Sabato, 22 Giugno 2024
Mercoledì, 08 Ottobre 2014 16:43

Michele Castagna, provino all'Empoli

Scritto da

Il portiere del Chieri Allievi fascia B racconta i suoi due giorni di provino all'Empoli.

Michele Castagna è il portiere degli Allievi fascia B 1999 di mister Brighenti, la squadra che vincendo il SuperOscar ha regalato al Chieri il primo trofeo di questa stagione.
Qualche giorno fa si è recato in Toscana per sostenere un provino con i professionisti dell’Empoli. Un’esperienza indimenticabile che lo stesso Michele ha voluto raccontare per condividerla con tutti gli amici del Chieri.

"Approdando al Chieri quest’anno per me è iniziata una nuova avventura. Dal ritiro di fine estate, ho subito avuto la certezza di trovarmi in un ottimo ambiente. Partendo dal direttore sportivo Francesco Marinaccio che è stato in assoluto il mio primo contatto a Chieri, la dirigenza precisa e sempre presente, mister Brighenti, il preparatore portieri e poi il gruppo '99 che ringrazio ancora per l’accoglienza che mi ha riservato.
Pronti-via ho iniziato la stagione con la mia nuova squadra partecipando e soprattutto vincendo il SuperOscar di Torino. Esperienza fantastica, davvero…
A ruota è subito iniziato il campionato dove stiamo facendo bene. Le aspettative sono alte e spero di essere all’altezza.
Poi ecco che arriva la chiamata dall’Empoli per un provino. Non è stato il mio primo provino ma l’emozione era davvero tanta. Sono partito con gli incoraggiamenti della squadra e della dirigenza e ho fatto questi due giorni di allenamenti estenuanti con dei professionisti spettacolari. Ho respirato aria di fatica, impegno, serietà ad alti livelli. Sicuramente da mettere tra le esperienze migliori vissute sino ad oggi.
Ho tantissimo da lavorare e ne sono consapevole ma sono determinato e ho avuto la fortuna di incontrare una società stimolante come il Chieri. Inebriante inizio di stagione che spero si svolga nel migliore dei modi per me e la mia squadra".
Michele Castagna

Fonte: www.calciochieri1955.it

 

 

Letto 4333 volte Ultima modifica il Domenica, 08 Febbraio 2015 15:25

Registrati o fai l'accesso e commenta