Giovedì, 09 Febbraio 2023
Lunedì, 28 Novembre 2022 17:27

Under 17 Regionali / La partita - Malavasi-show: doppietta pesante in casa del Vanchiglia

Scritto da Laura Pappalardo
Lascaris Lascaris

ALL'ULTIMO RESPIRO - Partita turbolenta quella che vede contrapposte la squadra del Lascaris e quella del Vanchiglia. Ad un primo tempo parzialmente bloccato, ne è seguito un secondo alimentato dalla sete di goal. Malavasi, dopo esser subentrato a un suo compagno, decide di porre fine alle tensioni; doppietta e il Lascaris vola a 27 punti, a -4 dalla capolista.


VANCHIGLIA-LASCARIS 1-2
RETI: pt 44’ rig. Vitale (V), st 30’ e 47' Malavasi (L)
VANCHIGLIA: Valente, Pittuelli, Mulas, Salamanca (st 33’ Botti), Pomella, Chiarandà, Romano (st 43’ Aram), Nissen, Vitale, Lanzafame (st 25’ Incarbone), Kacari (st 33’ De Robertis). A disp. De Chirico, Cavallero, Raoof. All. Romeo
LASCARIS: Lavinia, Adamo, Algarotti (st 15’. Rotolo), Mammoletti, Mingarelli, Naso, De Luca, Bisi (st 15’ Massaro), Ediwin (st 30’ Kingidila), Favilla (st 15’ Malavasi), Italiano. A disp. Allegretti, Abela, Rubini. All. Mirasola

LA PARTITA

Fischio d’inizio ed è subito Vanchiglia show: Mulas e Lanzafame costruiscono un’azione con scambi bassi che però non si concretizza in una rete.
Dopo dieci minuti Favilla, con un tiro da fuori area, inizia a scaldare i guantoni di Valente, che con la sua prontezza nega il vantaggio.
Al 10’ arriva una punizione al limite dell’area a favore della squadra di casa; Romano cerca il sette della porta e lo manca per poco.
Diverse sono le azioni che portano le due squadre quasi a segno, ma nessuno riesce a sbloccare il risultato fino a quando, allo scadere del primo tempo, l’arbitro concede un rigore a favore del Vanchiglia; Vitale contro Lavina, 1-0.
Poco dopo Mammolenti, anticipando l’avversario, cerca il pareggio, ma il portiere con una parata bassa dice di no.
Il primo parziale termina così.

Il secondo tempo inizia con un’azione a favore degli ospiti: il capitano batte una punizione che termina esterna sul primo palo.
La situazione non si smuove, i padroni di casa e gli ospiti cercano invano di strapparsi goal a vicenda; il Lascaris riesce ad ottenere due calci d’angolo in pochi minuti, ma nessuno dei due riesce a concretizzarsi in una rete.
I granata riescono ad uscire dai dieci minuti di dominio dei bianconeri con un’azione di De Robertis, che tenta di sorprendere il portiere fuori dall’area.
La partita si sblocca con un goal di Malavasi, che approfitta di una respinta corta del portiere e segna così il pareggio. Tiro semplice, ma bravo il giocatore a trovarsi nel momento giusto al posto giusto.
Confusionari gli ultimi minuti di gioco; il Lascaris tenta svariate volte di inserirsi nell’area avversaria e il Vanchiglia risponde con un uno contro uno con il portiere avversario, che termina fuori dallo specchio della porta.
Il recupero generoso dell’arbitro (10 minuti) permette a Malavasi di segnare la doppietta: tiro destro al volo, dentro l’area, che si inserisce favolosamente sotto il sette.
Il Lascaris vola così a 27 punti e accorcia le distanze con la Pro Eureka, prima in solitaria con 31 punti.
I 10 minuti concessi dal direttore di gara hanno creato parecchia tensione tra i tifoseria e giocatori. Nel concitato finale, inoltre, un dirigente del Lascaris si è sentito male ed è stata immediata la mobilitazione anche nella panchina del Vanchiglia per prestargli soccorso e in breve tempo è arrivata l'ambulanza. Nonostante lo spavento non ha mai perso i sensi e alla fine è stato portato in ospedale per altri accertamenti. Facciamo gli auguri, che si risolva tutto in un nulla di fatto.

Registrati o fai l'accesso e commenta