Domenica, 21 Luglio 2024
Domenica, 12 Aprile 2015 18:31

Allievi fascia B regionali - Meloni: "Se parlo rischio 100 anni di squalifica". Brighenti: "Ora pensiamo a fare il nostro"

Scritto da Aldo Baima - Stefano Belfiore

LE INTERVISTE E I MIGLIORI - Al termine del big match del girone 4, vinto dal Chieri sulla Cbs, abbiamo intervistato i due allenatori. Veglia e Pisciottano i migliori in campo della partita

 

CHIERI–CBS 2-0
ARBITRO: Sperati di Nichelino
RETI: st 18' Veglia, 44' G. Della Valle
CHIERI (4-3-3): Marangon 6; Sollazzo 6.5 (23' st Meritano 6), Artuso 6, Muratore 6, Petraglia 6.5, Rinaldi 6.5 (18' st  Albanese 6), Della Valle 6.5, Olivero 6.5 ( 27' st Milana sv); Molina 6 (29' st Zeolla sv), Paula De Sousa 6 (11' st Cignetti 6), Veglia 7 (36' st Nebbiai sv). A disp. Zago. All. Brighenti.
CBS (4-2-3-1): Gallo 6; Furnò 5 (11' st Mariani 4.5), Guacchione 6 (23' st Torre 6), Pisciottano 6.5, Clivio 4.5; Negro 6, Ghironi 6 32' st Curcio sv); Carattini 6 (11' st Tenace 6), Iannone 5.5 (1' st Dioka 5.5), Ramondo 6; Incardona 6.5 (23' st Gallai 6). A disp. Madeira Dias. All. Meloni.
NOTE: espulsi Mariani (Cbs, 19' st) per proteste e Clivio (Cbs, 21' st) per proteste reiterate.

MIGLIORI IN CAMPO

VEGLIA (Chieri): un gol sul filo del fuorigioco, assist e giocate di gran classe per i compagni. Sempre pericoloso nella difesa avversaria. Veramente un bel giocatore. 

PISCIOTTANO (CBS): ottimo primo tempo del centralone del Cbs. Nel secondo tempo tiene come può i continui attacchi degli avversari in superiorità numerica. Ultimo a mollare.

PEGGIORI IN CAMPO:

MARIANI (CBS): entra all' 11' del secondo tempo, si fa saltare troppo facilmente da Veglia sul primo gol del Chieri e, non contento, si fa mandare fuori per proteste con un rosso diretto. Partita da dimenticare.

L'ARBITRO SPERATI DI NICHELINO: spiace doverlo ammettere e sottolineare, soprattutto per la giovane età, ma ha perso il controllo della partita già dalle prime battute. Primi gialli sventolati   troppo facilmente per semplici falli: da lì in poi tutti i giocatori ai successivi falli chiedevano gialli e protestavano, e la partita si è incattivita subito. Dopo l'1-0 ci mette del suo per tirare fuori due rossi in due minuti. Si concede anche scene di protagonismo nel redarguire Meloni che usciva di mezzo metro dalla sua zona di competenza, mentre l'azione si svolgeva dalla parte opposta. Otto ammonizioni e due espulsioni in totale, quasi tutte ai danni della Cbs. La partita era molto difficile, ma è sembrato inadeguato e non all'altezza. Servirà come esperienza per crescere per il futuro, lo speriamo per lui.

SALA STAMPA

Eloquenti le “non” dichiarazioni di Marcello Meloni a fine partita: “Se parlo rischio 100 anni di squalifica! Vi prego non fatemi dire nulla!”. Cerchiamo quindi di sviare e parlare della partita fino all'1-0: “La partita era equilibrata, molto maschia ma era tutto sommato corretta. Abbiamo avuto alcune occasioni noi con Incardona e anche loro si son resi pericolosi. Primo tempo con poco spettacolo e molto equilibrio. Poi dopo l'1-0 l'ha decisa l'arbitro e non abbiamo avuto la possibilità di rimediare. Preferisco non aggiungere altro.”

Ovviamente di ben altro umore l'allenatore del Chieri, Giorgio Brighenti, a fine partita: “La posta in palio era alta, i ragazzi erano tesi e non abbiamo fatto la nostra partita migliore. Ma siamo rimasti tranquilli e non ci siamo fatti innervosire. Dopo il nostro vantaggio non ho sentito cosa abbiamo detto i giocatori del Cbs all'arbitro, ma ci siam trovati in doppia superiorità numerica e da lì si è messa in discesa. Abbiamo sprecato moltissime occasioni per raddoppiare, ma non abbiamo subito nulla dietro. Aspettiamo ora la partita del Chisola, ma pensiamo comunque a fare il nostro nelle prossime due partite.”

 

Registrati o fai l'accesso e commenta