Giovedì, 18 Luglio 2024
Martedì, 14 Ottobre 2014 19:09

Allievi fascia B Torino - Sarao stende l'Alpignano

Scritto da Stefano Moro

Il nuovo arrivato della J Stars segna una doppietta decisiva contro i rivali di Malagrinò

A tre settimane dall’ora x, sono ancora molte le situazioni ingarbugliate dei diversi gironi. A partire dal gruppo A dove sono ben quattro le squadre candidate alla qualificazione. Nella gara sprint per i regionali si aggiunge il Pozzomaina che dopo i passi falsi con Collegno Paradiso e Bvs, supera il Lascaris grazie ad una partita perfetta o quasi. I ragazzi di Frattolillo si impongono per 4-2 sui bianconeri mandando in gol Bovolin, Cristian Labonia, Marina e Vecera. Ora per il Pozzo sarà determinante sbancare settimana prossima il campo dell’Atletico Torino, al momento capolista solitaria. La squadra di Scopacasa sta sorprendendo tutti (4-1 al Lesna Gold con doppietta di Mecca) e, dovesse fare risultato sabato 18, i regionali sarebbero a un passo.
Passiamo al girone B dove in una gara ricca di ex, la J Stars fa valere la maggior esperienza in partite delicate come queste e sconfigge 2-0 l’Alpignano. Gli ospiti di Malagrinò giocano bene ma i guizzi degli ex bianconeri Macone, Oliveto e Modugno non portano a nessun gol. La J Stars è brava a sfruttare le occasioni e grazie al neo entrato Sarao porta a casa 3 punti che di fatto garantiscono alla squadra  di Di Bartolo la qualificazione.
Il prossimo sarà un week end chiave per quanto riguarda il girone C: il Pertusa ospiterà il Cenisia nel tentativo di riaprire il discorso regionali, mentre il Borgaretto farà visita al Baci, reduce dal positivo 4-1 a Nichelino con i gol di Cento, Palumbo e Piccinino. Nel frattempo però il Chisola si gode il primato e la fresca goleada rifilata al Vianney: un 15-0 firmato Donnoli, Filippone (poker), Savino (cinquina), Allotta e De Vitti, autori rispettivamente di una tripletta e doppietta.
Nel D il Chieri continua a fare un altro sport (6-0 esterno sul Villastellone) mentre dietro è lotta vera tra Cbs, SanMauro e Pecetto. I rossoneri di Meloni non possono assolutamente sbagliare il prossimo appuntamento in casa del Pecetto se vorranno qualificarsi ai regionali. Occhio anche al SanMauro, squadra rinforzata rispetto allo scorso anno e trascinata dai giocatori più rappresentativi nel 3-0 a casa del Barracuda: Caroppo, Robazza e Benedetto. Non conosce sosta il cammino del Lucento, squadra perfetta sin qui con le sue sei vittorie in sei partite. La vittima dell’ultimo turno è il Victoria Ivest che fa patire non poco i ragazzi di D’Amore: Ivest avanti 1-0 con Zanella-gol, ma rimontato dopo le reti di un Pedone rigenerato e Zaza. Infallibile anche la Pro Settimo Eureka, che infila il quarto successo consecutivo con un roboante 9-1 all’Sts che vede ancora una volta Granata tra i protagonisti (poker per l’ex Bra).
Concludiamo con il girone F dove Borgaro e Barcasalus danno una zampata forse decisiva in ottica regionali. Successo 4-2 in casa del San Maurizio per la squadra di Gentile, mentre Pancioli continua a stupire andando a vincere 2-1 a Settimo grazie ai gol di Ayari e Lumetta. E prossima settimana ci sarà proprio lo scontro diretto tra le due regine del ballo e per il Gassino (vittoria 6-2 a Caselle con tripletta di Cantamessa) sarà un’occasione d’oro per riavvicinarsi alla vetta

 

Letto 2666 volte Ultima modifica il Mercoledì, 15 Ottobre 2014 19:27

Registrati o fai l'accesso e commenta