Lunedì, 27 Maggio 2024
Domenica, 12 Maggio 2024 17:03

Under 17 regionale / La finale - Festa Alpignano, il titolo regionale è biancoazzurro. Al Lucento non basta il cuore

Scritto da

TITOLO REGIONALE - La squadra di Andrea Bovolenta è campione regionale del Piemonte con pieno merito. I biancoazzurri approcciano alla grande la partita e segnano due gol nei primi 10 minuti, con Brunazzo di testa e Mapelli su errore della difesa lucentina. Alla mezzora, alla prima occasione vera, il Lucento la riapre con Francioso su assist di Ferraris. La pressione lucentina però si sgonfia sul bellissimo gol segnato da De Carlo al 35': Alpignano di nuovo in doppio vantaggio. Agonismo e tante occasioni anche nel secondo tempo, giocato a viso aperto: Brunazzo prova a chiudere la partita, Arfaoui e Francioso ad accorciare le distanze. Annullato un gol per fuorigioso a Zerbi


ALPIGNANO-LUCENTO 3-1
RETI: pt 8' Brunazzo (A), 10' Mapelli (A), 28' Francioso (L), 35' De Carlo (A)
ALPIGNANO: Fasano, Locuratolo, Mapelli, Cottone, Costa, Piazzolla (st 17' Grasso), De Carlo (st 4' Filippone), Brancato, Brunazzo (st 24' Fioccardi), Mereu (st 33' Ferlazzo), Zizzo (st 12' Zerbi). A disp. Drago, Mannarino, Ainardi, Marangon. All. Andrea Bovolenta
LUCENTO: Losi, Procida (pt 42' Parise), Tusha (st 12' Andrea Ferraris), Milito (st 1' Morlano), Lombisani, Arfaoui, Tomiato, Melano (st 40' Barranca), Alessandro Ferraris (st 36' Basilio), Esposito (st 22' Serra), Francioso. A disp. Lusso, Qatif, Amuzu. All. Alessandro Pierro.
NOTE: ammoniti Filippone, Ferlazzo, Fioccardi (A), Francioso (L) 

 

50' - Dopo 5 minuti di recupero arriva il triplice fischio: Alpignano campione regionale della categoria regina, l'Under 17! Per la società biancoazzurra è il secondo titolo della storia, dopo quello dell'Under 15 nella scorsa stagione

40' - Arfaoui calamita un altro pallone vagante buttato in mezzo all'area e calcia da distanza ravvicinata, ma Fasano dice di no ancora una volta

33' - Brancato prova a coronare la sua ottima punizione con una punizione dai 25 metri, ma il suo tiro è troppo centrale per impensierire Losi

29' - Zerbi lavora un bel pallone per Mereu, sul suo traversone arriva il colpo di testa di Mapelli che finisce alto

19' - Annullato per fuorigioco il gol di Zerbi, implacabile davanti al portiere, dopo l'ennesima uscita perfetta del numero 5 Costa

17' - Destro dal limite dell'area di Francioso che sfiora la traversa

15' - Parata incredibile, con un colpo di reni d'autore, di Fasano, che respinge il tiro ravvicinato di Arfaoui nato da una punizione buttata in mezzo all'area

14' - Il livello agonistico della sfida si alza e gli scontri si fanno sempre più duri. Arriva inevitabile la prima ammonizione, a Filippone

10' - Splendida azione dell'Alpignano, Mereu libera in area Zizzo, che a sua volta offre un assist perfetto per Brunazzo: il suo destro a botta sicura è respinto con i piedi da Losi

2' - Incredibile occasione per il Lucento: traversone di Francioso, Ferraris colpisce il palo con un colpo di testa imperioso, la palla carambola sulla schiena del portiere ma non finisce dentro. Ripresa iniziata ai mille all'ora

1' - Si parte con il secondo tempo alle 18.02, subito un cambio nel Lucento, entra Morlano per Milito. Al primo affondo lo scatenato Brunazzo scheggia il palo di sinistro

 

47' - Il primo tempo si chiude sul risultato di 3-1 per l'Alpignano

40' - La pressione e l'entusiasmo del Lucento si sgonfiano, il pallino del gioco è di nuovo saldo nelle mani dei ragazzi di Andrea Bovolenta

35' - ANCORA ALPIGNANO: splendido gol di De Carlo, che trova un corridoio centrale, anche grazie al bel movimento di Mereu, e calcia con il sinistro sotto l'incrocio dei pali: 3-1

32' - Ripartenza del Lucento che si trova in superiorità numerica, Tomiato apre per Ferraris, che calcia ma viene chiuso in angolo

30' - Una partita che sembrava già chiusa si riapre improvvisamente, ora il vantaggio psicologico è del Lucento, che crea subito un altro paio di mischie pericolose. Pazzesca la spinta di Ale Pierro dalla panchina

28' - LUCENTO ACCORCIA LE DISTANZE: numero di Ferraris sulla destra, traversone perfetto per Francioso che si testa anticipa l'uscita di Fasano e segna il 2-1

25' - Alpignano protesta per una trattenuta in area subita da capitan Brancato (finora dominatore del centrocampo), ma l'arbitro lascia correre

17' - L'Alpignano va al tiro ogni volta che affonda: tocca ancora a Brunazzo calciare di sinistro, la palla va fuori

16' - Il Lucento prova a reagire con la "tattica" che ha deciso la semifinale con il Lascaris: punizione dalla trequarti di Tusha, Fasano risolve con un bell'intervento

10' - RADDOPPIO BIANCOAZZURRO: errore della difesa lucentina, un retropassaggio corto spalanca la porta ad Mapelli, che anticipa il portiere e firma il 2-0

8' - ALPIGNANO SUBITO IN VANTAGGIO: buon approccio alla partita dell'Alpignano, che passa in vantaggio al primo vero affondo con Brunazzo, che di testa concretizza l'assist di Piazzolla.

1' - Alle 17.05 inzia la finalissima regionale della categoria Under 17

Registrati o fai l'accesso e commenta