Sabato, 20 Luglio 2024

Caselle è ufficialmente Milan Academy. Fabrizio Capodici: “Importante per la crescita della società”

COLLABORAZIONE - Ufficiale l’accordo tra le due società, già unite dai colori rossoneri. “Servirà a migliorare la preparazione dei nostri istruttori e la qualità della nostra offerta” spiega il nuovo responsabile delle giovanili


“Il progetto Milan Academy Italia si caratterizza per un approccio metodologico che pone al centro le componenti rilevanti per il benessere e la crescita del bambino: le diverse figure adulte coinvolte (insegnanti, tecnici, genitori, dirigenti) e il loro legame, individuandone linee di sviluppo e rispondendo ai bisogni durante il suo percorso di crescita. Un approccio attuato sia nelle scuole calcio che nei centri tecnici, secondo principi e procedimenti finalizzati a promuovere la cultura dello sport attraverso l’insegnamento del gioco del calcio”.

Così si legge sul sito ufficiale del Milan, da sempre unita al Caselle per i colori della maglia rossonera e, adesso, unita anche con l’affiliazione che è stata ufficializzata negli scorsi giorni. Un importante passo in avanti per la società del presidente Nicadro Pertosa, che si sta ristrutturando intorno alla figura di Fabrizio Capodici: con il nuovo direttore sportivo delle giovanili sono già arrivati l’allenatore della Prima squadra Luca Filograno, il responsabile delle giovanili Paolo Comità, e la coppia Federico Fava-Adriano Panepinto per gestire la scuola calcio.

“Per noi è un passaggio molto importante - spiega proprio Capodici - perché uniamo la crescita della società a un marchio di valore internazionale come quello del Milan. I nostri istruttori avranno la possibilità di formarsi con stage a Vismara e i tecnici del Milan verranno qui da noi per delle lezioni in aula e sul campo. Inoltre potremmo collaborare anche per quanto riguarda i tornei e apriamo un canale privilegiato per i nostri migliori talenti. Siamo molto contenti e ringraziamo il Milan per la fiducia che ci ha accordato”.

Registrati o fai l'accesso e commenta