Domenica, 23 Giugno 2024

TOP 11 - In porta Raimondi; difesa a 3 con Cangelli, Oliva e Giardini; in mezzo al campo Grazzi, Alliaj, Moubtassim, Abanto; trio offensivo composto da Butuc, Zanda e Aadaoui.

IL PUNTO - Negli Allievi primato virtuale della Romentinese, nei Giovanissimi vincono ancora le due capolista, Trecate (girone 1) e River Sesia (girone 2).

GIRONI E/ F - La squadra di Luca Chiapella batte il Pedona dopo una combattutissima partita. Con le reti di Mazzucco e Avonto, il Casale si impone sulla Virtus Mondovì.

GIRONE C / D - Lo Sporting Cenisia vince 3-1 in casa dell'Accademia Alba grazie ai gol di Mastromonaco, Patelli e Vaccaro e allunga in classifica. Nel C belle vittorie per Borgaro e Aygreville

GIRONE B - Grande impresa dei biancoazzurri, che regolano senza troppi problemi la capolista Suno, al primo passo falso dopo 8 vittorie consecutive. I punti di distacco rimangono tanti (ben 5), ma il segnale è importante. Fa scalpore anche la vittoria del SanMauro sul campo degli Orizzonti United.

GIRONE A - Lupo, Cusano e Caputo decidono l'unica partita giocata. Scoppia la polemica tra Borgovercelli e Lucento per la partita rinviata.

Il direttore sportivo del Lascaris a ruota libera: "Gabetto, Prunelli, Trabucco, ho avuto signori presidenti. Manzo, Gardano e Longo gli allenatori più bravi. Il titolo regionale vinto con i Giovanissimi del Lascaris la soddisfazione più grande, ma il regolamento va cambiato..."

Doda, Gagliardi, Ugolini, Alliaj ed Edoardo Letizia convocati al raduno di giovedì sul campo del Mirafiori: selezionati anche 5 ragazzi dell'Union Valle di Susa.

GIUDICE SPORTIVO - Il dirigente dell'Atletico: "Ho un fortissimo senso di colpa dentro di me, mi dispiace per quello che è successo. Ho sbagliato ed è giusto pagare"

INTERVISTA ESCLUSIVA - L'ex coordinatore delle rappresentative spiega le sue ragioni: "Il Fossano mi avrebbe concesso di andare avanti con la rappresentativa, è la Federazione che non ha voluto. In questi 4 mesi abbiamo fatto cose che altri non sono riusciti a fare in anni. Il livello del calcio giovanile piemontese è alto, il problema è valorizzarli nel modo giusto".