Domenica, 23 Giugno 2024
Giovedì, 29 Gennaio 2015 14:31

Allievi fascia B regionali - Che stangata per l'Atletico Torino

Scritto da

GIUDICE SPORTIVO - Dopo la sconfitta di settimana scorsa con il Chisola e le polemiche arbitrali, la squadra gialloblù dovrà fare a meno di 5 giocatori e dell'allenatore Scopacasa (out fino al 31 marzo)

Sono pesanti le conseguenze dopo la partita di settimana scorsa persa 3-1 in casa del Chisola. Una gara che aveva fatto infuriare calciatori e allenatore dell’Atletico Torino per un arbitraggio definito “a senso unico”. La squadra di via Palatucci dovrà infatti fare a meno per squalifica di cinque giocatori oltre al proprio allenatore Giovanni Scopacasa. Il tecnico ex Bacigalupo e Don Bosco Nichelino non potrà sedere sulla panchina gialloblù fino al 31 marzo perché, come si legge dal comunicato ufficiale n. 52, dopo essere stato “allontanato dal campo per gravi offese e minacce all'arbitro, ritardava l'uscita pronunciando altresì espressioni blasfeme. Successivamente, dall'esterno, reiterava le minacce per il resto della gara. A fine partita cercava di accedere agli spogliatoi rinnovando offese e minacce”.

 

 

Una carneficina che coinvolge giocatori di primissimo livello, tra cui quel Davide Neri che in settimana è impegnato in un provino con il Torino. Il capitano dell’Atletico, espulso durante il match, salterà 5 partite e la motivazione che appare sul comunicato è la seguente: “Per gravi e ripetute offese all'arbitro. Subito dopo, essendo stata nel contempo fischiata la fine della gara, insieme ad altri compagni accerchiava l'arbitro tenendo comportamento gravemente intimidatorio nei confronti dello stesso cercando il contatto fisico, testa contro testa”. Pur non essendo stati espulsi durante la partita, vengono puniti anche Daniele Condò (4 giornate), Alessandro Mecca, Fabio Cirillo (2 giornate). Altra assenza forzata sarà quella di Fabio Colace che dovrà stare lontano dai campi per 3 partite dopo il rosso preso negli 80’ contro i vinovesi.

 

Questa la reazione dell'allenatore Giovanni Scopacasa: "La mia squalifica non mi interessa, sono grande e vaccinato. Mi dispiace per i ragazzi, non capisco perché si sia dovuta calcare così la mano. Le cinque giornate a Neri sono assurde, lui è un ragazzo d’oro che ha tutti 10 in pagella e questa squalifica rischia di macchiargli la carriera. A fine gara ho parlato con l’arbitro per spiegargli che non era stato Neri a fare l’applauso e lui ha detto che ne avrebbe tenuto conto e pure davanti alla madre del ragazzo il direttore di gara ha ripetuto le stesse cose, tranquillizzandola. Poi leggendo il comunicato ci siamo sentiti presi in giro. Pure alcuni colleghi avversari che han visto la partita mi han chiamato e si son detti stupiti per le dimensioni della squalifica. Mexes per quello che ha combinato con la Lazio ha preso 4 giornate, e Neri che è un agnellino ne prende di più? Assurdo. Anche le due giornate di Cirillo non le ho proprio capite, non ha neanche preso un’ammonizione. Per questo motivo ho chiesto alla società di attivarsi per presentare ricorso per Neri e Cirillo. Su Condò, Mecca e Colace (che si è rotto il braccio in un contrasto durante la partita) invece i provvedimenti presi sono giusti secondo me. Comunque oltre al danno della partita persa con il Chisola, arriva pure la beffa visto che avrò 5 giocatori squalificati".

 

Una vera mazzata per un Atletico Torino che al momento occupa il quinto posto nel girone 4 e che avrà di fronte un calendario ricco di ostacoli nelle prossime 5 giornate: Cbs, Cuneo e Libarna le avversarie più complicate.

 

ALLENATORE SQUALIFICATI FINO AL 31/03/2015

Giovanni Scopacasa (Atletico Torino)

GIOCATORI SQUALIFICATI PER CINQUE GARE

Davide Neri (Atletico Torino)

GIOCATORI SQUALIFICATI PER QUATTRO GARE

Daniele Condo (Atletico Torino)

GIOCATORI SQUALIFICATI PER TRE GARE

Fabio Colace (Atletico Torino)

GIOCATORI SQUALIFICATI PER DUE GARE

Umberto Della Valle (Chieri)
Mattia Baudino (Rivarolese)
Fabio Cirillo (Atletico Torino)
Alessandro Mecca (Atletico Torino)

GIOCATORI SQUALIFICATI PER UNA GARA

Alberto Ramondo (Cbs)
Edoardo Artiglia (Junior Biellese)

 

Registrati o fai l'accesso e commenta