Giovedì, 13 Giugno 2024

INTERVISTA - a parlarci è il Mister Daniele Pilone reduce da un grande trionfo ottenuto in campo con la sua Pro Eureka. I ragazzi di Settimo si sono distinti durante tutta la stagione accumulando tante vittorie che li hanno condotti ad una finale difficile contro una forte avversaria come il Chisola. In finale la loro tenacia li ha premiati nominandoli Campioni della categoria Under 14. 


Prima stagione nel campionato Regionale per i suoi 2009 e si aggiudicano il titolo battendo il competitivo Chisola, come ci siete riusciti?
"Ci siamo riusciti grazie al fatto che siamo una squadra vera, un gruppo di amici prima di tutto. Questo fa la differenza nei momenti in cui c’è da tirare fuori quel quid in più che ti permette di vincere la gara o di soffrire senza riuscire a perderla. Questa sicuramente è stata la base su cui abbiamo fondato tutto il percorso e ci ha premiato portando i ragazzi fino alla conquista del titolo". 


Gol all’8’minuto del primo tempo di gioco, Segretario eroe di giornata?
"Gli eroi veri sono i ragazzi che hanno avuto meno possibilità di giocare durante l’anno ma che hanno sostenuto i compagni in campo sempre, senza mai lamentarsi, allenandosi sempre costantemente al 100% e facendosi trovare pronti quando chiamati in causa. Queste sono le situazioni che permettono al gruppo di poter lavorare serenamente durante l’anno senza avere tensioni e quindi di poter puntare al miglior risultato possibile, come poi è stato".

 

Che percorso è stato per tutti voi?
"È stato un incredibile percorso di crescita sotto tanti punti di vista ma soprattutto dal punto di vista della maturità. Durante la pausa invernale abbiamo capito tutti insieme che avremmo potuto ambire a qualcosa di importante e da quel momento in poi ci siamo allenati in funzione sia di migliorare noi stessi, che di performare al meglio possibile nel week-end. Questo ci ha portato a fare 12 vittorie consecutive nel girone di ritorno con prestazioni più che convincenti e sempre in crescita".

 


Qual è il bilancio a fine stagione?
"Ovviamente il più positivo possibile, adesso ci renderemo conto piano piano, senza troppa fretta, di ciò che i ragazzi hanno fatto, ci stiamo godendo il momento. Finiremo la stagione in tranquillità ma non vediamo l’ora di cominciare la prossima".

 

Il segreto di questo gruppo vincente?
"Esistono diversi segreti che hanno contribuito al successo. Innanzitutto, come ho menzionato in precedenza, il nostro gruppo è più di una squadra: siamo una famiglia. Questo legame speciale ci dà un grande vantaggio. Inoltre, abbiamo la fortuna di allenarci e giocare senza alcuna pressione da parte della società, il che ci permette di lavorare in un'atmosfera di assoluta serenità. Questo risultato è possibile grazie all'input prezioso del presidente Pollastrini e dei direttori sportivi Marco Miele, Raffaele Dragone e Vincenzo Gaudio Pucci, che hanno creato un contesto sia altamente competitivo che familiare allo stesso tempo".

 


Quale è stato il momento, durante l’arco della stagione, in cui ha creduto che avreste potuto vincere il titolo?
"Il momento in cui ho realizzato che si sarebbe potuto compiere qualcosa di importante è stato il 28 Marzo, purtroppo è venuto a mancare il papà di Mister Gagliano, mio stretto collaboratore con Stefano Pioli, Francesco Maldera e Simone Crisafi, e tutto il gruppo squadra ha deciso che il giorno del rosario avremmo interrotto l’allenamento un’ora prima per presenziare. È stato un momento toccante in cui tutti e i 22 ragazzi hanno partecipato in maniera sentita, educata e rispettosa; in quel momento ho capito che questi ragazzi hanno qualcosa di speciale". 

 


Cosa vorrebbe dire ora ai suoi ragazzi?
"Ai ragazzi ho detto che la parte più difficile dopo la vittoria è mantenere il livello dell’asticella tanto alto visto lo status acquisito. È difficilissimo perché ne vince sempre solo una ma sicuramente da settembre saremo in prima fila per provare nuovamente l’impresa"

 

 

 

 

LA MARCATORI - 8^ GIORNATA -  Avanza ancora Ragagnin staccandosi da Trovato, seguono Savoia e Calizia, Samaritano, Boldrino e Chira. 


17 RETI: Ragagnin (Sisport)

 

14 RETI: Trovato (Pro Eureka)

 

12 RETI: Savoia (Città di Baveno), Calizia (Pinerolo)

 

11 RETI: Samaritano (Giovanile Centallo)

 

10 RETI: Boldrino (Mirafiori),  Chira (VDA Charvensod)

 

9 RETI: Flore (Asti), Summa (Gozzano), Tenca (Strambinese)

 

8 RETI: Stangalini (Bulè Bellinzago), Perardi (Lucento)

 

7 RETI: D'Agostino (Cumiana), Gotta (Don Bosco Alessandria), Diparigi (Gassinosanraffaele), Bazzoni (Pro Eureka)

 

6 RETI: Negro (Alba Calcio), Laface (Bulè Bellinzago), Olivero (Giovanile Centallo), Zarattini (Diavoletti Calcio), Gotta (Fossano), Allemandi (Pedona Borgo), Infante (Pozzomania), Tolomeo, Forno (SG Derthona), Chieregato (Sparta Novara), Lupo (Vanchiglia), Berdelli (Verbania), Cerni (VDA Charvensod), Lo Buono, Baudin (Volpiano Pianese)

 

5 RETI: Marciaz ( Bulè Bellinzago), Prato (Diavoletti Calcio), Orsino (BRS Grugliasco), Persico (Chisola), Canova (Chieri), Racca (Fossano), Spina, Margiotta (Lascaris), Scutigliani (Lucento), Boenzi, Lopez (Nichelino Hesperia), Lo Russo, Porcu (Olympic Collegno), Penno (Pinerolo), Sama (Juventus Domo), Correa (Quincitava), Solinas, Lusifaj (San Giacomo Chieri), Mereu (Vanchiglia), Corda (Virtus Mercadante), Pani, Defazio (Volpiano Pianese)

 

4 RETI: Bodnariuk (Accademia Borgomanero), Mangino (Alpignano), Pecora, Petkov, Maraventano (Asti), Pucci (Borgaro Nobis), Palmieri (Bulè Bellinzago), Petruno, Carli, Sottile, Tamietti (Chisola), Mellano (Cuneo Olmo), Beltramo (Giovanile Centallo), Persiano (Lascaris), Cardona (Lucento), Bonzi (Nichelino Hesperia), Bresciani, Gurgone (Oleggio), Bragagnini, Vacchiero (Quincitava), Velay (Saviglianese), Otranto (SCA ASTI), Coffaro, Perrier (VDA Charvensod)

 

3 RETI: Sottimano (Alba Calcio), Chiechio, Dellavalle (Alpignano), Lazzarino (Acqui), Conconi, Ferello (Asti), Carminati, Stecca, Acquadro, Gianetti  (Biellese), Barrera, Zeneli, Dileno (Borgaro Nobis), Mucchietto (Bulè Bellinzago), Coppola (BSR Grugliasco), Rizzetto, Tagliavia (Casale), Miceli, Buffon, Elettri, Monterosso (CBS), Pucci, Cazzula, Florio (Chisola), Breuza (Cumiana), Poliottto, Necula, Boaglio (Cuneo Olmo), Ferrara (Don Bosco Alessandria), Caputo (Fossano), Giuranna (Gassinosanraffaele), Rinaudo (Giovanile Centallo), Piemontesi (Juventus Domo), Trucchero, Crepaldi (Lascaris), Andrizzini (Oleggio), Bentivegna (Olympic Collegno), Soldo (Paradiso Collegno), Hicham (Pedona Borgo), Moresco, Calonico, Ponticelli (Pinerolo), Carsana (PSG), Cinti (Pro Eureka), Deluca, Inzerrilini (RG Ticino), Bagnis (Saluzzo), Ponzano (SCA Asti), Musone (Sparta Novara), Farris, De Angelis (Sisport), Pallante (Strambinese), Lorusso (Vanchiglia), Violi, Pella (Verbania), Giresi (VDA Charvensod)

 

2 RETI: Zaretti, Masala, Guidetti (Accademia Borgomanero), Cardellino, Lo scalzo, Martini, Servetti (Alba Calcio), Bardus, Sansica (Alpignano), Sigliano, Aversano (Asti), Molinari, Barbagallo, Amendolegine (Borgaro Nobis), Forzatti, Codini (Bulè Bellinzago), Pozzo (BSR Grugliasco), Macagnone, Lorent (CBS), Bianchini, Decostanzo (Ciriè Calcio), Simeone, Scolari (Città di Baveno), Brusa, Quero, Brawand (Chisola), Mitarotonda (Cumiana), Caranta (Cuneo Olmo), Betti, Ammirata (Don Bosco Alessandria), Cagnolo (Fossano), Borsello (Gassinosanraffaele), Ravera, Muratore, Armando (Giovanile Centallo), Bonjakaj, Bogogna (Gozzano), Capriglione (Juventus Domo), Penta, Marengo (Lascaris), Fiorito, Fanfani, Serra, Bardinella (Lucento), Bevilacqua (Nichelino Hesperia), Nicosia, Botta, Capodici,  Correnti (Olympic Collegno), Verdoia (Omegna), Mocanu (Paradiso Collegno), Fantino (Pedona Borgo), Onomoni (Pozzomaina), Costa, Sabau (Pinerolo), Brombal (Pro Eureka), Bertello (PSG), Grosso (Quincitava), Errera, Huqi (RG Ticino), Reineri, Racca (Salice), Molinari, Micca, Valenti, Carossa (San Giacomo Chieri), De Facis, Pellissero, Caruso (Saviglianese), Marasso (SCA Asti), Malvasi, Lacelli, Kharroubi (SG Derthona), Patella (Sisport), Loper (Sparta Novara), Dublino (Strambinese), Catanzaro, De Gregorio (Vanchiglia), Campagna (Vallorco), Porcino, Fantolino (Venaria Reale), Donghi, Hajjou, Biggio (Verbania), Ntoujourn (Virtus Mercadante), Borettaz (VDA Charvensod), D’amora (Volpiano Pianese)

 

1 RETE: Strada, Casella, Iaci (Accademia Borgomanero), Bozhinov, Pontrelli, Kassimi (Alba Calcio), Cavazza, Surian (Asti), Aimone, Mangino, Bottero, Mataj (Alpignano), Ez Raidi, Aversano, Barletto, Barbirolo, Rabino, Levo (Acqui), Coletta (Borgaro Nobis), Gianetti, Gasparini, Canova (Biellese), Fascì, Blasi (Bulè Bellinzago), Hristov, Martelli, Giannone (BSR Grugliasco), Crescenzio, Patrucco, Vaccarone (Casale), Gullà, Trezza, Milanetto (CBS), Cammarata, Bocco, Gavril, Serrapica, Maselli (Ciriè), Bellani, Axerio (Città di Baveno), Crispoltoni, De Luca, Tomatis, Persini, Crispo, (Chisola), Marasco, Pucci, Sottile, Scanavino, Di Biccari, Navone, Caradonna, Tamagnone, Olivero, Caprari, Mondin, Gamba, Roncarolo (Chieri), Camusso, Mita, Mellano (Cumiana), Gazzola, Zacharia, Bruno (Cuneo Olmo), Cottone (Don Bosco Alessandria), Pipino, Reda (Diavoletti Calcio), Chiavezza, Boubker, Bruna, Chiaramello, Gotta (Fossano), Viarengo, Alvaro, Belfiore (GassinoSanRaffaele), Doci, Pozzo, Abbate (Giovanile Centallo), Bonetti, Varcellotti, Klajdi, Donea (Gozzano), Caffoni, Spatti, Gallarotti (Juventus Domo), Cruto, Bernarsis, Scalenghe (Lascaris), Balestra, Cagliero, Paderi (Lucento), Lopez, Grassitelli, Ottaviani, Leo, Cristofoli, Giordano, Canonico, Mainero (Mirafiori), Soci, Scorzoni, Mazzone, Ruggiero, Grassitelli, Napoli, Divietri (Nichelino Hesperia), Fonio, Vecchio, Bresciani (Oleggio), Rivolta, Cerini (Omegna), Manca, Alessandro, Ricchitelli, Margiotta (Olympic Collegno), Tarollo, Bocconcino, Laneri, Tiana, Di Marco, Dell’Uomini, Vinci, Sandu (Paradiso Collegno), Serale, Tomatis, Pepino, Moldovan (Pedona Borgo), Mana, Valè, Pitzus, Buraci (Pinerolo), Scaccia, Segretario, Grazio, Bionda, Meloncelli, Massena, Venneri (Pro Eureka), Avossa, Giurbino (Pozzomaina), Nalea, Onorato, Ciaravino (PSG), Orlandini, Clemente, Chiarabaglio, Meletti (Quincitava), Franzini, Chirighetti, Iloti (RG Ticino), Ariaudo, Dimodica, Sacchetto (Salice), Tua, Piras, Scaturro, Lamberti (San Giacomo Chieri), Calizia, Monge, Sabena, Daddario, Nava, Chiavassa, Ghio (Saviglianese), Moriqi, Kulli, Bianco (Saluzzo), Laforè (SCA Asti), Meriardi, Boccaccio, Massone, Picelli, Reda (SG Derthona), Gout, Rosental, Di Cinto, Regano, El Meskin, Scaglia, Finelli, D’Agostino, Cattalano (Sisport), Paglia, Fonzo, Pellati, Ibrahimaj, Ferri, Uda, Bosetti (Sparta Novara), Casalatina (Strambinese), Allara, La Piana (Vanchiglia), Quagliotti G. (Vallorco), Diavoletti, Generelli, Cambi, Cara, Daloue (Verbania), Meza, Mavilla, Ike (Venaria Reale), Butelli (VDA Charvensod), Said, Yassine (Virtus Mercadante), Rachak, Giraudo, Dattrino, Suquet (Volpiano Pianese)

 

LA MARCATORI - 6^ GIORNATA - Il talento della Pro Eureka Trovato sorpassa Samaritano nella classifica marcatori. Ragagnin della Sisport è una garanzia tanto quanto Flore e Boldrino lo sono per l'Asti e il Mirafiori. 


11 RETI: Trovato (Pro Eureka)

 

10 RETI: Samaritano (Giovanile Centallo)


9 RETI: Boldrino (Mirafiori), Savoia (Città di Baveno), Ragagnin (Sisport), Chira ( VDA Charvensod)


8 RETI: Flore (Asti), Tenca (Strambinese)

 

7 RETI: Calizia (Pinerolo)

 

6 RETI: D'Agostino (Cumiana), Gotta (Fossano), Allemandi (Pedona Borgo), Infante (Pozzomania), Tolomeo, Forno (SG Derthona), Bertelli (Verbania), Lo Buono (Volpiano Pianese)



5 RETI: Stangalini, Laface ( Bulè Bellinzago), Prato (Diavoletti Calcio), Gotta (Dn Bosco Alessandria), Orsino (BRS Grugliasco), Diparigi (Gassinosanraffaele), Perardi (Lucento), Sama (Juventus Domo), Bazzoni (Pro Eureka), Solinas (San Giacomo Chieri), Chieregato (Sparta Novara), Mereu, Lupo (Vanchiglia), Pani (Volpiano Pianese)



4 RETI: Mangino (Alpignano), Negro (Alba Calcio), Pucci (Borgaro Nobis), Marciaz (Bulè Bellinzago), Petruno, Carli, Sottile (Chisola), Canova (Chieri), Mellano (Cuneo Olmo), Racca (Fossano), Olivero (Giovanile Centallo), Summa (Gozzano), Zarattini (Diavoletti Calcio), Spina (Lascaris), Scutigliani (Lucento), Bonzi, Lopez (Nichelino Hesperia), Bresciani (Oleggio), Lo Russo (Olympic Collegno), Correa, Bragagnini, Vacchiero (Quincitava), Velay (Saviglianese), Lusifaj (San Giacomo Chieri), Baudin, Defazio (Volpiano Pianese)



3 RETI: Bodnariuk (Accademia Borgomanero), Sottimano (Alba Calcio), Chiechio, Dellavalle (Alpignano), Lazzarino (Acqui), Petkov (Asti), Carminati, Stecca (Biellese), Barrera, Zeneli (Borgaro Nobis), Mucchietto (Bulè Bellinzago), Coppola (BSR Grugliasco), Rizzetto (Casale), Miceli, Buffon (CBS), Tamietti, Pucci, Cazzula, Persico (Chisola), Breuza (Cumiana), Poliottto, Necula (Cuneo Olmo), Ferrara (Don Bosco Alessandria), Caputo (Fossano), Giuranna (Gassinosanraffaele), Beltramo (Giovanile Centallo), Piemontesi (Juventus Domo), Persiano, Margiotta (Lascaris), Cardona (Lucento), Boenzi (Nichelino Hesperia), Andrizzini (Oleggio), Gurgune (Oleggio), Bentivegna, Porcu (Olympic Collegno), Soldo (Paradiso Collegno), Moresco, Calonico (Pinerolo), Deluca (RG Ticino), Otranto (SCA ASTI), Musone (Sparta Novara), Pallante (Strambinese), Violi (Verbania), Perrier, Cerni (VDA Charvensod)



2 RETI: Zaretti, Masala (Accademia Borgomanero), Cardellino, Lo scalzo (Alba Calcio), Bardus, Sansica (Alpignano), Maraventano, Conconi, Ferello, Pecora, Aversano (Asti), Acquadro (Biellese), Molinari, Dileno (Borgaro Nobis), Forzatti ( Bulè Bellinzago), Pozzo (BSR Grugliasco), Macagnone, Lorent, Monterosso, Elettri (CBS), Bianchini (Ciriè Calcio), Brusa, Quero, Brawand, Florio (Chisola), Mitarotonda (Cumiana), Boaglio, Caranta (Cuneo Olmo), Betti, Ammirata (Don Bosco Alessandria), Ravera (Giovanile Centallo), Bonjakaj (Gozzano), Capriglione (Juventus Domo), Trucchero, Penta (Lascaris), Fiorito, Fanfani, Serra, Bardinella (Lucento), Nicosia, Botta, Capodici (Olympic Collegno), Hicham (Pedona Borgo), Costa, Penno, Ponticelli (Pinerolo), Cinti, Brombal (Pro Eureka), Carsana, Bertello (PSG), Grosso (Quincitava), Reineri, Racca (Salice), Molinari, Micca, Valenti (San Giacomo Chieri), De Facis, Pellissero (Saviglianese), Ponzano (SCA Asti), Malvasi (SG Derthona), De Angelis (Sisport), Loper (Sparta Novara), Dublino (Strambinese), Lorusso, Catanzaro (Vanchiglia), Porcino (Venaria Reale), Coffaro (VDA Charvensod), Pella, Donghi, Hajjou (Verbania), Corda (Virtus Mercadante), D’amora (Volpiano Pianese)



1 RETE: Guidetti, Strada, Casella (Accademia Borgomanero), Martini, Servetti, Pontrelli (Alba Calcio), Cavazza, Sigliano (Asti), Aimone, Mangino, Mataj (Alpignano), Ez Raidi, Aversano, Barletto (Acqui), Coletta, Amendolagine, Barbagallo (Borgaro Nobis), Gianetti (Biellese), Codini, Palmieri, Fascì, Blasi (Bulè Bellinzago), Hristov, Martelli, Giannone (BSR Grugliasco), Tagliavia, Crescenzio, Patrucco (Casale), Gullà, Trezza, Milanetto (CBS), Simeone (Città di Baveno), Cammarata, Bocco, Decostanzo, Gavril, Serrapica (Ciriè), Crispoltoni, De Luca, Tomatis, Persini, Crispo, (Chisola), Marasco, Scanavino, Di Biccari, Navone, Caradonna, Tamagnone, Olivero, Caprari, Mondin, Gamba (Chieri), Camusso, Mita, Mellano (Cumiana), Gazzola, Zacharia (Cuneo Olmo), Pipino (Diavoletti Calcio) Chiavezza, Boubker, Bruna, Chiaramello, Cagnolo (Fossano), Borsello, Viarengo (GassinoSanRaffaele), Doci, Muratore, Rinaudo (Giovanile Centallo), Bogogna, Bonetti, Varcellotti (Gozzano), Caffoni (Juventus Domo), Cruto, Bernarsis, Crepaldi, Scalenghe (Lascaris), Balestra, Cagliero, Paderi (Lucento), Lopez, Grassitelli, Ottaviani, Leo, Cristofoli, Giordano, Canonico, Mainero (Mirafiori), Soci, Scorzoni, Mazzone, Ruggiero, Grassitelli, Napoli (Nichelino Hesperia), Fonio, Vecchio (Oleggio), Verdoia, Rivolta (Omegna), Manca, Correnti, Alessandro (Olympic Collegno), Tarollo, Bocconcino, Mocanu, Laneri, Tiana, Di Marco, Dell’Uomini, Vinci, Sandu (Paradiso Collegno), Tomatis, Fantino, Pepino, Moldovan (Pedona Borgo), Mana, Sabau, Valè, Calizia (Pinerolo), Scaccia, Segretario, Grazio, Bionda, Meloncelli (Pro Eureka), Avossa, Onomoni, Giurbino (Pozzomania), Nalea, Onorato, (PSG), Orlandini, Clemente, Chiarabaglio (Quincitava), Errera, Inzerrillini, Franzini (RG Ticino), Ariaudo, Dimodica (Salice), Tua, Piras, Scaturro, Carossa (San Giacomo Chieri), Calizia, Monge, Caruso, Sabena, Daddario, Nava, Chiavassa (Saviglianese), Moriqi, Bagnis, Kulli, Bianco (Saluzzo), Marasso, Laforè (SCA Asti), Meriardi, Boccaccio, Kharroubi, Massone, Lacelli, Picelli (SG Derthona), Rosental, Patella, Di Cinto, Regano, El Meskin, Scaglia, Finelli, D’Agostino, Cattalano, Farris (Sisport), Paglia, Fonzo, Pellati, Ibrahimaj, Ferri (Sparta Novara), Casalatina (Strambinese), Allara, Gregorio (Vanchiglia), Campagna, Quagliotti G. (Vallorco), Diavoletti, Generelli, Biggio, Cambi, Cara, Daloue (Verbania), Fantolino, Meza, Mavilla (Venaria Reale), Butelli (VDA Charvensod), Said, Ntoujourn, Yassine (Virtus Mercadante), Rachak, Giraudo ( Volpiano Pianese)

10^ Giornata - oggi cala il sipario sulla 42^ edizione e a sorpresa su tutti, con un guizzo finale è la Pro Eureka e fare una doppietta aggiudicandosi la vittoria nella categorie Pulcini 1° Anno 2012 ed Esordienti secondo Anno 2010, trionfano poi ancora il Chisola nella categoria Pulcini 2° Anno 2012 e l'Alpignano nella categoria Esordienti 1° Anno 2011. E' comunque il Chisola ad aggiudicarsi il trofeo per la categoria della scuola calcio ed anche l'edizione 2022 del Torneo.


E' dunque la Pro Eureka la sorpresa di questa edizione del SuperOscar che, grazie alle vittorie conquistate sul campo nella giornata di oggi scavalca Chisola e Lascaris e si aggiudica ben 2 categorie, la prima quella dei Pulcini 1° Anno 2013 superando il Venaria e la finale degli Esordienti 2010 superando il Chsiola. Chisola che si aggiudica la categoria dei Pulcini 2012 grazie alla vittoria nello scontro diretto contro l'Alpignano, il quale invece alza la coppa nella categoria Esordienti 2011. Rimane invece a bocca asciutta il Lascaris, nonostante era approdato alla fase finale con i migliori auspici, con una squadra in tutte e 4 le categorie. E' comunque il Chisola la mattatrice di questa edizione aggiudicandosi sia la vittoria nella categoria della Scuola Calcio che l'edizione 2022 del SuperOscar. L'Alpignano è invece la migliore società del Settore Giovanile e conquista il secondo posto sul podio finale, al terzo posto il Lascaris.

 

Analizzando nel dettaglio la giornata di oggi, per quanto riguarda la categoria dei Pulcini 1° anno 2013 la Pro Eureka, vincendo sul Venaria, balza in testa alla classifica e si aggiudica il torneo. Nell'altra sfida finisce invece in pareggio la partita tra Chisola e Lascaris. Alla fine dietro la Pro Eureka nell'ordine abbiamo: Lascaris, Venaria e Chisola.

 

Per quanto riguarda la categoria dei Pulcini 2° anno 2012, dove si partiva tutti da 3 punti a testa, vincono Alpignano sul Lascaris e Chisola sulla CBS. Ma il Chsiola, avendo vinto lo scontro diretto contro l'Alpignano, si aggiudica il primo posto, così come il CBS, avendo vinto quello contro il Lascaris, si aggiudica il terzo.

 

Nelle categorie degli Esordienti, per l'annata 2011 la finale é ad appannaggio dell'Alpignano che vince di misura sul Chisola. Una partita vinta soprattutto tatticamente dall'Alpignano, con spirito di sacrificio, mantenedo le poszioni contro un Chisola che ha costruito molto soprattutto a centrocampo. Il gol della vittoria arriva a metà del primo tempo su una azione di contropiede. Il Chisola ha cercato di recuperare lo svantaggio, ma quasi mai è riuscito ad essere realmente pericoloso.

 

Nell'annata 2010 infine ad alzare la coppa è la Pro Eureka che si aggiudica ai rigori la sfida contro il Chisola dopo che i tempi regolamentari si erano conclusi a reti inviolate.

 

Per tutti i risultati di oggi seguire i link sotto.

.

Risultati e Classifiche

 

Pulcini 1° Anno 2013 - Girone Finale

 

Pulcini 2° Anno 2012 - Girone Finale

 

Esordienti 1° Anno 2011 - Finale

 

Esordienti 2° Anno 2010 - Finale

9^ Giornata - Dopo le partite di oggi parità assoluta nella categoria dei Pulcini 1° Anno 2013, sarà necessario aspettare anche l'ultimo giornata nella categoria Pulcini 2° Anno 2012. Negli esordienti sono Alpignano e Chsiola le finaliste degli Esordienti 1° Anno 2011, mentre negli Esordienti 2° Anno 2010 Chisola e Pro Eureka si giocheranno la finale.


Giocata oggi le seconda giornata del girone finale dei Pulcini e le Semifinali degli Esordienti. Chisola ancora in corsa in 3 categorie, Lascaris fuori dalle finali Esordienti. In entrambe le categorie dei Pulcini solo il Chisola è matematicamente fuori dai giochi nella categoria 2013, mentre sono ancora tutte in gara le altre squadre. Nelle categorie degli Esordienti Alpignano e Pro Eureka sono le atre 2 finaliste che incontreranno le 2 squadre del Chisola.

 

Analizzando nel dettaglio la giornata di oggi, per quanto riguarda la categoria dei Pulcini 1° anno 2013 con i risultati odierni Lascari e Pro Eureka sono in leggero vantaggio sugli altri. Le due squadre già in testa al girone oggi si sono divise la posta, mentre il Venaria, che ancora vuole dire la sua, vince secco sul Chisola e si mantiene ancora in corsa per la vittoria finale. Fuori dai giochi invece il Chisola. Tutto quindi rinviato a domani sul campo del Chieri.

Analizzando nel dettaglio la giornata di oggi, per quanto riguarda la categoria dei Pulcini 2° anno 2012 le perdenti del primo turno vincono nel secondo e così nel girone tutte e 4 le squadre sono in perfetta parità a tre punti. Il Lascaris vince di misura contro il Chisola, mentre l'Alpignano solo negli untimi 20 secondi riesce a realizzare il gol della vittoria contro il CBS. Domani a Chieri si riparte da 0 e tutti possono potenzialmente ancora vincere.

 

Nelle categorie degli Esordienti, per l'annata 2011 vince senza problemi l'Alpignano sul BSR Grugliasco, mentre solo dopo i rigori e con qualche polemica, il Chsola riesce ad avere la meglio sul Lascaris. Sarà quindi Chisola Alpignano la finale. Nell'annata 2010 vittoria netta della Pro Eureka sul Lascaris. Si conclude ai rigori l'altra semifinale tra Chieri ed il Chisola, con questi ultimi che raggiungono la Pro Eureka in finale. Appuntamento domani a Chieri per le finali.

 

Per i risultati di oggi e per il quadro completo delle finali Esordienti di domani seguire i link sotto.

.

Risultati e Classifiche

 

Pulcini 1° Anno 2013 - Girone Finale

 

Pulcini 2° Anno 2012 - Girone Finale

 

Esordienti 1° Anno 2011 - Finale

Esordienti 1° Anno 2011 - Semifinali

 

Esordienti 2° Anno 2010 - Finale

Esordienti 2° Anno 2010 - Semifinali

7^ Giornata - Oggi in campo solo le categorie dei Pulcini 2013 e 2012 che hanno giocato l'ultimo turno che chiude la seconda fase del torneo. Nella categoria Pulcini 1° Anno 2013 alle già qualificate per il girone finale Lascaris, Pro Eureka e Venaria con la vittoria di oggi si aggiunge anche il Chisola. Nella categoria Pulcini 2° Anno 2012 erano già definite le 4 finaliste, bisognava solo stabilire le prime e seconde del girone. Sommando le squadre ancora presenti nelle semifinali degli Esordienti, Lascaris e Chisola la fanno da padroni essendo le uniche ad essere presenti ancora in tutte e 4 le categorie. Da domani si inizia con il primo turno del girone finale delle categorie dei Pulcini che giocheranno tutti i giorni sino a domenica. Sabato invece le semifinali delle categorie Esordienti e domenica le finali.


Giocate oggi le ultime partite della seconda fase dei Pulcini ed ancora una volta il Lascaris lascia le briciole agli avversari. Nei Pulcini 1° Anno 2013 ieri si era concluso il girone X con Lascaris e Pro Eureka qualificatesi al girone Finale. Anche il Venaria era già praticamente qualificata nel girone Y, alla quale oggi si affianca il Chisola. Nella categoria Pulcini 2° Anno 2012 erano invece solo da definire le prime posizioni, in quanto tutte e 4 le finaliste erano già state definite con un turno di anticipo.

Se a queste si sommano le 4 finaliste delle 2 categorie degli Esordienti (Chieri, Chisola, Lascari e Pro Eureka nei 2010, Alpignano, Chisola, Lascaris e BSR Grugliasco nei 2011) sono in totale 16 le squadre ancora in gara. Di queste la metà sono divise tra Lascaris e Chisola che hanno una rappresentanza ancora in tutte e 4 le categorie, 2 sono le squadre ancora presenti per l'Alpignano (2012 e 2011) e lo stesso anche per la Pro Eureka (2013 e 2010), una sola squadra ancora in gara infine per le restanti società: BSR Grugliasco (2011), CBS (2012), Chieri (2010) e Venaria (2013).

 

Analizzando nel dettaglio la giornata di oggi, per quanto riguarda la categoria dei Pulcini 1° anno 2013 si giocavano solamente le partite del girone Y, qui il Chisola sconfiggendo nettamente il Venaria, già qualificata, la scavalca in classifica chiudendo al primo posto. A nulla è valsa invece la risonante vittoria del Chieri sul Volpiano. Nel girone X ieri Lascaris e Pro Eureka si erano qualificate rispettivamente in prima e seconda posizione. Domani si inizia il girone finale dove si giocherà in pratica tutti i giorni sino alle ultime 2 partite di domenica presso il campo base del Chieri.

 

Nella categoria Esordienti 2° Anno 2012 erano già decise le 4 finaliste. Con le partite di oggi L'Alpignano vincente di misura sul CBS si aggiudica la prima posizione nel girone X ed il CBS è secondo, mentre nel Y è il Lascaris, imponendosi sul Chisola, a conquistare la vetta del girone e a lasciare al Chisola la seconda posizione. Il prossimo appuntamento è già domani con le prime 2 partite e così via sino a domenica dove anche in questo caso le 2 gare in programma si giocheranno presso il campo base del Chieri.

 

Per il calendario delle gare delle due categorie di Pulcini e per le semifinali delle due categorie degli Esordienti seguire i link sotto.

.

Risultati e Classifiche

 

Pulcini 1° Anno 2013 - Girone Finale

Pulcini 1° Anno - 2013 - Fase 2 - Girone X

Pulcini 1° Anno - 2012 - Fase 2 - Girone Y

 

Pulcini 2° Anno 2012 - Girone Finale

Pulcini 2° Anno - 2012 - Fase 2 - Girone X

Pulcini 2° Anno - 2012 - Fase 2 - Girone Y

 

Esordienti 1° Anno 2011 - Semifinali

 

Esordienti 2° Anno 2010 - Semifinali

6^ Giornata - Oggi si giocava solamente nei primi anni delle categorie Pulcini ed Esordienti. Nella categoria Pulcini 1° Anno 2013 nel girone X vanno al girone finale Lascaris e Pro Eureka, mentre nel girone Y si deve giocare ancora un turno, ma il Venaria si è conquistato già la fase finale. Ai quarti della categoria Esordienti 1° Anno 2011 vincono e vanno alle semifinali Alpignano, Chisola, Lascaris e contro ogni pronostico anche il BSR Grugliaco. Domani si concluderà il girone Y della categoria Pulcini 1°anno 2013 e si giocherà l'ultimo turno della seconda fase della categoria Pulcini 2° anno 2012.


Anche nella partite giocate oggi Lascaris e Chisola non lasciano scampo agli avversari e si confermano assolute protagoniste delle scuola calcio. Fuori dai giochi sono ormai Gassinosanraffaele, Volpiano dopo aver fatto molto bene nella prima fase e a sorpresa anche il Lucento. Alla luce dei risultati odierni nella categoria Pulcini 1° Anno 2013 certi della finale sono Lascaris, Lucento e Venaria, mentre si giocano ancora un posto Chieri e Chisola. Grazie alle vittorie nei quarti di finale le 4 semifinaliste della categoria Esordienti 1° Anno 2011 saranno: Alpignano, Chisola, Lascaris e la sorpresa BSR Grugliasco che elimina ai rigori il Lucento.

 

Per quanto riguarda la categoria dei Pulcini 1° anno 2013 oggi si concludevano le partite del girone X, dove a pari merito a 7 punti e in parità anche nello scontro diretto arrivano Lascaris e Pro Eureka, ma i primi si aggiudicano il primo posto per aver schierato un numero maggiore di giocatori. Nel girone Y si giocavano invece le gare del secondo turno. Il Venaria aggiudicandosi a sorpresa la gara contro il Chieri, dopo una partita combattutissima sino alla fine, è l'unica ad essere certa di passare alla fase finale. Rimane ancora un posto che se lo giocheranno domani Chieri e Chisola, con questi ultimi favoriti in quanto avanti in classifica e per i quali è sufficiente anche solo un pareggio. Domani si concluderanno quindi anche le partite del girone Y.

 

Nella categoria Esordienti 1° Anno 2011 grazie alle vittorie di oggi accedono alle Semifinali: Chisola che travolge il Gassinosanraffaele, Lascaris ed Alpignano rispettivamente vittoriose con dei netti risultati su Volpiano e Venaria, la sorpresa BSR Grugliasco che alla fine agguanta il pareggio nella gara contro il Lucento che batterà poi alla lotteria dei rigori. Il prossimo appuntamento sarà adesso sabato 17 settembre per le semifinali.

 

Riposava invece oggi la cotegoria dei Pulcini 1° anno 2013 che torna in campo domani per giocare l'ultimo turno della seconda fase e la categoria degli Esordienti 2° Anno 2012 che avevano giocato già ieri i quarti di finale.

 

Per le semifinali della categoria 2011 e per i gironi ed i calendari della seconda fase delle categorie dei Pulcini seguire i link sotto.

.

Risultati e Classifiche

 

Pulcini 1° Anno - 2013 - Fase 2 - Girone X

Pulcini 1° Anno - 2012 - Fase 2 - Girone Y

 

Pulcini 2° Anno - 2012 - Fase 2 - Girone X

Pulcini 2° Anno - 2012 - Fase 2 - Girone Y

 

Esordienti 1° Anno 2011 - Semifinali

Esordienti 1° Anno 2011 - Quarti di Finale 

 

Esordienti 2° Anno 2010 - Semifinali

Esordienti 2° Anno 2010 - Quarti di Finale 

5^ Giornata - Tutto definito con una giornata di anticipo per le 4 finaliste della categoria Pulcini 2° Anno 2012: Alpignano, CBS, Lascaris e Chisola sono le predestinate alla vittoria finale. Tutto decidere invece tra i cugini più piccoli 2013, dove si è giocato solo nel girone X.  Ai quarti della categoria Esordienti 2° Anno 2010 vincono e vanno alle Semifinali Chieri, Chisola, Lascaris e Pro Eureka. Domani si giocheranno i quarti della categoria Esordienti 1° Anno 2011.


Nella giornata di oggi ancora una volta il Lascaris fa il bottino pieno e vince tutte e 3 le partite delle tre categorie in cui era presente. Lo stesso fanno anche Chisola e Pro Eureka che si aggiudicano la vittoria in entrambe le categorie in cui giocavano le loro squadre. Solo Chisola e Lascaris continuano ad essere presenti in tutte e 4 le categorie. Perdono pedine tutte le altre, con il Borgaro ormai fuori in tutte le categorie.  Alla luce dei risultati di odierni non è necessario aspettare la 3^ giornata per conoscere le 4 finaliste della categoria Pulcini 2° Anno 2012, dove sono solo da definire i primi posti del girone con cui comporre il calendario delle partite. Alpignano CBS e Lascaris Chisola sono le candidate. Ai quarti della categoria Esordienti 2° Anno 2010 vincono e vanno alle Semifinali Chieri, Chisola, Lascaris e Pro Eureka.

 

Partendo dalla categoria dei più piccoli Pulcini 1° anno 2013, oggi si giocavano solo le partite del girone X dove, con i risultati di oggi, rimangono ancora in corsa solo in 3: Lascaris, Lucento e Pro Eureka. Domani si giocheranno le ultime 2 partite del girone X e 2 del girone Y, che si concluderà giovedì 15 con le ultime 2..

 

Nella categoria Pulcini 2° anno 2012 i giochi sono già fatti. Nel girone X Alpignano e CBS a punteggio pieno sono ormai certi di accedere al girone finale e nel prossimo turno si giocheranno nello scontro diretto la testa del girone. Situazione a specchio nel girone Y dove Lascaris e Chsiola si giocheranno anche loro nello scontro diretto della prossima giornata la prima posizione, ma entrambe sono con 2 vittorie e già nel girone finale. Appuntamento a giovedì prossimo, 15 settembre, per l'ultimo turno della seconda fase.

 

Nella categoria Esordienti 2° Anno 2010 grazie alle vittorie di oggi accedono alle Semifinali: Pro Eureka e Chisola che si impongono entrambe con una netta vittoria rispettivamente sul Borgaro e sull’Alpignano, Lascaris di misura sul Lucento e Chieri anche lei di misura sul CBS. Appuntamento a sabato 17 settembre per le semifinali.

 

Riposava invece oggi la cotegoria degli Esordienti 1° Anno 2011, dove domani le 8 squadre ancora in gara si giocheranno l'accesso alle semifinali.

 

Per semifinali della categoria 2010 e per i gironi ed i calendari della seconda fase delle categorie dei Pulcini seguire i link sotto.

.

Risultati e Classifiche

 

Pulcini 1° Anno - 2013 - Fase 2 - Girone X

Pulcini 1° Anno - 2012 - Fase 2 - Girone Y

 

Pulcini 2° Anno - 2012 - Fase 2 - Girone X

Pulcini 2° Anno - 2012 - Fase 2 - Girone Y

 

Esordienti 1° Anno 2011 - Quarti di Finale 

Esordienti 1° Anno - 2011 - Play Off

 

Esordienti 2° Anno 2010 - Semifinali

Esordienti 2° Anno 2010 - Quarti di Finale 

LA PARTITA / GIRONE C – Partita molto combattuta e poco spettacolare tra le prime della classe: Galluzzo illude i torinesi, l’autogol di Landi ristabilisce l’equilibrio, Lamanna decide nel secondo tempo


La Pro Eureka ha vinto per 1-2 la sfida tra le prime della classe del girone C di Esordienti fascia B 2007, giocata sul campo di un Mercadante voglioso di mantenere il primato solitario, mentre gli ospiti speravano nel colpaccio. Una partita molto nervosa, con squadre contratte e gioco che si è sviluppato principalmente nella zona centrale del campo.

LA CRONACA

Sotto un cielo grigio carico di pioggia l'arbitro ha dato il via all'incontro. La squadra di casa, sotto la guida del signor Maurizio Loria, illude: poco meno di novanta secondi ed è già in vantaggio. Bella triangolazione Ibrahim-Galluzzo con conclusione a rete di quest'ultimo. Nulla da fare per Noutchang. Uno a zero. Molto gioco a centrocampo ma poche vere azioni da gol. Al 17’ la Pro Eureka guadagna una buona punizione sulla trequarti. Sul tiro di Rabi è il difensore Landi a colpirla di testa e a metterla sotto la traversa della porta difesa dall'incolpevole Alcaro, oggi capitano. Si va al riposo con le squadre in parità. 

La pioggia, soltanto promessa nei primi venti minuti, comincia a cadere dalla seconda frazione. È la Pro Eureka a crederci un po' di più e ad avanzare di qualche metro il proprio baricentro. Attorno al 29’ Grillone, con due belle parate a terra consecutive, toglie ai blu-cerchiati la gioia del gol, che però è nell'aria. Al 33’ Surace mette in area un bel traversone teso, Grillone intuisce e, in uscita, la devia sull'attaccante Lamanna che, liberissimo, insacca indisturbato. Pro in vantaggio.

Nell'ultimo terzo dell'incontro si vede poco gioco e molto, troppo, agonismo. Mercadante che cerca di raddrizzare la partita e Pro Eureka che riparte pericolosa in contropiede.

Finisce due a uno per gli ospiti. Partita non bella, avara di emozioni e punteggiata da qualche intemperanza di troppo sottolineata anche dall'arbitro che si è visto costretto a sventolare un cartellino giallo all'indirizzo di uno dei giocatori blucerchiati. Tutti a casa con un solo punto che separa l'attuale capolista dalla seconda e girone che si fa ancora più interessante.

 

Paolo Grillone (Virtus Mercadante)        

 

VIRTUS MERCADANTE-PRO EUREKA 1-2 (1-1, 0-1, 0-0)
RETI: pt 1' Galluzzo, 17' Landi aut., st 33' Lamanna.
VIRTUS MERCADANTE: Alcaro, Carota, Catana, Coscino, Di Gioia, Galluzzo, Grillone, Ibrahim, Joine, Landi, Monchieri, Strat, Vessichelli. All. Maurizio Loria. Dirigenti Giuseppe Alcaro, Silvano Di Tanno e Massimiliano Landi.
PRO EUREKA: Noutchang, Rabi, Diamante, Mattiello, Masi, Galotta, Ferrario, Piazza, Grillo, Surace, Bertoli, Barone, Lamanna. All. Gianni Davin. Dirigenti Rosa Lombardi, Ugo Diamante e Nicola Cascioingurgio.

GIRONE B / 1° GIORNATA - Il Rosta batte per 4-1 il Pianezza, il Venaria ne fa 4 al Cenisia, pioggia di rigori tra Volpiano e V.d.a Charvensod


La prima giornata degli Allievi inizia alla grande con tante reti realizzate e soltanto un pareggio. Per quanto riguarda la gara tra Borgaro e Gassino la spunta la squadra di casa per 2-1. In trasferta il Barcanova allenato dal Antonio Lentini ( che ha preso il posto ad Aldo Carmone) ha battuto per 2-0 il Ciriè grazie alle reti di Grivetto e Fessile, un gol per tempo. Il Lascaris del tecnico Cristian Balice supera per 2-0 la Rivarolese grazie alla prestazione superba di Pesce che siglando due gol, uno per tempo, porta i compagni verso la vittoria. "E' andata molto bene, giocavamo in un campo difficile contro un avversario tosto" racconta il tecnico Balice. Unico pareggio della giornata tra Lucento e Pro Eureka, domina l'equilibrio e la gara termina per 1-1. Il Rosta con facilità supera il Pianezza per 4-1.Da segnalare l'euro gol di Morabito: tiro a palombella che entra tra traversa e palo. Il Vanchiglia di Massimo Leone supera il Collegno per 2-0. "Abbiamo giocato contro una squadra molto ordinata e non semplice da superare" chiosa il tecnico granata. Il Venaria invece con un preciso 4-0 supera l'ostacolo Cenisia. Gara incredibile tra Volpiano e Charvensod con ben tre rigori assegnati. Due al Volpiano segnati da Enriquez mentre per il Charvensod colpisce la trasversa dal dischetto.  

 

BORGARO-GASSINOSANRAFFAELE 2-1
RETI: 20' pt Colucci (G)

CIRIE'-BARCANOVA 0-2
RETI:  39' pt Grivetto (B),  42' st Fessile (B) 

LUCENTO-PRO EIREKA 1-1
RETI: Ghiazza (L), Alì (PE)

RIVAROLESE-LASCARIS 0-2
RETI: 10' pt Pesce (L), 10' st Pesce (L)

ROSTA-PIANEZZA 4-1
RETI: 6' pt Federici (R), 25' pt Carreri (R), 25' st De Mattia (R), 30' st Morabito (R)

VANCHIGLIA-COLLEGNO PARADISO 2-0
RETI: 27' pt  Lionello (V), 31' st Ragazzi (V)

VENARIA-CENISIA  4-0
RETI: 2' pt Papagno (V), 7' pt Di Trapani (V), 29' pt Ferrigno (V), 10' st Papagno (V), 

VOLPIANO-VDA CHARVENSOD 3-2
RETI: rig Enriquez (V), rig Enriquez (V)