Mercoledì, 29 Maggio 2024
Venerdì, 30 Gennaio 2015 15:59

Ollio: "Mi ha fatto piacere l'interesse del Lascaris, ma ho preferito ascoltare il cuore"

Scritto da Mino Polacco

INTERVISTA - L'attaccante degli Allievi fascia B dell'Union Val Susa ha rifiutato la proposta della squadra che partecipa ai regionali. Ed è stato premiato con la convocazione nella Rappresentativa provinciale dei Giovanissimi

Oggi approfondiamo la conoscenza di Alessandro Ollio, estroso talento proveniente da Bardonecchia. Dopo un avvio di carriere nella squadra del suo paese ora affronta i provinciali negli Allievi fascia B dell'Union Val Susa misurandosi con i ragazzi più grandi di lui. Le formazioni più blasonate hanno, ovviamente, già puntato gli occhi su di lui.

Ciao Alessandro, presentite ai nostri lettori.
"Sono Alessandro Ollio, sono di Susa e sono nato l'8-9-2000".

In quale squadra giochi?
"Union Valle Susa, categoria Allievi fascia B".

Dove hai iniziato a giocare a calcio?
"Sono cresciuto calcisticamente nella squadra del mio paese Bardonecchia. Ho disputato tutti i campionati militando nella categoria '99. Nel Bardonecchia ho giocato quattro campionati, raccogliendo due secondi posti e segnando una valanga di gol. Poi sono passato al Giaveno Coazze dove ho giocato nei Giovanissimi fascia B. Ho fatto anche un'esperienza nel Calcio a 5, ho realizzato 64 gol, sfiorando la fase nazionale e sono stato convocato nella Rappresentativa piemontese. Ora sono All'Union Valle Susa ".

Mai avuto contatti con squadre professionsite? 
"Mi sono allenato nel 2010/2011 con i '00 del Toro. E' durato 6 mesi poi, per problemi logistici, ho dovuto lasciare. Nel 2012 ho fatto due provini con la Juventus allenata da Allessandro Ramello e nel 2014 ho partecipato a due allenamenti a con la Sampdoria di mister Bellucci".

Ruolo? 
"Attaccante".

Squadra del cuore?
"La mia squadra del cuore e’ l’Inter".

C'è un giocatore a cui ti ispiri?
"Mi piace molto Cristiano Ronaldo".

Il tuo punto di forza?
"Non mollare mai".

In cosa puoi ancora migliorare?
"La disciplina tattica".

Datti un voto:
Tiro: 9
Passaggio: 8
Colpo di testa: 9
Contrasto: 8
Tackle: 7
Senso del gol: 10
Velocità: 10
Dribbling: 9
Forza: 8
Acrobazia: tanta roba (ride, ndr)

La tua miglior partita?
" Ricordo con gioia il torneo “ Memorial Pininfarina” nel 2011, doppietta al Chieri e semifinale. Ho vinto il premio miglior talento categoria '99".

Invece, la tua partita peggiore?
"La partita più brutta: Giaveno–Bardonecchia, ultima di campionato (terzo anno pulcini) perso 1-0 e addio campionato. Non ho toccato un pallone"

Nell'ultima sessione di mercato hai ricevuto offerte dalle formazioni che disputano i regionali?
"Ho ricevuto a dicembre la richiesta del Lascaris '99. Mi ha fatto molto piacere ma ho preferito rimanere all’Union. E' stata una scelta di cuore, questo è un ambiente fantastico".

L'allenatore a cui sei più affezionato?
"Mio papa, mi ha cresciuto calcisticamente . Oggi ringrazio Mister Rene Anselmetto, ottima persona e ottimo allenatore".

Il compagno a cui sei o sei stato più legato?
"Tutti. E non lo dico così per dire, è vero",

Il giocatore più forte con o contro cui hai giocato?
"Ho incontrato in questi anni tanti giocatori bravi. Lombardo ex toro e ora alla Juve, Matera sempre del Toro. Poi: Cotterchio, Stravato, Josue, Ollio, Gini, Triolo, Meraj, Congiu, Tusha e Mastrantuono, la mia squadra".

I tuoi obiettivi nel calcio?
"Giocare e divertirmi, poi tutto quello che viene in più lo prendo".

Se segnassi nella finale a chi dedicheresti il gol?
"A mio nonno, morto tre anni fa. Spero un giorno di poter fare questa dedica speciale, se lo merita".

Fuori dal terreno di gioco, quali sono i tuoi hobby?
"Lo Snowboard e la musica rap".

Cosa vorresti fare da grande se non sfondassi come calciatore?
"Il preparatore atletico". 

SEI UN GIOCATORE E VUOI LA TUA INTERVISTA? CLICCA QUI

Letto 4672 volte Ultima modifica il Venerdì, 20 Febbraio 2015 22:15

Commenti   

+1 #1 FulvioTucci 2016-12-08 10:33
Buongiorno, sempre bello e divertente l'articolo, concordo in tutto e per tutto.
Ormai è un appuntamento fisso....propongo che diventi il "buongiorno di Gramellini" del gioca a calcio...
Buon fine anno a tutti ed un ringraziamento per l'opera che fate.
Cordialmente.
Fulvio Tucci

Registrati o fai l'accesso e commenta