Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Sabato, 21 Ottobre 2017 19:28

Allievi fascia B regionali – 3 di Molfetta e il Borgaro va. Che partita a Venaria, riparte il Bsr con Gaudio

Scritto da

GIRONE 2 – I gialloblù di Iuliano battono 5-1 il Vda Charvensod, finisce 3-3 tra Cervotti e Quincitava. Giangreco vince sul campo del Pozzomaina, bene Fenusma e Ardor San Francesco. Termina 1-1 il posticipo delle 18 tra Atletico Torino e Alpignano (in gol al quarto d'ora della ripresa con Sebastiano). Tris della Pro Eureka in casa Vanchiglia

Vince e resta a punteggio pieno il Borgaro di Gianni Iuliano. I gialloblù battono 5-1 il Vda Charvensod con gol di Colazzo, Guelfo e tripletta di Molfetta, mentre è Perrone il marcatore per la squadra valdostana. Il Bsr Grugliasco rialza la testa dopo il ko contro il Vanchiglia e va a vincere sul campo del Pozzomaina grazie alle reti di Armeni e Gaudio su calcio di rigore.

Dopo la sconfitta all’esordio contro l’Alpignano, il Fenusma può sorridere: 4-2 contro l’Orizzonti United firmato Bosonin, Distasi e Barone con una doppietta. Soddisfatto Valerio Sgobba: “Partita che abbiamo stragiocato e dominato. Abbiamo un po’ mollato nel finale e abbiamo incassato i due gol. Con l’Alpignano la stavamo gestendo bene, poi abbiamo preso gol alla fine. Ci siamo rifatti con questa bella vittoria”.

Divertente e spettacolare la partita tra Venaria e Quincitava. Sul campo di via San Marchese, gli ospiti di Reolfi vanno due volte in vantaggio ma vengono ripresi sul 2-2. A 3’ dalla fine il Venaria si porta in vantaggio ma è bravo il Quincitava a non mollare la presa e trovare il pari con Lago su calcio di rigore. Così Patrick Reolfi, tecnico ospite: “C’è un po’ di rammarico, perché siamo stati due volte in vantaggio. Ancora una volta abbiamo dimostrato di avere grande personalità e siamo stati bravi a pareggiarla nel finale. Abbiamo fatto una buona partita, il Venaria ha sfruttato la maggior fisicità e ci ha punito su tre situazioni da palla inattiva. La partita è stata equilibrata, e venire a Venaria e giocarsela alla pari fa ben sperare per il futuro”. L’Ardor San Francesco supera 1-0 il San Giorgio e trova i primi punti stagionali, mentre nel posticipo domenicale la Pro Settimo Eureka doma il Vanchglia vincendo 3-0 in via Ragazzoni: doppietta di Leo e gol di Viziale.

GIRONE 2

ARDOR SAN FRANCESCO-SAN GIORGIO TORINO 1-0
RETE: Massa

ATLETICO TORINO-ALPIGNANO 1-1
RETI: Obaseki (AT); Sebastiano (AL)

FENUSMA-ORIZZONTI UNITED 4-2
RETI: Bosonin, 2 Barone, Distasi (F); autorete, Giolito(O)

POZZOMAINA-BSR GRUGLIASCO 1-2
RETI: Procopio (P); Armeni, Gaudio rig. (B)

VDA CHARVENSOD-BORGARO 1-5
RETI: Perrone (V); Colazzo, Guelfo, 3 Molfetta (B)

VENARIA-QUINCINETTO TAVAGNASCO 3-3
RETI: Papagno, Bava, S. Gaetano (V); Simoncini, Nicotera, Lago rig. (Q)

VANCHIGLIA-PRO SETTIMO EUREKA 0-3
RETI: 2 Leo, Viziale

Registrati o fai l'accesso e commenta