Giovedì, 18 Luglio 2024
Sabato, 23 Ottobre 2021 13:44

Under 16 Regionali / Gironi B-C-D - Prime vittorie per Rivarolese e Polisportiva Garino. Alpignano corsaro in zona Cesarini. Deljallisi non ferma la sua corsa

Scritto da
Polisportiva Garino Polisportiva Garino

6^ GIORNATA - Lascaris e Volpiano sempre a punteggio pieno; Quincinetto Tavagnasco e Borgaro Nobis non fanno sconti; Caselle e Pro Eureka di misura. Nel girone C splendido pari tra Chisola e Vanchiglia; Lucento scintillante; Pappalettera decisivo per la Sanmartinese; BSR Grugliasco e Bruinese Giaveno avanti con 3 reti; nel girone D vincono tutte le favorite; pesano nelle retrovie le affermazioni di Cuneo Olmo e Caraglio.
 


GIRONE B

Continua la sua marcia perfetta il Lascaris, che in Val d'Aosta passa 3-0. Indubbia la forza dei bianconeri e vittoria meritata, ma forse il passivo per il PDHA Evançon è troppo pesante per quanto visto in campo. Per entrambe si prospetta un prossimo weekend insidioso.
Il Lascaris attenderà tra le mura amiche il Quincinetto Tavagnasco, che oggi ha strapazzato il Settimo. Nonostante il risultato e la superiorità mostrata in campo, il tecnico nero giallo non è soddisfattissimo del gioco espresso dai suoi nel primo parziale e nella ripresa le cose migliorano. Quando tutti gli automatismi e la mentalità voluta dall'allenatore saranno pienamente assimilati dai suoi ragazzi, i quincinettesi potranno dire di non temere nessuno e sicuramente potranno giocarsela fino all'ultimo almeno per la terza piazza. Occhio poi al 2007 Suquet, oggi protagonista con un bel poker.
Sarà la Pro Eureka invece la sfidante del PDHA Evançon, oggi corsara proprio in Val d'Aosta, superando grazie a D'Alessandro e Bruni l'esame VDA Charvensod e lanciandosi al 3° posto.
Dietro occhio anche al Caselle, che non senza fatica ha la meglio dello Spazio Talent Soccer grazie al tiro dagli 11 metri di Nocilia. L'espulsione di Sia a 5' dalla fine taglia le gambe agli ospiti, che proveranno quindi a rifarsi il prossimo weekend con il Borgaro Nobis.
Vince il delicatissimo scontro diretto con il Venaria la Rivarolese, che dopo aver smosso la classifica lo scorso weekend si gode oggi i primi 3 punti. Partita turbolenta e davvero complicata, con ancora il 2007 Gallo a rubare la scena con la rete nel recupero che decide l'incontro, dopo il batti e ribatti nell'arco di 2 minuti che è valso prima lo 1-1, poi il 2-2. Sabato prossimo il Gassino è avvisato, mentre il Venaria attenderà l'ostico VDA Charvensod.
Il Borgaro Nobis passa in scioltezza sul Gassino e aggancia la Pro Eureka, mentre il Volpiano esagera con il malcapitato Pianezza, dimostrandosi una volta ancora macchina da gol e difesa impenetrabile. Sabato prossimo testacoda con il Settimo che prevede un'altra probabile passerella.

CASELLE-SPAZIO TALENT SOCCER 1-0
RETE: st 25' rig. Nocilia
ESPULSO: st 35' Sia (S)

PONT DONNAZ HONE ARNAD EVANCON-LASCARIS 0-3
RETI: pt 11' Kingidila, st 26' e 29' Bisi

QUINCINETTO TAVAGNASCO-SETTIMO 8-0
RETI: pt 14', 39', st 4' e 24' Suquet, pt 32' Gianola, st 14' Iamonte, 21' Colombo, 39' Giovanetto

RIVAROLESE-VENARIA 3-2
RETI: pt 5' o.g. Costalaia (R), st 7' rig. Carretta (V), 30' Tonino (R), 32' Mintah (V), 42' Gallo (R)

VDA CHARVENSOD-PRO EUREKA 1-2
RETI: st 10' D'Alessandro (P), 14' Bruni (P), 17' Girardi (C)

BORGARO NOBIS-GASSINOSANRAFFAELE 5-0
RETI: pt 30' Mancino, 34' Tridico, 37' Alfinito, st 7' Ferrante, 15' Cacucciolo

VOLPIANO-PIANEZZA 10-0
RETI: pt 10', 26' e st 16' Odello, pt 12' Passuello, 27' Burruano, st 14' e 26' Lazzaron, 18', 22' e 35' Lucca

GIRONE C

Giornata di sfide clamorose nel girone C, sia per quel che riguarda i piani alti che nelle sfide salvezza.
Nella gara tra 1^ e 2^ della classe tra Alpignano e Nichelino Hesperia alla fine a trionfare sono gli ospiti, che rimangono quindi a punteggio pieno. Ma quanta fatica contro i ragazzi di Munno, strepitosi a tenere per più di un tempo dopo il vantaggio lampo di Cerbone al 6'. Ma con pazienza i bianco azzurri hanno steso le loro trame che piano piano hanno sortito effetto, conquistando i 3 punti nel modo più dolce, all'ultimo respiro e con una rete fantastica: da una rimessa a centrocampo palla a Guzman che lancia Esposito, dribbling secco al centro del campo, palla sul mancino e dai 20 metri esplode una bomba che si infila sotto la traversa. Gioia per gli ospiti e tanto rammarico per i padroni di casa, che hanno forse sprecato qualche chance di troppo, ma a cui vanno sicuramente gli applausi per aver tenuto contro un avversario di questo livello. Sabato potrà arrivare subito il riscatto contro il Collegno Paradiso.
Sfida di cartello anche a Vinovo, dove il Chisola ospitava il Vanchiglia. Ne è uscita fuori una gara frizzante e spettacolare, con le due big che alla fine si sono spartite la posta dopo un 3-3 che forse lascia più amaro in bocca ai padroni di casa, che per tre volte si sono visti rimontare il vantaggio.
Non delude le attese neanche Lucento-Cbs, ma sono i padroni di casa a rubare la scena con una grande prestazione, che schianta le velleità avversarie già dopo 17'. Solo nel finale di gara il buon Argento (alla sua 7^ marcatura stagionale) riesce ad accorciare, ma ormai è troppo tardi.
Vittorie pesanti anche nelle retrovie, dove spicca soprattutto quella della Polisportiva Garino, al primo squillo stagionale con una roboante 5-1 rifilato alla Sca Asti. Ciullo e Dell'Aquila protagonisti con una doppietta per parte e fanno 5 punti in classifica, lasciando gli avversari mestamente a 0.
Fa rumore anche l'affermazione della Sanmartinese, che si regala per la seconda volta in stagione i 3 punti, espugnando piuttosto a sorpresa il campo del Rosta. Bianco rossi arrembanti, am poco precisi e allora gli ospiti nella ripresa ne approfittano, esaltando le doti in velocità di Pappalettera, che buca la retroguardia di casa due volte e rende quindi vano il rigore messo a segno a 2' dalla fine da Moletto. Per i ragazzi di Tammaro ora trasferta proibitiva in casa Cbs, ma chissà non aggiustino la mira proprio in vista di un match con una forte concorrente. Per la Sanmartinese sfida con una pari punti, dato che si ospiterà il BSR Grugliasco, oggi in scioltezza con il Giavenocoazze. 3 punti che fanno morale, ma ora i ragazzi di Nudo devono cercare di dare continuità, per levarsi dalle secche del fondo classifica.
Chiude la vittoria della Bruinese Giaveno ai danni del Collegno Paradiso, che rimane così al terz'ultimo posto. Padroni di casa in controllo in un buon primo tempo, ma il gol in apertura di ripresa mete pressione e gli ospiti per un quarto d'ora premono. La partita diventa scorbutica e piovono i gialli, ma alla fine, senza aver corso grossi pericoli, i padroni di casa la portano a casa, con Dell'Elba a mettere al sicuro l'incontro al 24'.

BRUINESE GIAVENO-COLLEGNO PARADISO 3-1
RETI: pt 10' Simonelli, 36' Romano, st 1' Lovano (C), 24' Dell'Elba

POLISPORTIVA GARINO-SCA ASTI 5-1
RETI: pt 21' e 40' Ciullo, st 20' Picco (A), 26' e 38' Dell'Aquila, 40' Cordero
ESPULSO: st 32' Kandi (G)

ROSTA-SANMARTINESE 1-2
RETI: st 16' e 27' Pappalettera (S), 38' rig. Moletto (R)

NICHELINO HESPERIA-ALPIGNANO 1-2
RETI: pt 6' Cerbone (N), st 30' Carnevale (A), 43' Esposito (A)

LUCENTO-CBS 2-1
RETI: pt 9' Trombini (L), 17' Almondo (L), st 41' Argento (C)

CHISOLA-VANCHIGLIA 3-3
RETI: pt 3' Pepe (C), 6' Bracciani (V), 31' Achino (C), st 7' Vitale (V), 33' Racca (C), 36' Roggero (V)

BSR GRUGLIASCO-GIAVENOCOAZZE 3-0
RETI: pt 22' Malih, 38' Tripodi, st 1' Cencig

GIRONE D

Tutto facile o quasi per le big del girone D.
Il Bra dispone agevolmente del Saluzzo, trascinato da un Stojmenovshi in stato di grazia che con una tripletta nel primo parziale indirizza la gara.
Il Giovanile Centallo segna una rete in meno della capolista e con una cinquina affossa la Monregale, che comunque ha disputato il suo onesto incontro, creando occasioni, ma non capitalizzando e crollando ogni qual volta gli avversari hanno centrato lo specchi.
La capolista resta comunque la Cheraschese di bomber Deljallisi, che passa sul campo del Pedona e arriva al meglio alla super sfida proprio contro il Bra. Incontro speciale soprattutto per mister Scarzello, in passato proprio al Bra.
Avanti tutta anche il Pinerolo, che ha la meglio dell'Area Calcio dopo un bellissimo incontro. I soliti Pussetto e Andreello regalano i tre punti, ma nota di merito anche all'estremo difensore Veneziano, che nella ripresa impedisce a Derelitto di riaprire la gara sventando il suo tiro dagli 11 metri.
La Saviglianese espugna il campo del Morevilla 3-0, ma quanta fatica per passare. Padroni di casa anche sfortunati, perché dopo aver tenuto egregiamente per un tempo capitolano nella ripresa a causa di un'autorete clamorosa, con il difensore che per rinviare tira il pallone addosso all'estremo difensore Vettore. Mazzata pesantissima da elaborare e da lì poi non ci sarà più la forza di tenere, con Zampedri e Thioune che renderanno più rotondo il risultato.
Chiudono le vittorie di misura di Cuneo Olmo e Caraglio, firmate da Daniele e Andrea Dalmasso. 8 punti per i ragazzi di Pellegrino, uno in meno per quelli di Dottore, entrambe le squadre alla seconda vittoria.

BRA-SALUZZO 6-0
RETI: pt 8', 18' e 20' Stojmenovshi, st 12' Lunardi, 34' e 39' Caratelli

CUNEO OLMO-FOSSANO 1-0
RETE: pt 30' Daniele

GIOVANILE CENTALLO-MONREGALE 5-0
RETI: pt 16' Boena, 27' Ceta, st 12' Beshku, 20' Bergia, 40' Bonetto

MOREVILLA-SAVIGLIANESE 0-3
RETI: st o.g. Vettore, Zampedri, Thioune

ALBESE-CARAGLIO 0-1
RETE: st 10' Dalmasso A.

PEDONA BORGO-CHERASCHESE 0-3
RETI: pt 18' Canova, st 32' rig. e 40' Deljallisi

AREA CALCIO ALBA ROERO-PINEROLO 0-2
RETI: pt 33' Pussetto, 40' Andreello
NOTE: st 25' Veneziano (P) para calcio di rigore a Derelitto (A)

Registrati o fai l'accesso e commenta