Martedì, 23 Aprile 2024
Alessio Ruggiero

Alessio Ruggiero

7^ GIORNATA - Città di Baveno sale al comando del girone vincendo 0-4 con la Libertas Rapid e grazie al 2-2 tra Juventus Domo e Ivrea, Lascaris e Chisola non si fermano contro Charvensod e Carmagnola. Prima vittoria per il Romagnano contro Oleggio; ottima prestazione del Mirafiori che ferma 3-3 l'Alpignano e del Pozzomaina che vince 0-7 con l'Aviglianese


GIRONE A

ACCADEMIA BORGOMANERO-ALICESE ORIZZONTI 1-1 
RETI: st 14' Guidotti (B), 15' Giallombardo (A)

ACCADEMIA CASALE-CITTÀ DI COSSATO 4-1
RETI: pt 21' Ferraro (C), 26' Boja, st 20' e 29' Giordano, 39' Serangeli

BIELLESE-DIAVOLETTI VERCELLI 3-2
RETI: pt 18' Centenaro (D), 32' rig. Bottone, 38' Bevilacqua, st 9' rig. Francia (D), 42' Calì

GRAVELLONA SAN PIETRO-RG TICINO 3-0
RETI: pt 23' e 40' Rigoli, st 3' De Giuli

LIBERTAS RAPID-CITTÀ DI BAVENO 0-4
RETI: pt 35' Zanoia, 38' Bonetti, st 5' Albanese, 40' Minazzi

ROMAGNANO-OLEGGIO 3-2
RETI: pt 2' Cotugno (O), 13' Mora, 24' e st 19' Bottelli, st 16' D'Aniello (O)

JUVENTUS DOMO-IVREA 2-2
RETI: pt 11' Di Vilio (J), autogol (J), 19' Touti (I), st 17' Dublino (I)

 

GIRONE B

BORGARO NOBIS-CASELLE 2-1
RETI: pt 14' rig. Avveniente (C), 22' Zitoli, 43' Menniti
ESPULSI: st 32' Guglielmo (B)

V.D.A. CHARVENSOD-LASCARIS 0-4
RETI: pt 10', 15' e 35' Labardo, 30' Iemma

GOZZANO-PIANEZZA 3-1
RETI: pt 43' Tanzi, st 12' Sandoval, 29' Morsuillo (P), 35' Merzetti

PARADISO COLLEGNO-AUTOVIP SAN MAURO 3-2
RETI: pt 13' Ricciardelli (A), 32' Pittavino (P), st 8' Zanda (A), 25' Marinkovic (P), 43' Fantini (P)

PRO EUREKA-VOLPIANO PIANESE 2-1
RETI: pt 48' rig. Lauria, st 9' Di Monte, 47' Peradotto  (V)
ESPULSI: st 42' Grosu (P)

VENARIA REALE-RIVAROLESE 0-2
RETI: pt 26' autogol, 31' Bettas

VIRTUS CALCIO-GASSINOSANRAFFAELE 4-0
RETI: pt 21' Cucinella, 33' e st 35' D'Abbene, st 37' Cascia

 

GIRONE C

AVIGLIANESE-POZZOMAINA 0-7
RETI: pt 5' e 25' Scognamiglio, 18' Abbracciavento, 35' rig. Cracium, st 2' Roma, 13' Canutì, 29' Nardiello

LUCENTO-CIT TURIN 2-0
RETI: st 27' rig. Francioso, 33' Tusha

POL. BRUINESE-CENISIA 0-0

VANCHIGLIA-CBS 3-1
RETI: pt 25', st 2' e 20' Florio, 48' Dileno (C)

BACIGALUPO-BEIBORG 2-2
RETI: pt 10' Mitini (Ba), st 7' rig. Mossucca (Ba), 16' Drissi (Be), 31' Godino (Be)

KL PERTUSA-ROSTA 2-0
RETI: pt 1' Melloni, st 44' Marretta

ALPIGNANO-MIRAFIORI 3-3
RETI: pt 3' Grasso (A), 20' e 30' Tragno (M), 32' Colletto (M), st 13' Mereu (A), 20' Costa (A)

 

GIRONE D

FOSSANO-CHERASCHESE 2-2
RETI: pt 3' Dellecurti (F), st 27' Messa (C), 34' Fofana (F), 35' Giachino (C)
ESPULSI: Verde (C)

SALICE-CUNEO OLMO 0-1
RETE: pt 42' Ghibaudo
ESPULSI: st 16' Caffaro (S), 39' Diomande (S)

CARMAGNOLA QUEENCAR-CHISOLA 0-7
RETI: pt 26' e 36' Stojmenovski, st 23' Sarkis, 27' e 46' Lazzaro, 33' Ajmar, 37' Troia

GIOVANILE CENTALLO-VILLAFRANCA 2-1
RETI: pt 38' e st 7' Zabena, st 49' Ronconi (V)

PINEROLO-CARAGLIO 3-1
RETI: st 15' e 42' Busico, 19' Caramia (C), 34' Ferrazza

SAVIGLIANESE-MONREGALE 3-1
RETI: pt 11' Georgiev (M), 24' e 44' Garello, st 41' Sabena

POL. GARINO-BRA 1-4
RETI: pt 7' e st 16' Merca, pt 35' Lazzeri (G), 46' e st 39' Valleriani

 

GIRONE E

SAN GIACOMO CHIERI-ACQUI 1-2
RETI: pt 10' Ninni (S), st 20' rig. e 88' Fischietti

ALBA CALCIO-CHIERI 1-3
RETI: pt 15' Salvatore, 20' Colletto, 40' Oseve, rig. Trinchero (A)
ESPULSI: st 42' Dario (C)

AREA ALBA CALCIO ROERO-DERTONA CALCIO GIOVANILE 5-2
RETI: pt 15' autogol (D), 26' Delsanto, st 6' e 23' Franchini, 12' Moufrou (D), 16' Cammarata, 50' Mirashi 

ASTI-ALBESE 1-0
RETE: st 8' Feraru

NOVESE-FORTITUDO 5-1 
RETI: pt 2' De Simone, 32' e st 10' Riccabone, st 11' Marcenaro (F), 24' e 45' Camussi

DERTHONA-ASCA 5-0
RETI: st 9' Tortora, 34' e 48' Marzi, 38' e 41' Taverna

SCA ASTI-PECETTO 1-3
RETI: st 20' Gambin, 23' Mirashi, 30' Mazzotta (S), 47' Saitta

LA MARCATORI / 6^ GIORNATA - Il Borgaro Nobis vola con il doppio tris di Finetti e Massari appaiati a 8 gol ciascuno, ma Trinchero resta leader indiscusso e forma con Bussi la coppia più prolifica. Triplette e balzi in avanti in classifica per Sauna del Lascaris, Mereu dell'Alpignano e Rosano del Chieri.


14 RETI: Trinchero (Alba Calcio)

9 RETI: Sauna (Lascaris)

8 RETI: Finetti, Massari (Borgaro Nobis), Barra (Giovanile Centallo), Forgia (Villafranca)

7 RETI: Bussi (Alba Calcio), Mereu (Alpignano), Rosano (Chieri), Fofana (Fossano), Tanzi (Gozzano), Tozzoli (Ivrea), Piazza (San Giacomo Chieri), Zucolella (Virtus Accademia Calcio)

6 RETI: Cianciolo (Alicese Orizzonti), Zanoia (Città di Baveno), Beggi (Lascaris), Zidan (RG Ticino)

5 RETI: Guidotti, Tanku (Accademia Borgomanero), Boja (Accademia Casale), Bottone, Siviero (Biellese), Sammouni (Bra), Riccabone (Calcio Novese), Calderini, Munteanu (Cenisia), Minazzi (Città di Baveno), Ragno (Città di Cossato), Lazzaro, Naranjo Barrera (Chisola), Ghibaudo, Marchisio (Cuneo Olmo), Picchiotti, Taverna (Derthona), Touti (Ivrea), Melloni (KL Pertusa), Pittavino (Paradiso Collegno), Pace (Pro Eureka), Gallo (Rivarolese), Pasero (Saviglianese), Bieller, Cannatà (VDA Charvensod)

4 RETI: Maddamma (Accademia Borgomanero), Giallombardo (Alicese Orizzonti), Gili (Area Alba Calcio Roero), Cottino (Bacigalupo), Di Mase (Beiborg), Valleriani (Bra), Faccia (Caraglio), Avveniente (Caselle), Surra (Cheraschese), Grisafi (Chieri), Paviglianti (Ivrea), Melano (Lucento), D’Ambrogio (Mirafiori), Diglio (Pinerolo), Brizio (RG Ticino), Bettas (Rivarolese), Boglione (Salice), Suquet (Volpiano Pianese)

3 RETI: Gai (Acqui), Imarhiagbe (Albese), Vivirito (Alicese Orizzonti), Costa, Zerbi (Alpignano), Feraru, Minzala (Asti), Dantonio (Borgaro Nobis), Gandino (Bra), Risso (Caraglio), Asanache (Carmagnola), Passalacqua (Caselle), Raco, Spandre (CBS), Arlunno (Cenisia), Novo (Cheraschese), Muscatello (Chieri), Ajmar, Marmo, Troia (Chisola), Peron, Rosso (Città di Cossato), Gerbino, Sai (Cit Turin), Tacchino (Derthona), Re (Giovanile Centallo), Rigoli (Gravellona San Pietro), Ardissone, Poma (Ivrea), El Fahiv, Labardo, Matta (Lascaris), Ferraris, Francioso (Lucento), Ruggiero (Mirafiori), Georgiev (Monregale), Bottarini (Oleggio), Ferrazza (Pinerolo), Nucelli (Pol. Bruinese), Garello (Saviglianese), Alcaro (Vanchiglia), Di Marco, Poletti (VDA Charvensod),  Siclari (Venaria Reale), Peradotto, Stefanelli (Volpiano Pianese)

2 RETI: Jazoj (Accademia Borgomanero), Fischetti (Acqui), Battaglino (Alba Calcio), Casetta, Lazzarin (Albese), Cesaretti, Nicola, Rinotti (Alicese Orizzonti), Cottone (Alpignano), Parusso, Spellecchia (Area Calcio Alba Roero), Huzum, Xhambazi (Asti), Zanda (Autovip San Mauro), Amendola (Aviglianese), Mitini, Scerbo (Bacigalupo), Drissi, Godino (Beiborg), Bevilacqua, Fioravanti, Gaida, Vargiolu, Velcani (Biellese), Altomari, Di Benedetto, Menniti, Zitoli (Borgaro Nobis), Biglino, Bottero, Imariahgbe (Bra), Bagnasco, Pittaluga, Stramesi (Calcio Novese), Adamonis, Bianco, Tecco (Caraglio), Ciancaglini, Dimase (Caselle), Canavese, De Francesco, Verde (Cheraschese), Muscatello, Salvatore (Chieri), Marmo, Stojmenovski, Tarucco (Chisola), D’Amato, Dalla Molla (Cit Turin), Albanese, Bonetti, Cattaneo, De Giorgis, Palamara (Città di Baveno), Pagliara (Città di Cossato), Guerra (Cuneo Olmo), Marzi, (Derthona), Daniele, Francia, Licciardi Raviglione (Diavoletti Vercelli), Favretto (Fortitudo), Petiti (Fossano), Sanseviero (Gassinosanraffaele), Fina (Giovanile Centallo), Ripamonti (Gozzano), Bezzoli, Reina (Gravellona San Pietro), Ubertino (Ivrea), Di Vilio, Kassem (Juventus Domo), Guglielmi, Marinelli, Masiello, Parisi (KL Pertusa), Grec, Vanegas Bozza (Lascaris), Basilio (Lucento), Colletto, Conte, Milano, Tragno (Mirafiori), Galvagno (Pecetto), Arce, Morsuillo (Pianezza), Busico, Sacco (Pinerolo), Di Lella, Marando, Nuccio (Pol. Bruinese), Abbracciavento, Craciun (Pozzomaina), Ferrari, Guce (RG Ticino), Capobianco (Rosta Calcio), Kila, Riviera (Salice), El Bentaoui, Filinceri, Ninni, Rosano (San Giacomo Chieri), Olivero (Saviglianese), Bodrito, Cellino, Feraru (Sca Asti), Botti, Florio, Shaker (Vanchiglia), Daffè, Giangrasso (VDA Charvensod), Piccinni (Venaria Reale), Baudo, Cucchi, Teppa (Villafranca), D’Abbene (Virtus Accademia Calcio), Bove, Faye, Fiore (Volpiano Pianese)

1 RETE: Boca, De Ambrosi, Miglio (Accademia Borgomanero), Bersano, Farotto, Giordano, Hakorja, Santoro, Serangeli (Accademia Casale), Anguiletti, Biglia, El Hlimi, Galandrino, Hylias, Icardi, Leone, Pavia (Acqui), Alfieri, Altare, Asteggiano (Alba Calcio), Barbero, Buffa, Ujakj (Albese), Softic (Alicese Orizzonti), Brancato, De Carlo, Locarutolo, Piazzola, Quarta (Alpignano), Bullari, Cammarata, Casale, Delsanto, Franchini, (Area Calcio Alba Roero), Lanotte (Asca), Isoldi, Montrucchio, Palazzo, Zire (Asti), Beltino, Lauria, Mecca, Petrillo, Ricciardelli (Autovip San Mauro), Marotta, Natale (Aviglianese), Bugnone, Giuffrida, Mossucca, Romitelli, Zaccaria (Bacigalupo), Caminiti, Cappai, Savarise (Beiborg), Calì, Gaia, Mosca, Vaccaro (Biellese), Caccamo, Dine (Borgaro Nobis), Cerviello, Delsanto, Germanetti, Ghiso (Bra), Mendolia (Calcio Novese), Caramia, Folco, Gazzera, Grosso (Caraglio), Thioune (Carmagnola), Di Ruocco, Lipani (Caselle), Deda, Dileno, Malaussena, Quaglia (CBS), Barbaro, Doro, Patella, Tarantini, Vidaurre (Cenisia), Giachino, Icardi, Messa, Tibaldi (Cheraschese), Aimetti, Colletto, Dario, Sacco, Scarpellino (Chieri), Ambrosino, Audisio, Borello,  Luxardo, Rossetti, Sarkis (Chisola), Mazzi, Vittone, Zacchera (Città di Baveno), Carta, Ferraro, Gambaro, (Città di Cossato), Salinas (Cit Turin), El Ouarti, Marenco, Orlando, Rota (Cuneo Olmo), Fracchia, Mendeni, Pelisari, Pinto (Derthona), Bolelli, Moufrou, San Pietro (Dertona Calcio Giovanile), Centenaro, Ghannay, Pomati (Diavoletti Vercelli), Bovera, Butteri, Lazzarone, Pongan, Re, Zoia (Fortitudo), Berardo, Dellecurti, Gosso, Podio (Fossano), Berti, Capetti, Crupi, Gallone, Rossi (Gassinosanraffaele) Bergia (Giovanile Centallo), Bosisio, Mete (Gozzano), Bonaccorsi, Smorgoni, Varveri (Gravellona San Pietro), Audisio, Bravo, Sciara, (Ivrea), Marretta, Mennuti (KL Pertusa), Boschetti, Brandini, Di Domenico, Pratini, Veia (Juventus Domo), Di Gioia, Iemma, La Cava, Maniscalco, Tonello (Lascaris), Gado, Nechnech, Variselli, Zanetti (Libertas Rapid), Amuzu, Milito, Sapienza, Sogos, Tomiato, Tusha (Lucento), Barberis, Brigandi, Corso, Gerbaudo, Odasso, Ornato, Tomatis (Monregale), Camporelli, Cotugno, Ferrando, Fridegotto, Nicolini Spagnoli (Oleggio), Braconcini, Crovella, Marinkovic (Paradiso Collegno), Mirashi, Saitta, Scotto (Pecetto), Rondella (Pianezza), Decolombi, Demarinis, Fanotto, Salvai (Pinerolo), Leone, Mazzarino (Pol. Bruinese), Bertozzi, Rotariu, Sbarra, Teneriello (Pol. Garino), Brena, Chiesa, Nardiello, Roma, Scognamiglio, Stefan (Pozzomaina), Capogna, Carcagnin, Grosu, Molino (Pro Eureka), Agosta, Galeri, Negri, Salvatore (RG Ticino), Cantisani, De Maio (Rivarolese), Battistella, Biondi, Nilo, Panetti (Romagnano), Lipartiti, Moine, Scapino, Siccardi (Rosta), Golay, Pellegrino, Rabbia, Veljiovic (Salice), Gasparini, Silvestri (San Giacomo Chieri), Bergese, Gozzarino, Masino (Saviglianese), Austa, Fauli, Mazzotta, Porro, Scola, Speretta (Sca Asti), Antoniu, Correnti, Schiavello (Vanchiglia), Marcoz (VDA Charvensod), Argiolas, Bellu, Carnabuci, Lo Campo, Papurello, Peluso, Rasello, Verrecchia (Venaria), Chiarulli, Mantovani, Solera, (Villafranca), Cucinella, Garzaniti, Greco, Passaro (Virtus Accademia Calcio), Brunazzo, D’Onofrio, Gambetti (Volpiano Pianese)

IL PUNTO SULLA 6^ GIORNATA - L'Alpignano gioca sul velluto e mette a segno 10 gol al malcapitato Cit Turin, l'Alba infligge la prima sconfitta stagionale all'Acqui, mentre Chisola, Lascaris e Pertusa continuano a vincere e mantengolo la vetta dei rispettivi gironi. Ripartono Ivrea e Volpiano, goleade per Borgaro Nobis, Asti, Biellese e Caselle


GIRONE A
Vincono e viaggiano a braccetto al primo posto in classifica Ivrea e Città di Baveno, con i primi che vincono in goleada contro il Romagnano ripartendo come meglio non si poteva fare dopo la sconfitta contro la Biellese della scorsa giornata; Baveno invece vince 3-0 contro la Juventus Domo e la sorpassa in classifica. Segue ad una sola distanza l'Accademia Borgomanero che passa 1-4 Ticino, stesso risultato per Città di Cossato contro il Gravellona San Pietro; ottima prestazione anche per la Biellese che dà continuità a quanto di buono fatto la scorsa domenica e ne rifila sette all'Oleggio con Siviero che si mette in mostra con una tripletta. Vittoria anche per Diavoletti Vercelli che supera l'Accademia Casale con un gol per tempo; nell'ultimo scontro di giornata la Libertas Rapid conquista il primo punto del suo campionato in uno spettacolare 3-3 contro l'Alicese.

GIRONE B
Il Lascaris non si ferma e batte anche la Pro Eureka, passata inizialmente in vantaggio con Pace, ma rimontata nel secondo tempo dalle reti di Matta, Sauna e Beggi per i bianconeri. Insegue ad una vittoria di distanza il Borgaro Nobis che fa la voce grossa contro il Gassinosanraffaele vincendo 8-0 trascinato dalle triplette della coppia-gol Massari e Finetti, il Volpiano Pianese ritrova i tre punti dopo lo stop della scorsa giornata e batte 4-1 contro il Venaria Reale. La Rivarolese, dopo l'impresa contro le Foxes, vince con il Paradiso Collegno grazie ad uno straordinario Gallo che mette a referto tre reti; prima vittoria in campionato per il Caselle che si scatena e trionfa 7-1 contro il Gozzano. L'Autovip San Mauro sfodera un'ottima prestazione e ferma la Virtus Calcio: un gol ed un punto a testa; anche il Pianezza trova i suoi primi tre punti grazie alla sofferta vittoria contro lo Charvensod per 3-2.

GIRONE C
Continua a volare il Pertusa che vince di misura contro il Beiborg e resta in testa alla classifica, decisiva la rete di Melloni a metà del secondo tempo. Seguono a pari punti Lucento e Alpignano che vincono entrambe, ma in maniera diametralmente opposta: l'Alpignano domina contro il Cit Turin andando addirittura in doppia cifra di reti con doppiette di Costa e Zerbi e tripletta di Mereu; il Lucento soffre in casa della CBS in un primo tempo combattutissimo, ma la rete nella seconda frazione di gioco di Amuzu gli consente di portare a casa i tre punti. Il Vanchiglia supera in rimonta il Rosta mentre il Cenisia vince nettamente contro l'Aviglianese: 4-0, doppietta di Calderini e quarta posizione in solitaria nel girone. Pozzomaina e Bacigalupo si spartiscono la posta in palio in un 2-2 con gli ospiti che riescono a recuperare da una situazione di doppio svantaggio; il Mirafiori invece vince, non senza fatica, 3-2 contro la Bruinese con doppietta di D'Ambrogio e gol decisivo di Conte a dieci minuti dal termine.

GIRONE D
Ennesima vittoria e punteggio pieno per l'insuperabile Chisola, 4-1 alla Giovanile Centallo e vetta solitaria della classifica; resta comunque in scia la Cheraschese che batte 5-0 la Saviglianese con tripletta di Surra e si conferma la seconda forza del girone. Segue a distanza il terzetto composto da Bra, Cuneo Olmo e Villafranca. I primi vincono agevolmente contro il Carmagnola, sei reti e porta inviolata; i cuneesi si fermano in un pirotecnico 3-3 contro il Fossano, gara incertissima fino alla fine; il Villafranca conclude con lo stesso identico risultato raggiungendo all'ultimo minuto il Pinerolo, a cui non bastano i tre gol di un super Diglio. Tanti pareggi ed equilibrio nel girone, Monregale-Garino termina 2-2 con un botta e risposta vicendevole, mentre Caraglio e Salice si è decisa in un finale folle: al 90' il Salice trova il gol del vantaggio con Boglione, ma viene clamorosamente ripreso da Gazzera che al quinto minuto di recupero riporta il risultatò in parità.

GIRONE E
Uno dei gironi più compatti fino ad ora con tante squadre in pochi punti, cade incredibilmente in casa l'Acqui battuto dalla splendida partita dell'Alba, finisce 3-0 con le solite firme note: apre Trinchero e chiude la doppietta di Busso. Il Chieri si appaia ai bianconeri in testa grazie alla solida vittoria sullo Sca Asti 5-0, tre reti di Rosano e due di Salvatore; solamente ad un punto di distanza il San Giacomo Chieri che segna quattro reti al Dertona, due delle quali di Piazza. Il Derthona vince, trascinata da Picchiotti che realizza una tripletta, così come l'Asti in goleada contro l'Asca 0-8, da sottolineare il tris di Feraru e i due gol di Xhambazi. L'Albese perde in casa 1-4 a favore della Novese, mentre Fortitudo e Alba Roero si accontentano di un punto a testa nell'ennismo 3-3 di giornata nonostante la le tre reti realizzate da Gili per gli ospiti.

6^ GIORNATA - Continuano inarrestabili Chisola e Lascaris, l'Acqui cade in casa contro l'Alba Calcio. Gol a raffica per Alpignano, Ivrea, Borgaro Nobis e Asti; ottime prestazioni e larghe vittorie anche per Biellese, Caselle, Bra, Cheraschese e Cheiri. Incredibile finale nel pareggio tra Caraglio e Salice, pari e spettacolo tra Alicese e Libertas Rapid, Cuneo Olmo e Fossano, Villafranca e Pinerolo, Fortitudo e Alba Roero


GIRONE A
ALICESE ORIZZONTI-LIBERTAS RAPID 3-3
RETI: pt 40' e st 10' Vivirito (A), st 33' Giallombardo (A), Variselli (L), Zanetti (L), Nechnech (L)

CITTÀ DI BAVENO-JUVENTUS DOMO 3-0
RETI: pt 20' De Giorgis, st 15' Minazzi, 30' Albanese

CITTÀ DI COSSATO-GRAVELLONA SAN PIETRO 4-1
RETI: pt 15' Pagliara, 45' e st 26' Peron, st 20' Bezzoli (G), 45' Rosso

DIAVOLETTI VERCELLI-ACCADEMIA CASALE 2-0
RETI: pt 11' Raviglione, st 17' Daniele

IVREA-ROMAGNANO 8-0
RETI: pt 10' e 40' Ardissone, 20', st 20' e 30' Tozzoli, pt 30' Poma. st 10' Paviglianti, 40' Ubertino

OLEGGIO-BIELLESE 0-7
RETI: pt 4', 37' e st 29' Siviero, pt 13' Mosca, st 45' Vaccaro, 46' Bevilacqua, 47' Fioravanti

RG TICINO-ACCADEMIA BORGOMANERO 1-4
RETI: pt 4' e 33' Guidotti, 15' Zidan (T), 27' Tanku, st 18' Maddamma
ESPULSI: st 25' Brizio (T)

GIRONE B
AUTOVIP SAN MAURO-VIRTUS CALCIO 1-1

RETI: pt 43' Mecca (S), st 27' Zucolella (V)

CASELLE-GOZZANO 7-1
RETI: pt 6' e 21' Ciancaglini, 27' Passalacqua, 30' Mete (G), 36' rig. e st 36' Dimase, 40' e st 37' Di Ruocco

GASSINOSANRAFFAELE-BORGARO NOBIS 0-8
RETI: pt 11' e st 4' Dantonio, 14', st 29' e 36' Finetti, pt 17', 44 e st 30' Massari

LASCARIS-PRO EUREKA 3-1
RETI: pt 38' Pace (P), st 2' Matta, 5' Sauna, 16' Beggi

RIVAROLESE-PARADISO COLLEGNO 4-2
RETI: pt 17', 42' e st 19' Gallo, pt 24' Bettas, st 5' rig. Braconcini (C), 32' Pittavino (C)
ESPULSI: st 29' Rabi (C), Demaio (R)

VOLPIANO PIANESE-VENARIA REALE 4-1
RETI: pt 26' e st 10' Stefanelli, 31' Gambetti, st 18' Autogol, 45' Verrecchia (V)

PIANEZZA-V.D.A. CHARVENSOD 3-2
RETI: pt 25' Morsuillo, 35' Arce, st 35' Rondella

GIRONE C
ROSTA CALCIO-VANCHIGLIA 1-2

RETI: pt Capobianco (R), Schiavello (V), Alcaro (V)

BEIBORG-KL PERTUSA 0-1
RETE: st 24 Melloni

CBS-LUCENTO 2-3
RETI: pt 4' Raco (C), 20' e 33' rig. Melano, 35' Malaussena (C), st 15' Amuzu

CENISIA-AVIGLIANESE 4-0
RETI: pt 21' e st 6' Calderini, st 26' Patella, 41' Muntenau

CIT TURIN-ALPIGNANO 3-10
RETI:  pt 6' e 25' Costa, 12', st 48' rig. e 79' Mereu, 28' Brancato, 32' Gerbino (C), 35' Leon Salinas (C), 49' rig. Sai (C), st 13' e 21' Zerbi, 44' Piazzola

MIRAFIORI-POL. BRUINESE 3-2
RETI: pt 11' Di Lella (B), 44' e st 10' D'Ambrogio, 13' Marando (B), 37' Conte

POZZOMAINA-BACIGALUPO 2-2
RETI: pt 20' Roma (P), st 10' Chiesa (P), 18' Scerbo (B), 30' Mossucca (B)

GIRONE D
BRA-CARMAGNOLA QUEENCAR 6-0

RETI: pt 22' Sammouni, 28' Gandino, 39' Germanetti, st 27' Ghiso, 35' e 48' Imarhiagbe

CARAGLIO-SALICE 1-1
RETI: st 45' Boglione (S), 50' Gazzera (C)

CHERASCHESE-SAVIGLIANESE 5-0
RETI: st 8' Verde, 10', 15' e 45' Surra, 35' Canavese

CHISOLA-GIOVANILE CENTALLO 4-1
RETI: pt 12' e 42' Lazzaro, 34' Barra (G), st 20' Stojmenowski, 25' Sarkis

CUNEO OLMO-FOSSANO 3-3
RETI: pt 45' Berardo (F), st 8' Fofana (F), 43' Petiti (F), Orlando (C), Guerra (C), Marchisio (C)

MONREGALE-POL. GARINO 2-2
RETI: pt 3' Gerogierv (M), 16' Tomatis (M), st 6' Bertozzi (G), 13' Rotariu (G)

VILLAFRANCA-PINEROLO 3-3
RETI: pt 9', st 18' e 25' Diglio (P), 39' Forgia (V), st 9' Cucchi (V), 44' Baudo (V)

GIRONE E
ACQUI-ALBA CALCIO 0-3

RETI: pt 20' Trinchero, st 16' e 25' Busso

ALBESE-CALCIO NOVESE 1-4
RETI: pt 12' Riccabone, 41' Stramesi, st 4' Ujkaj (A), 9' Bagnasco, 14' Pittaluga

ASCA-ASTI 0-8
RETI: pt 5' Palazzo, 15', 44' e st 15' Feraru, 35' Minzala, st 11' e 43' Xhambazi, 46' Montrucchio

CHIERI-SCA ASTI 5-0
RETI: st Rosano (3), Salvatore (2)

DERTONA CALCIO GIOVANILE-SAN GIACOMO CHIERI 0-4
RETI: pt 3' Gasparini, 20' e st 8' Piazza, 42' Ninni

FORTITUDO-AREA CALCIO ALBA ROERO 3-3
RETI: pt 7', st 25' e 45' Gili (A), 44' rig. Pongan (F), st 18' Lazzarone (F), 34' rig. Butteri (F)

PECETTO-DERTHONA 1-3
RETI: pt 8', 30' e st 15' Picchiotti, st 42' rig. Saitta (P)

LA MARCATORI / 5^ GIORNATA - Gabriele Barra trascina la Giovanile Centallo alla vittoria per 6-0 con un poker incredibile, tripletta per Sauna del Lascaris nella goleada contro il Venaria Reale e sale a otto gol. Trinchero sempre più leader della classifica con una doppietta e sale a tredici reti complessive in cinque partite. Il gol più pesante di giornata lo sigla Bettas (Rivarolese)


13 RETI: Trinchero (Alba Calcio)

8 RETI: Sauna (Lascaris)

7 RETI: Barra (Giovanile Centallo), Tanzi (Gozzano), Forgia (Villafranca)

6 RETI: Cianciolo (Alicese Orizzonti),  Fofana (Fossano), Zucolella (Virtus Accademia Calcio)

5 RETI: Boja (Accademia Casale), Bussi (Alba Calcio), Bottone (Biellese), Finetti, Massari (Borgaro Nobis), Ragno (Città di Cossato), Naranjo Barrera (Chisola), Ghibaudo (Cuneo Olmo), Taverna (Derthona), Touti (Ivrea), Beggi (Lascaris), Zidan (RG Ticino), Piazza (San Giacomo Chieri), Pasero (Saviglianese), Cannatà (VDA Charvensod)

4 RETI: Tanku (Accademia Borgomanero), Mereu (Alpignano), Cottino (Bacigalupo), Di Mase (Beiborg), Sammouni, Valleriani (Bra), Riccabone (Calcio Novese), Faccia (Caraglio), Avveniente (Caselle), Munteanu (Cenisia), Grisafi, Rosano (Chieri), Minazzi, Zanoia (Città di Baveno), Marchisio (Cuneo Olmo), Tozzoli (Ivrea), Melloni (KL Pertusa), Pittavino (Paradiso Collegno), Pace (Pro Eureka), Brizio (RG Ticino), Bettas (Rivarolese), Suquet (Volpiano Pianese)

3 RETI: Guidotti, Maddamma (Accademia Borgomanero), Gai (Acqui), Imarhiagbe (Albese), Giallombardo (Alicese Orizzonti), Risso (Caraglio), Asanache (Carmagnola), Spandre (CBS), Arlunno, Calderini (Cenisia), Novo (Cheraschese), Muscatello (Chieri), Ajmar, Lazzaro, Marmo, Troia (Chisola), Tacchino (Derthona), Re (Giovanile Centallo), Rigoli (Gravellona San Pietro), Paviglianti (Ivrea), El Fahiv, Labardo (Lascaris), Ferraris, Francioso (Lucento), Ruggiero (Mirafiori), Bottarini (Oleggio), Ferrazza (Pinerolo), Nucelli (Pol. Bruinese), Boglione (Salice), Garello (Saviglianese), Bieller, Di Marco, Poletti (VDA Charvensod),  Siclari (Venaria Reale), Peradotto (Volpiano Pianese)

2 RETI: Jazoj (Accademia Borgomanero), Fischetti (Acqui), Battaglino (Alba Calcio), Casetta, Lazzarin (Albese), Cesaretti, Nicola, Rinotti (Alicese Orizzonti), Cottone (Alpignano), Parusso, Spellecchia (Area Calcio Alba Roero), Huzum, Minzala (Asti), Zanda (Autovip San Mauro), Amendola (Aviglianese), Mitini (Bacigalupo), Drissi, Godino (Beiborg), Gaida, Siviero, Vargiolu, Velcani (Biellese), Altomari, Di Benedetto, Menniti, Zitoli (Borgaro Nobis), Biglino, Bottero, Gandino (Bra), Adamonis, Bianco, Tecco (Caraglio), Passalacqua (Caselle), Raco, (CBS), De Francesco (Cheraschese), Muscatello (Chieri), Marmo, Tarucco (Chisola), D’Amato, Dalla Molla, Gerbino, Sai (Cit Turin), Bonetti, Cattaneo, Palamara (Città di Baveno), Rosso (Città di Cossato), Marzi, Picchiotti (Derthona), Francia (Diavoletti Vercelli), Favretto (Fortitudo), Licciardi (Diavoletti Vercelli), Sanseviero (Gassinosanraffaele), Fina (Giovanile Centallo), Ripamonti (Gozzano), Reina (Gravellona San Pietro), Poma (Ivrea), Di Vilio, Kassem (Juventus Domo), Guglielmi, Marinelli, Masiello, Parisi (KL Pertusa), Grec, Matta, Vanegas Bozza (Lascaris), Basilio, Melano (Lucento), Colletto, D’Ambrogio, Milano, Tragno (Mirafiori), Georghiev (Monregale), Galvagno (Pecetto), Busico, Sacco (Pinerolo), Nuccio (Pol. Bruinese), Abbracciavento, Craciun (Pozzomaina), Ferrari, Guce (RG Ticino), Gallo (Rivarolese), Kila, Riviera (Salice), El Bentaoui, Filinceri, Rosano (San Giacomo Chieri), Olivero (Saviglianese), Bodrito, Cellino, Feraru (Sca Asti), Alcaro, Botti, Florio, Shaker (Vanchiglia), Daffè, Giangrasso (VDA Charvensod), Piccinni (Venaria Reale), Teppa (Villafranca), D’Abbene (Virtus Accademia Calcio), Bove, Faye, Fiore (Volpiano Pianese)

1 RETE: Boca, De Ambrosi, Miglio (Accademia Borgomanero), Bersano, Farotto, Giordano, Hakorja, Santoro, Serangeli (Accademia Casale), Anguiletti, Biglia, El Hlimi, Galandrino, Hylias, Icardi, Leone, Pavia (Acqui), Alfieri, Altare, Asteggiano (Alba Calcio), Barbero, Buffa (Albese), Softic, Vivirito (Alicese Orizzonti), Costa, De Carlo, Locarutolo, Quarta, Zerbi (Alpignano), Bullari, Cammarata, Casale, Delsanto, Gili, Franchini, (Area Calcio Alba Roero), Lanotte (Asca), Isoldi, Zire (Asti), Beltino, Lauria, Petrillo, Ricciardelli (Autovip San Mauro), Marotta, Natale (Aviglianese), Bugnone, Giuffrida, Romitelli, Scerbo, Zaccaria (Bacigalupo), Caminiti, Cappai, Savarise (Beiborg), Bevilacqua, Calì, Gaia, Fioravanti, (Biellese), Caccamo, Dantonio, Dine (Borgaro Nobis), Cerviello, Delsanto (Bra), Caramia, Folco, Grosso (Caraglio), Thioune (Carmagnola), Lipani (Caselle), Deda, Dileno, Quaglia (CBS), Barbaro, Doro, Tarantini, Vidaurre (Cenisia), Canavese, Giachino, Icardi, Messa, Surra, Tibaldi, Verde (Cheraschese), Aimetti, Colletto, Dario, Sacco, Scarpellino (Chieri), Ambrosino, Audisio, Borello,  Luxardo, Rossetti, Stojmenovski (Chisola), Albanese, De Giorgis, Mazzi, Vittone, Zacchera (Città di Baveno), Carta, Ferraro, Gambaro, Peron, Pagliara (Città di Cossato), El Ouarti, Guerra, Marenco, Rota (Cuneo Olmo), Fracchia, Mendeni, Pelisari, Pinto (Derthona), Bolelli, Moufrou, San Pietro (Dertona Calcio Giovanile), Centenaro, Daniele, Ghannay, Pomati, Raviglione (Diavoletti Vercelli), Bovera, Re, Zoia (Fortitudo), Dellecurti, Gosso, Petiti, Podio (Fossano), Berti, Capetti, Crupi, Gallone, Rossi (Gassinosanraffaele) Bergia (Giovanile Centallo), Bosisio (Gozzano), Bezzoli, Bonaccorsi, Smorgoni, Varveri (Gravellona San Pietro), Ardissone, Audisio, Bravo, Sciara, Ubertino (Ivrea), Marretta, Mennuti (KL Pertusa), Boschetti, Brandini, Di Domenico, Pratini, Veia (Juventus Domo), Di Gioia, Iemma, La Cava, Maniscalco, Tonello (Lascaris), Gado (Libertas Rapid), Milito, Sapienza, Sogos, Tomiato, Tusha (Lucento), Conte (Mirafiori), Barberis, Brigandi, Corso, Gerbaudo, Odasso, Ornato (Monregale), Bagnasco, Pittaluga, Mendolia, Stramesi (Novese),  Camporelli, Cotugno, Ferrando, Fridegotto, Nicolini Spagnoli (Oleggio), Crovella, Marinkovic (Paradiso Collegno), Mirashi, Scotto (Pecetto), Arce, Morsuillo (Pianezza), Decolombi, Demarinis, Diglio, Fanotto, Salvai (Pinerolo), Di Lella, Leone, Marando, Mazzarino (Pol. Bruinese), Sbarra, Teneriello (Pol. Garino), Brena, Nardiello, Scognamiglio, Stefan (Pozzomaina), Capogna, Carcagnin, Grosu, Molino (Pro Eureka), Agosta, Galeri, Negri, Salvatore (RG Ticino), Cantisani, De Maio (Rivarolese), Battistella, Biondi, Nilo, Panetti (Romagnano), Capobianco, Lipartiti, Moine, Scapino, Siccardi (Rosta), Golay, Pellegrino, Rabbia, Veljiovic (Salice), Ninni, Silvestri (San Giacomo Chieri), Bergese, Gozzarino, Masino (Saviglianese), Austa, Fauli, Mazzotta, Porro, Scola, Speretta (Sca Asti), Antoniu, Correnti (Vanchiglia), Marcoz (VDA Charvensod), Argiolas, Bellu, Carnabuci, Lo Campo, Papurello, Peluso, Rasello (Venaria), Baudo, Chiarulli, Cucchi, Mantovani, Solera, (Villafranca), Cucinella, Garzaniti, Greco, Passaro (Virtus Accademia Calcio), Brunazzo, D’Onofrio, Stefanelli (Volpiano Pianese)

IL PUNTO SULLA 5^ GIORNATA - Vittorie rotonde per Città di Baveno, Lascaris, RG Ticino, Giovanile Centallo, Mirafiori e Beiborg. Acqui e Chisola sempre più leader dei rispettivi gironi, prima posizione anche per il Pertusa che ringrazia la CBS che sconfigge l’Alpignano. Spettacolo tra Charvensod e Caselle e nel derby di Alba vinto dalla Albese.


GIRONE A
Girone in grande equilibrio, la Biellese sfodera una grandissima prestazione e batte 2-0 l’Ivrea, l’unica squadra che era ancora a punteggio pieno, con un gol per tempo firmati da Calì e Gaia. Città di Baveno aggancia quindi il primo posto con una goleada contro il Romagnano, nove reti e tripletta per Minazzi; 12 punti anche per la Juventus Domo che continua il suo solido cammino vincendo in rimonta con l’Alicese. Il Borgomanero rimane in scia del gruppetto di testa conquistando i tre punti con porta inviolata contro il Cossato, vincono anche l’Accademia Casale e il Diavoletti Vercelli per 3-1 contro il Gravellona San Pietro e l’Oleggio con le doppiette decisive di Boja e Francia. Vittorioso anche l’RG Ticino che rifila sei reti alla Libertas Rapid con Brizio e Ferrari che si mettono in mostra con due centri a testa.

 

GIRONE B
La sorpresa del weekend è certamente la caduta del Volpiano Pianese per mano di un’incredibile Rivarolese mandata in estasi nei minuti di recupero dal gol dell’ex: Donin Domenico Bettas che scatena la festa dei ragazzi di Marras. In vetta alla classifica c’è sempre il Lascaris che continua la sua marcia schiacciasassi segnando nove reti al malcapitato Venaria Reale con tripletta di Sauna, bianconeri tallonati però dal Borgaro Nobis che vince 3-1 contro l’Autovip San Mauro e si conferma in seconda posizione, stesso risultato anche per il Gassinosanraffaele che trova i primi tre punti del suo campionato contro il Gozzano. Prima vittoria anche per il Paradiso Collegno che miete 1-0 una vittima illustre come la Virtus Calcio grazie alla rete di Crovella nel primo tempo ed una strenua difesa nella seconda frazione di gioco. Vittoria importante per la Pro Eureka, contro il Pianezza di misura, che gli permette di salire al terzo posto in classifica approfittando dei passi falsi delle avversarie. Nell’anticipo del sabato Charvensod e Caselle danno spettacolo con un pirotecnico 6-4, non basta ai rossoneri la tripletta di Avveniente.

 

GIRONE C
La nuova capolista del girone è il Pertusa che doma 3-1 il Pozzomaina e scavalca l’Alpignano che crolla in casa contro un’ottima CBS trascinata alla vittoria dai gol di Spandre e Quaglia. Il Lucento domina sul campo del Vanchiglia, 1-5 senza discussione e primato distante soltanto un punto. Vittorioso anche il Cenisia con un sonoro 0-3 ai danni del Bacigalupo e resta in coda al trenino in vetta alla classifica. La Bruinese passa in rimonta sul Cit Turin grazie ad un secondo tempo in cui mette a segno tre reti; netto successo per il Beiborg contro il Rosta con doppietta di Godino e 0-5 risultato finale, stesso numero di reti messe a segno anche dal Mirafiori che trova i primi tre punti della sua stagione contro l’Aviglianese con doppiette di Colletto e D’Ambrogio.

 

GIRONE D
L’unica squadra ancora a punteggio pieno è il fortissimo Chisola che supera 2-5 un Pinerolo penalizzato anche dall’espulsione di Dalcero nei primissimi minuti del secondo tempo. Riesce a tenere il ritmo del Chisola solamente la Cheraschese che sale a 12 punti conquistando una soffertissima vittoria contro il Garino, decisivo il gol di Novo. Vittorie nette e con porta inviolata per Giovanile Centallo, 0-6 al Carmagnola con poker di uno scatenato Gabriele Barra, e per il Cuneo Olmo che supera la Saviglianese con quattro reti, due delle quali di Marchisio, e sale in terza posizione. Seconda sconfitta consecutiva dopo un ottimo inizio di stagione per il Caraglio che cade sotto i colpi del Fossano 3-1; stesso risultato anche per il Villafranca contro il Salice. Continui botta e risposta invece tra Bra e Monregale con le due squadre che alla fine si devono accontentare di un punto a testa.

 

GIRONE E
L'Acqui è inarrestabile e comanda il girone a punteggio pieno dopo la vittoria per 1-4 contro lo Sca Asti propiziata dalla doppietta di Gai. Insegue a distanza di tre punti il Chieri di Vanacore che batte con lo stesso punteggio dei rivali il Pecetto dopo essere passato in svantaggio nel primo tempo ed aver rimontato la partita anche per merito di Rosano che ha siglato due reti. Quattro reti e porta inviolata per Calcio Novese che conquista la prima vittoria contro Asca, con grande prestazione e tripletta di Riccabone, e per il Derthona contro l’Asti. L’Alba calcio vince 4-2 con il Dertona con doppiette di Trinchero e Bussi, mentre il derby in bilico fino all’ultimo tra l’Alba Roero e l’Albese lo portano a casa questi ultimi grazie alla marcatura decisiva di Imarhiagbe. Buona prestazione della Fortitudo che blocca il San Giacomo Chieri, che ha iniziato benissimo il campionato, salvato dalla rete nei minuti di recupero di Piazza.

5^ GIORNATA - Spiccano le incredibili vittorie della Rivarolese contro il Volpiano Pianese grazie al gol dell'ex di Bettas allo scadere e della Biellese che vince 2-0 e ferma l'Ivrea. Prima vittoria per il Paradiso Collegno contro la Virtus Rapid, il Lucento schianta il Vanchiglia con cinque reti. Lascaris e Baveno in goleada con nove gol a testa. Show pirotecnico nell'anticipo del sabato tra VDA Charvensod e Caselle. Albese vittoriosa nel derby.


GIRONE A

JUVENTUS DOMO-ALICESE ORIZZONTI 2-1
RETI: pt 22’ Giallombardo (A), 45’ Di Domenico (J), st 32’ Boschetti (J)

ACCADEMIA BORGOMANERO-CITTÀ DI COSSATO 2-0
RETI: pt 30' Jazoj,  st 30' rig. Maddamma

ACCADEMIA CASALE-GRAVELLONA SAN PIETRO 3-1
RETI: pt 4' e st 7' Boja, pt 28' Serangeli, st Rigoli (G)

BIELLESE-IVREA 2-0
RETI: pt 36' Calì, st 39' Gaia

DIAVOLETTI VERCELLI-OLEGGIO 3-1
RETI: pt 24' e 27' Francia, st 26' Daniele, st 41' Bottarini (O)

LIBERTAS RAPID-RG TICINO 1-6
RETI: pt 8' e st 18' Brizio, st 3' Negri, 5' e 28' Ferrari, 15' Galeri, 41' Gado (L)
ESPULSI: pt 20' Previtali (L)

ROMAGNANO CALCIO- CITTÀ DI BAVENO 2-9
RETI: pt 6' Mazzi, 11', st 17' e 19' Minazzi, 12' Biondi (R), 28' De Giorgis, st 11' Nilo (R), 22' Zanoia, 35' Palamara, 37' e 40' Bonetti

GIRONE B

BORGARO NOBIS-AUTOVIP SAN MAURO 3-1
RETI: pt 11’ Menniti, st 10’ Massari, 26’ Finetti, 27’ rig. Zanda (A)

V.D.A. CHARVENSOD-CASELLE 6-4
RETI: pt 19', 43' e st 5' Avveniente (CA), pt 35' Di Marco, 37' Passalacqua (CA), 37' e st 18' Giangrasso, st 2' Poletti, 10' Bieller, 32' Cannatà

GOZZANO-GASSINOSANRAFFAELE 1-3
RETI: pt 2' Ripomonti (Go), 18' Crupi, 40' Berti, st 26' Rossi

PARADISO COLLEGNO-VIRTUS CALCIO 1-0
RETE: pt 37' Crovella

PRO EUREKA-PIANEZZA 2-1
RETI: pt 7' Arce (PI), 24' Carcangin, 28' Pace

RIVAROLESE-VOLPIANO PIANESE 1-0
RETE: st 45' Bettas

VENARIA REALE-LASCARIS 1-9
RETI:  pt 5', 21' e 42' Sauna, 15' Matta, 29' rig. Maniscalco, 32' Tonello, st 8' Siclari (V), 22' Labardo, 32' e 45' Beggi

GIRONE C

ROSTA CALCIO-BEIBORG 0-5

RETI: pt 5' Cappai, 17' e st 8' Godino, st 32' Caminiti, 41' Di Mase

ALPIGNANO-CBS 1-2
RETI: pt 18' Spandre, 40' Quaglia, st 48' Cottone (A)

AVIGLIANESE-MIRAFIORI 1-5
RETI: pt 21' e st 2' Colletto, st 13' rig. Marotta (A), 24' e 35' D'Ambrogio, 28' Milano

POL. BRUINESE-CIT TURIN 3-1
RETI: pt 46' D'Amato (C), st 11' Mazzarino, 13' Di Lella, 22' Nuccio

VANCHIGLIA-LUCENTO 1-5
RETI: pt 37' rig. Melano, st 5' Francioso, 23' rig. Shaker (V), 30' Ferraris, 35' Sogos, 39' Sapienza

BACIGALUPO-CENISIA 0-3
RETI: pt 11' Arlunno, 44' Munteanu, st 25' Barbaro

KL PERTUSA-POZZOMAINA 3-1
RETI: pt 40' rig. Marinelli, st 13' Parisi, 43' Masiello, 45' Cracium (Po)
ESPULSI: st 10' Nardiello (Po), 12' Del Mare (PE)

GIRONE D

FOSSANO CALCIO-CARAGLIO 3-1

RETI: st 6' Fofana, 10' Faccia (C), 11' Dellecurti, 35' Gosso

BRA-MONREGALE 3-3
RETI: pt 2' Barberis (M), 29' Bottero (B), st 7' Cerviello (B), 11' Georgiev (M), 23' Corso (M), 48' Sammouni (B)

CARMAGNOLA QUEENCAR-GIOVANILE CENTALLO 0-6
RETI: pt 7', 11', 39' e st 20' Barra, pt 37' e st 16' Fina

PINEROLO-CHISOLA 2-5
RETI: pt 2' Decolombi (P), 3' e st 30' Naranjo, pt 12' Lazzaro, 20' Diglio (P), 33' rig. Troia, st 49' Tarucco
ESPULSI: st 2' Dalcero (P)

SALICE-VILLAFRANCA 1-3
RETI: pt 35' Teppa, st 6' rig. Forgia, 8' Mantovani, 41' Pellegrino (S)

SAVIGLIANESE-CUNEO OLMO 0-4
RETI: 2 Marchisio, Guerra, Ghibaudo

POL. GARINO-CHERASCHESE 0-1
RETE: st 5' Novo

GIRONE E

SCA ASTI-ACQUI 1-4
RETI: pt 8’ Biglia, 22’ e st 23’ Gai, 30’ Austa (S), st 30’ Icardi

ALBA CALCIO-DERTONA CALCIO GIOVANILE 4-2
RETI: pt 5' e 24' Trinchero, 15' e st 35' Bussi, pt 39' Bolelli (D), st 2' San Pietro (D)

AREA CALCIO ALBA ROERO-ALBESE 2-3
RETI: pt 11' Barbero, 31' Buffa, st 2' Gili (AC), 8' rig. Parusso (AC), 21' Imarhiagbe

CALCIO NOVESE-ASCA 4-0
RETI: Mendolia, 3 Riccabone

DERTHONA-ASTI 4-0
RETI: pt 24' Fracchia, 30' Taverna, st 16' Picchiotti, 48' Pelisari

SAN GIACOMO CHIERI-FORTITUDO 1-1
RETI: st 38' Bovera (F), 48' Piazza (S)

PECETTO-CHIERI 1-4
RETI: pt 15' Scotto (P), 21' e st 15' Rosano, 45' Muscatello, st 44' Grisafi

LA MARCATORI / 4^ GIORNATA -  Tripletta da favola di Paolo Zucolella che trascina alla vittoria la sua Virtus Calcio contro il Borgaro Nobis, Trinchero segna e si conferma in testa alla classifica, ma sale Tanzi del Gozzano che con una doppietta si porta a sette reti totali. Ottima doppietta anche per Cianciolo dell'Alicese nella netta vittoria contro Romagnano


11 RETI: Trinchero (Alba Calcio)

7 RETI: Tanzi (Gozzano)

6 RETI: Cianciolo (Alicese Orizzonti), Forgia (Villafranca), Zucolella (Virtus Accademia Calcio)

5 RETI: Bottone (Biellese), Ragno (Città di Cossato), Fofana (Fossano), Touti (Ivrea), Sauna (Lascaris), Zidan (RG Ticino), Pasero (Saviglianese)

4 RETI: Tanku (Accademia Borgomanero), Mereu (Alpignano), Cottino (Bacigalupo), Valleriani (Bra), Finetti, Massari (Borgaro Nobis), Ghibaudo (Cuneo Olmo), Taverna (Derthona), Tozzoli (Ivrea), Melloni (KL Pertusa), Pittavino (Paradiso Collegno), Piazza (San Giacomo Chieri), Cannatà (VDA Charvensod), Suquet (Volpiano Pianese)

3 RETI: Guidotti (Accademia Borgomanero), Boja (Accademia Casale), Bussi (Alba Calcio), Di Mase (Beiborg), Sammouni (Bra), Faccia, Risso (Caraglio), Asanache (Carmagnola), Calderini, Munteanu (Cenisia), Grisafi (Chieri), Ajmar, Marmo, Naranjo Barrera (Chisola), Zanoia (Città di Baveno), Tacchino (Derthona), Barra, Re (Giovanile Centallo), Paviglianti (Ivrea), Beggi, El Fahiv (Lascaris), Ruggiero (Mirafiori), Ferrazza (Pinerolo), Nucelli (Pol. Bruinese), Pace (Pro Eureka), Bettas (Rivarolese), Boglione (Salice), Garello (Saviglianese), Peradotto (Volpiano Pianese)

2 RETI: Maddamma (Accademia Borgomanero), Fischetti (Acqui), Battaglino (Alba Calcio), Casetta, Imarhiagbe, Lazzarin (Albese), Cesaretti, Giallombardo, Nicola, Rinotti (Alicese Orizzonti), Spellecchia (Area Calcio Alba Roero), Huzum, Minzala (Asti), Amendola (Aviglianese), Mitini (Bacigalupo), Drissi (Beiborg), Gaida, Siviero, Vargiolu, Velcani (Biellese), Altomari, Di Benedetto, Zitoli (Borgaro Nobis), Biglino, Gandino (Bra), Adamonis, Bianco, Tecco (Caraglio), Raco, Spandre (CBS), De Francesco, Novo (Cheraschese), Muscatello, Rosano (Chieri), Marmo Lazzaro, Troia (Chisola), Dalla Molla, Gerbino, Sai (Cit Turin), Cattaneo (Città di Baveno), Rosso (Città di Cossato), Arlunno (Cenisia), Marchisio (Cuneo Olmo), Marzi (Derthona), Favretto (Fortitudo), Licciardi (Diavoletti Vercelli), Sanseviero (Gassinosanraffaele), Reina, Rigoli (Gravellona San Pietro), Poma (Ivrea), Di Vilio, Kassem (Juventus Domo), Guglielmi (KL Pertusa), Grec, Labardo, Vanegas Bozza (Lascaris), Basilio, Ferraris, Francioso (Lucento), Tragno (Mirafiori), Bottarini (Oleggio), Galvagno (Pecetto), Busico, Sacco (Pinerolo), Abbracciavento (Pozzomaina), Brizio, Guce (RG Ticino), Gallo (Rivarolese), Kila, Riviera (Salice), El Bentaoui, Filinceri, Rosano (San Giacomo Chieri), Olivero (Saviglianese), Bodrito, Cellino, Feraru (Sca Asti), Alcaro, Botti, Florio (Vanchiglia), Bieller, Daffè, Di Marco, Poletti (VDA Charvensod), Piccinni, Siclari (Venaria), D’Abbene (Virtus Accademia Calcio), Bove, Faye, Fiore (Volpiano Pianese)

1 RETE: Boca, De Ambrosi, Jazoj, Miglio (Accademia Borgomanero), Bersano, Farotto, Giordano, Hakorja, Santoro (Accademia Casale), Anguiletti, El Hlimi, Gai, Galandrino, Hylias, Leone, Pavia (Acqui), Alfieri, Altare, Asteggiano (Alba Calcio), Softic, Vivirito (Alicese Orizzonti), Costa, Cottone, De Carlo, Locarutolo, Quarta, Zerbi (Alpignano), Bullari, Cammarata, Casale, Delsanto, Franchini, Parusso, (Area Calcio Alba Roero), Lanotte (Asca), Isoldi, Zire (Asti), Beltino, Lauria, Petrillo, Ricciardelli, Zanda (Autovip San Mauro), Natale (Aviglianese), Bugnone, Giuffrida, Romitelli, Scerbo, Zaccaria (Bacigalupo), Savarise (Beiborg), Bevilacqua, Fioravanti, (Biellese), Caccamo, Dantonio, Dine, Menniti (Borgaro Nobis), Bottero, Delsanto (Bra), Caramia, Folco, Grosso (Caraglio), Thioune (Carmagnola), Avveniente, Lipani, Passalacqua (Caselle), Deda, Dileno (CBS),  Doro, Tarantini, Vidaurre (Cenisia), Canavese, Giachino, Icardi, Messa, Surra, Tibaldi, Verde (Cheraschese), Aimetti, Colletto, Dario, Sacco, Scarpellino (Chieri), Ambrosino, Audisio, Borello,  Luxardo, Rossetti, Stojmenovski, Tarucco, (Chisola), D’Amato (Cit Turin), Albanese, Minazzi, Palamara, Vittone, Zacchera (Città di Baveno), Carta, Ferraro, Gambaro, Peron, Pagliara (Città di Cossato), El Ouarti, Marenco, Rota (Cuneo Olmo), Mendeni, Picchiotti, Pinto (Derthona), Moufrou (Dertona Calcio Giovanile), Centenaro, Ghannay, Pomati, Raviglione (Diavoletti Vercelli), Re, Zoia (Fortitudo), Petiti, Podio (Fossano), Capetti, Gallone, (Gassinosanraffaele) Bergia (Giovanile Centallo), Bosisio, Ripamonti (Gozzano), Bezzoli, Bonaccorsi, Smorgoni, Varveri (Gravellona San Pietro), Ardissone, Audisio, Bravo, Sciara, Ubertino (Ivrea), Marinelli, Marretta, Masiello, Mennuti, Parisi(KL Pertusa), Pratini, Brandini, Veia (Juventus Domo), Di Gioia, Iemma, La Cava, Matta (Lascaris), Melano, Milito, Tomiato, Tusha (Lucento), Conte, Milano, (Mirafiori), Brigandi, Georghiev, Gerbaudo, Odasso, Ornato (Monregale), Bagnasco, Pittaluga, Riccabone, Stramesi (Novese),  Camporelli, Cotugno, Ferrando, Fridegotto, Nicolini Spagnoli (Oleggio), Marinkovic (Paradiso Collegno), Mirashi (Pecetto), Morsuillo (Pianezza), Demarinis, Fanotto, Salvai (Pinerolo), Leone, Marando, Nuccio (Pol. Bruinese), Sbarra, Teneriello (Pol. Garino), Brena, Craciun, Nardiello, Scognamiglio, Stefan (Pozzomaina), Capogna, Grosu, Molino (Pro Eureka), Agosta, Salvatore (RG Ticino), Cantisani, De Maio (Rivarolese), Battistella, Panetti (Romagnano), Capobianco, Lipartiti, Moine, Scapino, Siccardi (Rosta), Golay, Rabbia, Veljiovic (Salice), Ninni, Silvestri (San Giacomo Chieri), Bergese, Gozzarino, Masino (Saviglianese), Fauli, Mazzotta, Porro, Scola, Speretta (Sca Asti), Antoniu, Correnti, Shaker (Vanchiglia), Marcoz (VDA Charvensod), Argiolas, Bellu, Carnabuci, Lo Campo, Papurello, Peluso, Rasello (Venaria), Baudo, Chiarulli, Cucchi, Solera, Teppa (Villafranca), Cucinella, Garzaniti, Greco, Passaro (Virtus Accademia Calcio), Brunazzo, D’Onofrio, Stefanelli (Volpiano Pianese)

IL PUNTO SULLA 4^ GIORNATA - L'Alpignano si aggiudica il big match di giornata contro il Lucento e resta a punteggio pieno, continuano la loro marcia inarrestabile anche Ivrea, Acqui, Lascaris e Chisola. Colpaccio Virtus Accademia che batte il Borgaro Nobis 4-2, buona la prima per il nuovo Volpiano Pianese di Uranio


GIRONE A
Continua la sua cavalcata a punteggio pieno livrea che vince 5-0 contro il Diavoletti Vercelli chiudendo la pratica con quattro gol già nel primo tempo. Stesso punteggio anche per l'Alicese contro il Romagnano e resta a corta distanza dalla capolista così come Città di Baveno, che vince una partita folle contro la Biellese che aveva incredibilmente recuperato lo svantaggio iniziale di tre gol subendo poi il gol decisivo di Palamara e la rete che chiude i giochi di Minazzi all'ultimo minuto, e Juventus Domo che supera di misura il Ticino grazie alla doppietta di Kessem. Negli altri match stravince città di Cossato contro la Libertas Rapid con tripletta di Ragno; tre punti anche per l'Accademia Casale che regola l'Oleggio in dieci uomini per buona parte del secondo tempo; regalano spettacolo invece Gravellona San Pietro e Borgomanero che tornano a casa con un punto a testa dopo un pirotecnico 3-3. 

GIRONE B
Lascaris sempre vincenti e in vetta al girone in solitaria: 4-1 contro la Rivarolese. Interrompe il suo percorso netto invece il Venaria Reale che pareggia a reti bianche con il Pianezza, ma resta in scia dei bianconeri così come la Virtus Accademia che fa il colpaccio con il Borgaro Nobis, 4-2 trascinati dalla super tripletta di Zucolella e 10 punti in classifica. Il Volpiano Pianese riparte alla grande dopo il cambio di guida tecnica e batte 6-0 il Paradiso Collegno con le doppiette di Bove e D'Onofrio; la Pro Eureka passa con una rimonta nella seconda metà di partita e con non poche difficoltà sul campo del Caselle. L'Autovip San Mauro trova i primi tre punti del suo campionato vincendo 3-2 con il Gozzano a cui non bastano i due gol del solito Tanzi, equilibrio totale invece tra Gassinosanraffaele e Charvensod. 

GIRONE C
Il match più atteso di giornata era sicuramente Lucento-Alpignano con gli ospiti che portano meritatamente a casa i tre punti grazie ad una prestazione sontuosa di tutta la squadra e alla doppietta di Mereu, infallibile dal dischetto, e così la squadra di Uranio si porta in testa alla classifica a punteggio pieno. Subito sotto il KL Pertusa che continua la sua ottima stagione vincendo anche in casa del Cenisia per 1-3. Prima vittoria in campionato per il Cit Turin che batte 3-2 un'Aviglianese decimata dalle espulsioni in una partita sicuramente accesa; stesso risultato anche per il Bacigalupo ai danni del Mirafiori, decisivi i due gol di Mitini. Nelle altre partite il Pozzomaina, in 10 uomini per quasi tutta la partita, cade in casa contro il Rosta, mentre la CBS vince e convince quattro reti a zero con la Bruinese. 

GIRONE D
Il Chisola marcia a ritmo veloce e si porta in vetta alla classifica del girone grazie alla vittoria per 3-0 contro Salice. Cadono invece Caraglio e Cheraschese, i primi perdono una partita thriller con un finale al cardiopalma deciso dalla rete nei minuti di recupero di Bergese che manda in estati la Saviglianese; la Cheraschese invece cade in casa contro un ottimo Bra 1-5 e interrompe il percorso fino ad ora netto. Vittorie e porta inviolata per Cuneo Olmo, Monregale e Villafranca rispettivamente contro Garino, Carmagnola e Fossano. Non si fanno male a vicenda Giovanile Centallo e Pinerolo che concludono con una rete ed un punto ciascuno. 

GIRONE E
Unica squadra ancora a punteggio pieno è l'Acqui che vince di misura contro un ostico Pecetto grazie ad un calcio di rigore a tempo scaduto di Fischetti. In seconda posizione il San Giacomo Chieri continua a vincere, stavolta a farne le spese è l'Albese: 0-5, bene anche il Chieri che vince 5-2 contro il Derthona e si porta a nove punti in classifica. L'Area Calcio Alba Roero trova i primi tre punti e lo fa in maniera sontuosa segnando cinque reti all'Asca, doppietta di Spellecchia. Arrivano vittorie sofferte, ma importanti, per Asti e Sca Asti contro Novese e Dertona, mentre la Fortitudo blocca l'Alba con un'eroica prestazione, giocando con un uomo in meno per tutta la frazione di gioco e trovando comunque il gol del 2-2 finale nei minuti di recupero.

INTERVISTE – Ospite speciale della seconda edizione del torneo dedicato a Gianni Di Marzio, il figlio e giornalista Gianluca: “È stato un successo incredibile, ho visto tanti giovanissimi talenti interessanti e chissà che tra qualche anno vedremo su campi prestigiosi qualcuno di questi ragazzi”; presente anche l’ex portiere Stefano Sorrentino: “Sono profondamente emozionato per quello che è stato, speriamo di replicare il prossimo anno”.


L’esperto numero uno in Italia per quanto riguarda il calciomercato, Gianluca Di Marzio era presente al secondo memoriale in onore di suo padre Gianni: “La cosa più bella è stata aver portato qui tantissimi ragazzi da tutta Italia ed Europa, Stefano Sorrentino ha il merito di aver pensato ad una manifestazione grandiosa come questa nella zona di Torino e spero vivamente che ci saranno altre edizioni nei prossimi anni. È stato un successo incredibile di pubblico, di divertimento, passione e sport che erano i valori ai quali mio padre era affezionato. Ho visto oltretutto tanti giovanissimi talenti interessanti e chissà che tra qualche anno vedremo qualcuno di questi ragazzi che è riuscito a coronare il suo sogno di diventare un calciatore professionista e ci ricorderemo di questo momento”.

STEFANO SORRENTINO – “SONO EMOZIONATO E CONTENTO DEL SUCCESSO DI QUESTO TORNEO”
Alla cerimonia di premiazione ha preso parte anche l’ideatore di questo torneo poi reso possibile da Bekings, Stefano Sorrentino ex portiere con una lunga carriera in Serie A alle spalle e attuale presidente del Chieri: “Per me essere qui oggi è un’emozione particolare, sono molto legato alla famiglia Di Marzio perché, oltre ad aver avuto il piacere di crescere con Gianluca, ho avuto l’onore di avere suo papà Gianni come dirigente. Gianni ha anche allenato mio padre nella grande cavalcata del Catania dalla Serie C1 alla Serie A; quindi, è un’emozione davvero profonda e sono contento che per il secondo anno consecutivo abbiamo attirato tantissimi ragazzi e tanto divertimento, speriamo di replicare in futuro”.

PAOLO ZAGO, PARMA – “I RAGAZZI HANNO MERITATO QUESTA VITTORIA”
L’allenatore degli emiliani Paolo Zago commenta la vittoria finale dei suoi ragazzi “Siamo ovviamente felicissimi del torneo che abbiamo disputato, abbiamo espresso un buon gioco lungo tutto l’arco della competizione meritando sempre il risultato ottenuto e per questo voglio ringraziare i ragazzi. Il Pisa è la squadra che ci ha messo più in difficoltà ai quarti di finale, ma per fortuna i calci di rigore ci hanno premiato; contro la Juventus e l’Inter credo che per quanto visto in campo siamo stati migliori. Ora vediamo di continuare con questo spirito la stagione, il nostro obiettivo è quello di arrivare a competere per la vittoria ad alti livelli e le fasi finali di questo torneo lo sono state”.

SIMONE CHINELLI, INTER – “STANCHI MA ORGOGLIOSI DEL NOSTRO PERCORSO”

Il mister dei nerazzurri Simone Chinelli soddisfatto della sua squadra e della medaglia d’argento: “Abbiamo giocato un torneo estremamente positivo per essere solamente all’inizio della stagione, stiamo crescendo come forma e piano piano sono i frutti del nostro lavoro si vedranno sicuramente. Sono state due giornate di sport impegnative per le tante partite giocate e per le temperature estive, ma tutto assolutamente piacevole, soprattutto la fase ad eliminazione diretta dove le gare sono state tutte molto equilibrate e divertenti. Ci dispiace essere arrivati fin qui e non aver alzato la coppa, ma a questi livelli è impossibile vincere sempre: abbiamo affrontato squadre fortissime e siamo orgogliosi del percorso che abbiamo fatto”.

ANDREA CANAVESE, TORINO – “OTTIMA ORGANIZZAZIONE, FINALMENTE IL DERBY”

Andrea Canavese, allenatore dei granata, si è espresso sul risultato ottenuto dai suoi torelli: “Siamo soddisfatti perché abbiamo giocato un torneo in crescendo di prestazioni, l’organizzazione è stata perfetta e siamo contenti che si sia finalmente tornati a giocare un derby che mancava da tanto tempo, è stata una bella sensazione. Abbiamo probabilmente pagato l’assenza di giocatori perché siamo venuti qui a Caselle in quattordici e alla fine dei due giorni eravamo stremati, ma aver battuto l’Hajduk Spalato è un motivo d’orgoglio e prestigio per noi perché era forse una delle squadre favorite per la vittoria finale considerando quello che hanno dimostrato sul campo”.

GABRIELE GALLI, BULÈ BELLINZAGO – “ABBIAMO DATO FILO DA TORCERE ALLA JUVE”
La sorpresa di questa edizione è stata senza dubbio il Bulè Bellinzago di Gabriele Galli che è arrivato ai quarti di finale eliminando la Pro Vercelli e arrendendosi alla Juventus solo nei minuti finali: “Sono molto orgoglioso della squadra, abbiamo dato filo da torcere alla Juventus fino all’ultimo secondo  e siamo riusciti a vincere contro la Pro Vercelli, questo significa che stiamo crescendo parecchio e che riusciremo a toglierci delle belle soddisfazioni. Da luglio siamo anche Centro di Formazione Inter a constatare che abbiamo un progetto importante e ambizioso che sono sicuro che ci porterà a migliorare sempre di più”.