Sabato, 20 Luglio 2024
Sabato, 09 Ottobre 2021 16:54

Under 16 Regionali / Gironi C-D-E - Cbs inarrestabile, cade il Vanchiglia. Deljallisi bomber. Pari di lusso per Caraglio e Giovanile Centallo. Il Mirafiori convince

Scritto da
Mirafiori Mirafiori

4^ GIORNATA - Girone C: Chisola, Lucento e Nichelino Hesperia con il pallottoliere. Poker Alpignano. Per il Garino pari all'ultimo respiro. Rosta ok. Girone D: la Cheraschese esalta il suo goleador. Pinerolo a domicilio. Punti preziosi per Area Calcio e Pedona. Girone E: sfida salvezza al San Domenico Savio. Il Derthona non si ferma, ma che paura oggi. Le chieresi avanti senza patemi. Casale bloccato. L'Acqui si diverte.
 


GIRONE C

Prova di forza della capolista Cbs sul campo del Vanchiglia. Prestazione sontuosa al cospetto di un avversario di valore per i rosso neri, che continuano a macinare reti senza per altro subirne. Il gol di De Luca ha indirizzato subito l'incontro, ma ci son voluti i minuti finali per mettere il risultato in ghiaccio, con i granata a tenere sulle spine fino all'ultimo gli avversari. Segna ancora Argento e sono 6 in campionato e con 18 reti all'attivo e nessuna subita la sua squadra arriva caldissima alla super sfida di sabato prossimo contro il Chisola.
Gara che verrà seguita con interessa dall'Alpignano, altra capolista del girone a punteggio pieno che oggi si è sbarazzata con un perentorio poker del BSR Grugliasco.
Giornata ricca di reti quella di oggi, con Chisola e Lucento a rubare la scena. Troppa la disparità in campo con rispettivamente Sanmartinese e Giavenocoazze, con le due che devono accontentarsi di essere riuscite a salvare l'onore con la rete della bandiera, che per il Giavenocoazze per altro è anche la prima della stagione.
Altra larghissima vittoria è quella del Nichelino Hesperia, che trascinato dal duo Linciano-Unkpowan travolge la SCA Asti. Ospiti che escono nella ripresa, quando i padroni di casa hanno ormai tirato i remi in barca e se non altro anche loro riescono a timbrare il cartellino. Ora la sfida con il Vanchiglia sarà proibitiva, prima dello scontro diretto contro la Polisportiva Garino. Per il Nichelino il magic moment non si arresta e la prossima gara proprio con il Garino può far continuare a sognare.
Buona affermazione del Rosta, che lascia fermo ad un punto il Collegno Paradiso, portandosi nel quartetto di squadre a 7 lunghezze assieme alla Bruinese Giaveno, oggi fermata dalla Polisportiva Garino. Bravi gli ospiti a non darsi mai per vinti e rimontare due volte lo svantaggio, con il pari finale di Pasquinucci arrivato sulla sirena. 

BRUINESE GIAVENO-POLISPORTIVA GARINO 2-2
RETI: pt 6' rig. Dell'Elba (B), st 10' Dell'Aquila (G), 30' Damatirca (B), 40' Pasquinucci (G)

ROSTA-COLLEGNO PARADISO 3-2
RETI: 2 Davi, Trogu (R); Bertero, Gavioli (C)

NICHELINO HESPERIA-SCA ASTI 7-1
RETI: pt 6', 23' e 30' Linciano, 11' e 14' Unkpowan, st 4' Imbrogno, 12' Merkaj, rig. Ponte M. (A)

VANCHIGLIA-CBS 0-3
RETI: pt 5' De Luca, st 38' Argento, 42' Pia

LUCENTO-GIAVENOCOAZZE 8-1
RETI: pt 3', 36' e 39' Trombini, 13' Pirrotta, st 6' Qanaj, 15' e 21' Almondo, 25' Croin D. (G), 32' Vesce

CHISOLA-SANMARTINESE 9-1
RETI: pt 8' e 40' Petrea, 17' rig. Leo, 20' Castellaro, 26' Randazzo (S), st 18' Racca, 32' Achino, 34' Gironda, 35' e 41' La Monica

BSR GRUGLIASCO-ALPIGNANO 0-4
RETI: pt 10' Guzman, 20' Alihajii, st 1' Leccese, 40' Rizzato

GIRONE D

Ben tre pari nel girone D. Se il 2-2 della scoppiettante Cuneo Olmo-Saviglianese poteva starci, con entrambe le compagini appaiate a 5 punti, fanno decisamente rumore quelli in casa di Bra e Giovanile Centallo.
Il Fossano era ancora a 0 punti e ha scelto proprio una trasferta proibitiva per sbloccarsi. Nonostante il vantaggio di Mazzoni il Bra ha visto per la prima volta la sua retroguardia venire perforata, applausi per il 2007 Berardo, autore della rete. Nessun dramma, ma sabato i giallo rossi andranno a Pinerolo e vorranno evitare il sorpasso.
L'altro 2-2 di giornata premia il Caraglio, che con una grande prestazione strappa un punto sul campo di un avversario forte come il Giovanile Centallo. Davvero bella prova degli ospiti, che hanno anche flirtato con la vittoria passando due volte in vantaggio, in un secondo tempo ricco di emozioni, ma alla fine il pari può soddisfare eccome i ragazzi di Dottore.
Le frenate delle due big permettono quindi alla Cheraschese di stazionare in vetta alla classifica in solitaria e unica a punteggio pieno dopo il 6-0 rifilato all'Albese. Sempre decisivo Deljallisi, autore di una tripletta e nuovo bomber di categoria con 8 reti a referto.
Resta in scia anche il Pinerolo, corsaro in quel di Saluzzo con il solito Pussetto in rete. Sono 4 per lui, bravo a timbrare in tutte e quattro le giornate disputate.
Salgono infine a 7 punti Area Calcio e Pedona, dopo le affermazioni su Monregale e Morevilla. L'Area Calcio passa più in scioltezza e si impone senza troppi patemi. Sfida decisamente più tosta per il Pedona, che ringrazia un errato disimpegno della retroguardia avversaria che permette a Julio Haxha di siglare la rete della vittoria e poi deve tener i nervi saldi durante un incontro decisamente aspro. Alla fine anche un palo e una traversa nella ripresa, ma fino all'ultimo il risultato resta in bilico.

BRA-FOSSANO 1-1
RETI: st 30' Mazzoni (B), 35' Berardo (F)

CUNEO OLMO-SAVIGLIANESE 2-2
RETI: pt 2' Saretti (C), st 4' Isoardi (S), 8' Kola (S), 9' Maccario L. (C)

SALUZZO-PINEROLO 1-2
RETI: pt 23' Pussetto (P), st 18' Andreello (P), 25' Manavella (S)

GIOVANILE CENTALLO-CARAGLIO 2-2
RETI: st 5' Rei (C), 14' rig. Ceta (G), 20' Dalmasso S. (C), 21' Bergia (G)

MOREVILLA-PEDONA BORGO 0-1
RETE: pt 18' Haxha
ESPULSO: st 35' Sthyllza (M)

ALBESE-CHERASCHESE 0-6
RETI: 3 Deljallisi, De Pasquale, 2 Nota
NOTE: Deljallisi (C) fallisce calcio di rigore

AREA CALCIO ALBA ROERO-MONREGALE 3-1
RETI: Fassino, Martino, Derelitto (A); Bajrami (M)

GIRONE E

Affermazione di qualità quella del Mirafiori sul Pozzomaina. Partita godibile ed intensa tra due belle squadre, con il Mirafiori a partire forte e gli ospiti ad uscire pian piano, meritandosi il pari e certificandolo con un buon secondo tempo. I padroni di casa però non si sono scomposti, hanno reagito da grande e gradualmente hanno aumentato la pressione, raccogliendo i frutti dei loro sforzi in pieno recupero grazie al potente mancino di Santoro. Restano quindi in alto i ragazzi di Vandoni, scavalcando proprio il Pozzomaina, oggi alla prima sconfitta e tenendosi dietro il Chieri.
Per gli azzurri oggi nessun problema tra le mura amiche, ma nell'economia della gara con il Bacigalupo pesa un altro errore dagli 11 metri dei nero azzurri. 4-0 finale comunque senza appello e seconda affermazione consecutiva.
Avanti al Chieri a 9 lunghezze troviamo l'Acqui. che chiude un ottimo primo mese di campionato con la sua fin qui più larga vittoria. Niente ha potuto la Novese, che fuori dalle mura amiche per ora resta a secco di punti. Sabato prossimo dovrà stare attenta a far valere il fattore campo contro il Chieri. Per l'Acqui sfida altrettanto complicata, visto che si andrà in casa della capolista SG Derthona. Sono 4 su 4 per i ragazzi di Manfrin, ma oggi se la sono vista davvero brutta contro un eccellente Castellazzo, che per quanto fatto vedere oggi non merita certo l'ultima piazza a 0 punti. Tiru e Minetti infatti lanciano i padroni di casa e fino a metà secondo tempo le cose girano bene, con qualche errore di troppo sotto porta. Ma a quel punto proprio Tiru viene allontanato per doppio giallo e gli ospiti ribaltano la gara in un lampo, trascinati dal solito Perez (e sono 7 in campionato).
Due punti dietro il Derthona resta il Casale, imbattuto si, ma oggi bloccato dall'Asti e dal glaciale Paolin, che con due tiri dal dischetto è decisivo per guadagnare un ottimo punto, in vista per altro della difficile trasferta di Pozzomaina del prossimo turno.
In fondo alla classifica comoda affermazione del San Giacomo Chieri in casa dell'Arquatese e seconda affermazione contro una diretta concorrente. Sabato arriva il Mirafiori e sarà tutto un altro discorso, ma le premesse sono buone per i ragazzi guidati da Berrone.
Vince anche il San Domenico Savio e può così sorridere per la prima volta in stagione. Espugnato il campo del Cit Turin con un convincente 3-1.

ACQUI-NOVESE 4-1
RETI: Luparelli, Lanza G., Bona, Zunino (A); st 20' rig. Ricci (N)

ARQUATESE VALLI BORBERA-SAN GIACOMO CHIERI 0-5
RETI: pt 15' Pierobon, 20' Cotto, 30' e st 4' Conti, st Avataneo

ASTI-CASALE 3-3
RETI: pt 23' e 31' Massaro (C), 27' Maioglio (C); rig. e rig. Paolin, Cia (A)
ESPULSO: st 44' Cancellieri (C)

CASTELLAZZO-SG DERTHONA 2-4
RETI: pt Tiru (C), Minetti (C), st 2 Perez, Meminaj, Lombardi
ESPULSO: st 20' Tiru (C)

CHIERI-BACIGALUPO 4-0
RETI: Mastrototaro, Cafa, rig. Guida, Di Filippo
NOTE: Germanetto (B) fallisce un calcio di rigore

MIRAFIORI-POZZOMAINA 2-1
RETI: pt 24' Villano (M), 35' Carnevale (P) st 42' Santoro (M)

CIT TURIN-SAN DOMENICO SAVIO 1-3
RETI: pt 34' Ferrero A., 36' Stabile, st 5' Tizzani (C), 30' Zero
NOTE: Cossetti (C) fallisce un calcio di rigore

Registrati o fai l'accesso e commenta