Giovedì, 09 Febbraio 2023
Lunedì, 17 Novembre 2014 18:00

Allievi fascia B regionali - Il Lascaris parte subito in quarta

Scritto da

IL PUNTO/1° TURNO - Successo per 4-0 dei bianconeri in casa del Venaria. Festival del gol per Colline Alfieri e Atletico Torino

LASCARIS DA IMPAZZIRE – Era la classica partita dal pronostico impossibile, tra le due grandi favorite del girone A. E invece tra Venaria e Lascaris finisce tanto a poco, o meglio, poco a tanto. Festeggiano i bianconeri di Trabucco con un gigantesco 4-0 esterno, favoriti anche dalla giornata no dei cervotti di Scognamiglio. Gara già chiusa nel primo tempo con le marcature di capitan Totò Caputo, di Chirone e Pegorin. Nella ripresa il gol di D’Agostino serve solo rendere il passivo più roboante. Nel Venaria (privo di Aguglia) sottotono i giocatori più rappresentativi come Larosa, De Rosa, Cesaretto e gli ex di turno Marrari e Boutamra. Così Trabucco: “Abbiamo fatto una grande partita, siamo stati bravi a indirizzarla subito a favore nostro. Ora però non bisogna montarsi la testa perché siamo solo all’inizio e nel girone ci sono molte altre squadre all’altezza come Volpiano, Lucento e Borgaro.

BATTI CINQUE – Nel girone B l’unica partita giocata è Borgosesia-Orizzonti United, terminata sull’1-1 con i gol di Tomaselli e Pani. Nel C vengono rinviate tutte le gare, mentre nel gruppo D giocano e si divertono Atletico Torino e Colline Alfieri. La squadra di Scopacasa, dopo un primo tempo timido, dilaga fino al 5-1 contro la Valenzana Mado. Su tutti brillano il talentuoso Rabuffi (per lui potrebbe essere la stagione dell’esplosione) e il metronomo ex Chisola De Salvo, autore di una doppietta. Così Scopacasa a fine partita: “La mia squadra ha ottimi elementi, ma la differenza grossa tra noi e squadre come Chieri e Chisola è l’ampiezza della rosa. Loro restano fortissime anche dopo i cambi a partita in corso. Possiamo comunque giocarcela con tutti”. L’altro pokerissimo di giornata è del Colline Alfieri, che supera la Caramagnese con uno “Zemaniano” 5-3 esterno. Per gli astigiani tripletta del neo capocannoniere Iachello e doppietta per Redi.

LE GRANDI NON STECCANO – Non impressionano ma portano a casa la vittoria sia il Chieri che il Chisola. I collinari di Brighenti soffrono le offensive del Cuneo soprattutto nei primi 20’, ma grazie al portiere Marangon riescono a mantenere inalterato il punteggio. Scampato il pericolo, nella ripresa il Chieri passa in vantaggio con Molina, in gol grazie ad un’incertezza di Nurisso. In chiusura di partita arriva poi il 2-0 firmato Giacomo Dellavalle, come al solito tra i migliori in campo. Tanta curiosità attorno al nuovo Chisola di Mercuri, squadra dal potenziale offensivo impressionante. Bene, contro la Cbs di Meloni i vinovesi passano in vantaggio con Savino e poi devono ringraziare l’altro ex J Stars Galante se il risultato resta immutato. Poco prima dell’intervallo c’è tempo addirittura per il 2-0 siglato dopo una rapida combinazione Allotta-Donnoli. Nella ripresa la Cbs tenta con ordine di riaprire la partita, ma Galante è in giornata di grazia e in pieno recupero il Chisola segna il definitivo 3-0 con Costante. Amareggiato, ma solo per il punteggio, il tecnico della Cbs Meloni: “Se uno guarda solo il risultato può pensare che il Chisola ci abbia dominati. Ce la siamo giocata alla pari e, anzi, avessimo chiuso il primo tempo in vantaggio non ci sarebbe stato nulla di strano. Il loro attaccante è stato furbo nel prendersi il rigore  e il 2-0 è nato da una nostra disattenzione. Tra squalifiche e acciacchi oggi non eravamo al 100% ma resto fiducioso per il proseguo del campionato anche se ribadisco che noi lavoriamo in ottica biennio e non per vincere nell’immediato”.

 

Commenti   

#9 Giuseppina 2016-02-18 08:00
Grandissimi.
#8 Giuseppinna 2016-02-11 10:04
Bravissimi
#7 Lisa 2016-02-01 09:59
Bravissimi.
#6 Raffaello 2016-01-27 12:52
Super
#5 Anselmo 2016-01-26 07:41
Un articolo bellissimo. Bravo. Bravissimi pulcini 2007.
#4 Anacleto 2016-01-22 09:26
Grandissimi :lol: :lol: :lol:
#3 Bollo83 2016-01-22 07:34
Bravi per la vittoria,Complimenti a tutto lo Staff del CSF.
In Bocca al lupo speciale all'annata 2007 per il campionato che sta per iniziare il 20 Febbraio si avvicina.
Speranzoso per le future vittorie, grinta passione e determinazione la chiave di lettura per il successo in tutti campi personali e professionali.
Forza CSF 2007 il Futuro è Vostro.
Un Saluto da un Tifoso del Bel Calcio.
#2 Maria 2016-01-21 09:47
:lol: Un bellissimo articolo
#1 Carmine 2015-12-10 13:27
Bravissimi.

Registrati o fai l'accesso e commenta