gioco costantemente interrotto per placare le proteste o prestare soccorso agli infortunati. Parte meglio il Lucento che al 3' si rende pericoloso con una conclusione da fuori di Bizau che termina sul fondo non di molto. Il Lascaris prova a dare fondo alle ultime energie per il forcing finale ma il pressing dei padroni di casa è asfissiante e risulta praticamente impossibile imbastire trame di gioco in velocità. Al 9' Passalacqua prova a sorprendere Catberro ma la sua rasoiata è imprecisa di un metro. L'ultimo sussulto è un contestatissimo rigore assegnato al Lucento al 14', con Galotta che si incarica della battuta ma apre troppo il piattone e mette fuori.

 

LUCENTO – LASCARIS 1-0

 

IL MARCATORE DEL LUCENTO: pt 10' Pepe.

 

LA FORMAZIONE DEL LUCENTO: Farmaki, Deda, Galotta, Poma, Passalacqua, Pepe, Bizau, Gregnanin, Marinuzzo, Scognamiglio. All. Mugavero.

 

LA FORMAZIONE DEL LASCARIS: Catberro, Bellu, Caci, Pace, Morsuillo, Ragazzi, Delli Calici, Di Prima, Di Palermo. All. Battaglino-Di Palermo.

Redazione

Registrati o fai l'accesso e commenta