Sabato, 20 Luglio 2024

Finisce 3 gol contro 3 pali il derby Pianezza Lascaris (Pulcini 2007)

Pianezza, 30/03/2017

 

Derby stracittadino questa sera in via Ferrari tra i padroni di casa del Pianezza ed i rivali del Lascaris. L'incontro era il recupero della seconda giornata del campionato pulcini 2007 girone H. Il Lascaris si presenta come favorito, 4 vittorie su 4 partite disputate e capolista del girone. Una classifica più modesta invece quella del Pianezza, anche se ha già osservato un turno di riposo, ma che non vuole perdere l'occasione per portarsi nelle posizioni che contano. L'incontro è molto sentito, sia in campo che sugli spalti ed il risultato è stato una partita maschia ma corretta. La chiave di svolta si ha nel secondo tempo quando il Pianezza riesce a sfruttare a pieno tre occasioni offerte dagli avversari ed a mettere al sicuro il risultato.

 

La prima frazione di gioco è quella più equilibrata e combattuta, con occasioni da una parte e dall'altra. La squadra dei mister Battaglino e Di Palermo, più tecnica, cerca di impostare il gioco dalle retrovie, ma il campo sicuramente non li aiuta. I rossoblu di casa invece spesso si affidano ai lanci lunghi del portiere cercando di sfruttare la maggiore statura del suo centravanti Cenetto. E' proprio dai piedi di quest'ultimo che arriva la prima occasione della partita con un diagonale che sfiora il palo appena pizzicato da Catberro (vedi video). Subito risponde il Lascaris con Brunazzo che colpisce il primo palo della partita. Ancora pericoloso il Pianezza su calcio d'angolo sempre con Cenetto e doppia risposta di Brunazzo. La prima neutralizzata dall'estremo difensore Gugliotta, la seconda tirata incredibilmente alta, sottoporta, a portiere battuto (vedi video). Poco dopo il Lascaris è ancora pericoloso su punizione con Bellu (vedi video) ma  è bravo Gugliotta a respingere sulla linea. Allo scadere del primo tempo è ancora Cenetto ad incrociare rasoterra sul lato opposto, ma la palla va fuori di poco. Il primo tempo si conclude a reti inviolate, molte le occasioni, ma sono stati sicuramente i bianconeri ad avere le occasioni da gol più nitide.

 

 

Nel secondo tempo i ragazzi del mister Incardona entrano in campo sicuramente più determinati con l'intento di portare a casa il risultato. Meno concentrati invece i bianconeri. Ed è così, che da una doppia indecisione difensiva del Lascaris che il Pianezza va subito due volte in gol. Prima con il l'onnipresente Cenetto lesto a sfruttare un errore del portiere avversario e poco dopo con D'Amato che tira a botta sicura da centro aera un pallone non liberato dalla difesa ospite. Il Mister Battaglino comprende il momento difficile dei suoi e chiama il Time Out. Alla ripresa del gioco i suoi giocatori sembrano più in partita e cercano invano di pareggiare le sorti dell'incontro. Ancora un palo, questa volta di Eleuteri, impedisce però al Lascaris di guadagnare il meritato premio del gol. Allo scadere del tempo infine, il Pianezza consolida il risultato con un gol roccambolesco su punizione di Meneu (vedi video). Il tempo si conclude sul 3 a 0 per i padroni di casa.

 

Nel terzo tempo è essenzialmente il Lascaris a fare il gioco nella speranza di riequilibrare le sorti della partita. La squadra però ha difficoltà, a causa del terreno di gioco, nel controllare la palla e nello stesso tempo la retroguardia avversaria è abile nel chiudere prontamente tutti gli spazi. Da segnalare ancora un palo interno del Lascaris con Pace, che attraversa incredibilmente tutta la porta (vedi video), impedendo al Lascaris di raggiungere il meritato gol della bandiera, ma pareggiando, in numero pali, i gol realizzati dal Pianezza. La partita termina inesorabilmente con il risultato di 3 a 0 per i rossoblu.

 

"Tutti bravi !!!" si sente dalla tribuna allo scattare del triplice fischio finale. Ed effettivamente così è stato. "Una partita non bella ma combattuta" dichiara a fine partita il Mister Battaglino, il quale ha da recriminare sulle indecisioni della sua squadra nel secondo tempo, che hanno compromesso l'incontro e sulla difficoltà dei suoi ragazzi nel trovarsi a loro agio sul terreno di gioco un pò sconnesso. Con questa vittoria il Mister Incardona fa risalire la classifica alla sua squadra, conquistando il secondo posto in solitaria, a soli tre punti dal Lascaris che dovrà osservare il proprio turno di riposo nell'ultima giornata di campionato.  La partita è stata molto corretta, ed alla fine i concittadini delle due tifoserie avversarie erano sicuramente concordi nel riconoscere il merito dei vincitori apparsi più grintosi degli avversari.

 

Salvatore Bonfiglio      

 

Pianezza vs Lascaris: 3 a 0 (0 a 0) (3 a 0) (0 a 0)      

 

Formazione del Pianezza: 1) Gugliotta, 3) Rovey, 4) Navilli, 5) Bacilieri, 6) Pronipote, 7) Nazzareno, 8) D'Amato, 9) Cenetto, 10) Rizzi, 11) Rapaglià e 13) Meneu
Mister: Incardona Salvatore

 

Formazione del Lascaris: 1) Catberro, 6) Morsuillo, 7) Di Palermo A., 8) Eleuteri, 10) Di Prima, 17) Di Palermo C., 21) Pace, 31) Ragazzi, 70) Bellu e 92) Brunazzo.

Mister: Battaglino Roberto e Di Palermo Andrea

 

Video

Registrati o fai l'accesso e commenta