Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Lunedì, 22 Febbraio 2016 15:24

Giovanissimi Vercelli - Un super Borgovercelli sbaraglia il Piemonte Sport e lo agguanta al secondo posto in classifica

Scritto da Vincenzo Calabrò

LA PARTITA / 7° TURNO - Grazie ad un superlativo Arajaam, i ragazzi di Bazzocchi vincono il match clou della giornata 4 a 1. Primo tempo strabiliante: apre Ciampanelli e due volte Arajaam; nel secondo tempo il centrocampista confeziona la sua tripletta personale, inutile il gol di Torelli

 

BORGOVERCELLI-PIEMONTE SPORT 4-1 
ARBITRO: Luca Mingoia di Vercelli.
RETI: pt 17’ Ciampanelli S.(B), 27’ Ajaraam (B) 29’ Ajaraam (B); st 9’Ajaraam (B), 17’ Torelli (P)
BORGOVERCELLI: Lamberti 6.5 (st 28’ Orvieto SV), Ciampanelli C. 6.5, Famà 6.5 (st 18’ Martinotti 6), Zambruno 7 (st 23’ Zara 6), Colli 7, Curino 6.5, Manzella 6.5 (st 15’ Farris 6), Ajaraam 9, Ciampanelli S. 7 (st 12’ Spagna 6), Cavallaro 6.5 (st 28’ Vercellone SV), Santonocito 6 (st 24’ Tuninetti 6). All. Bazzocchi 7
PIEMONTE SPORT
: Sellone 6, Gallina 5.5, Ardito 6.5, De Bernardi 5.5 (st 11’ Borra 6), Ferraris 6, Dellovicario 6, Torelli 6.5, Licaj 5, Niang 6, Malfatti 5 (st 29’ Vitiello SV), Basilico 5. A disp. Limardi, Cacelli, Concina, Sarain, Varalda. All. Melara 5.5. 
NOTE: ammoniti: Manzella, Curino (B), Malfatti (P)

 

In una soleggiata domenica mattina di metà febbraio, tra feste carnevalesche il Borgovercelli confeziona una prestazione straordinaria, annichilendo il Piemonte Sport. Per 3/4 di gara sembra esserci solo una squadra in campo, il risveglio degli ospiti è tardivo e produce solo il gol della bandiera.

CRONACA

Partono subito forte e molto aggressivi i padroni di casa.Al 2’ minuto: prima conclusione verso lo specchio della partita arriva su calcio di punizione da parte di Ajaraam, che da posizione decentrata, tira sul secondo palo ma la palla colpisce in pieno la traversa. Da questo inizio si capisce subito l’andamento della gara e quanto sia in palla oggi il numero 8 del Borgovercelli. Al 4’ minuto, neanche a dirlo è sempre Ajaraam che da fuori area tira, ma la palla è larga sulla sinistra di Sellone. E’ un predominio della squadra di casa, che costruisce ma manca nell’ultimo passaggio. Al 7’ minuto alleggerimento degli ospiti, punizione dalla 3/4 scagliata al centro dell’area, esce di pugni Lamberti. Ma al minuto 17’ la svolta, bella azione sulla fascia sinistra, entra in area Cavallaro, dribbling e cross basso per l’accorrente Ciampanelli Simone, che al centro dell’area anticipa il suo marcatore e colpisce il pallone, che sbatte sulla traversa interna e si insacca per il meritato vantaggio dei ragazzi di Bazzocchi. Al 26’ bella azione uno-due tra Manzella e Ciampanelli, ma il cross di quest’ultimo e preda di Sellone in uscita.  Al 27’ inizia lo show di Ajaraam: svarione della difesa ospite, Ciampanelli si può involare, il suo cross basso viene ribadito in rete da Ajaraam al centro dell’area per il 2 a 0. Passano solo due minuti e il n°8 del Borgovercelli si mette in proprio, azione sulla sinistra, entra in area, salta un difensore e batte Sellone in uscita con una conclusione precisa sul secondo palo, per il 3 a 0! Si va negli spogliatoi con questo risultato. Il secondo tempo ricomincia esattamente come il primo, con un netto predominio della squadra di casa. Al 9’ minuto del secondo tempo è poker: cross di Santonocito ottimo taglio in area per Ajaraam che anticipa tutti e sigla la sua personale tripletta. Da qui in poi girandola di sostituzioni per il Borgovercelli, e c’è solo spazio per l’orgoglio del Piemonte Sport. Capitan Ardito è l’ultimo a mollare, al 17’ minuto recupera palla e serve Niang, che vede sul filo del fuorigioco Torelli, e lo serve, il n. 7 si invola salta il portiere e deposita in rete per il 4 a 1. I ragazzi di Melara sembrano tenere di più il campo, e creano alcune occasioni soprattutto nelle ripartenze, ma ormai sembra troppo tardi. Da registrare tre conclusioni di Dello vicario: la prima al 27’ sulla respinta di Lamberti il suo tiro è alto, la seconda al 33’ direttamente su calcio di punizione il suo tiro si perde ala sinistra del portiere, l’ultima su una bella azione al 35’ minuto cross di Niang, Vitiello appoggia dietro per il numero 6, ma il suo tiro è fuori dallo specchio della porta. Si chiude la partita con un meritatissimo 4 a 1 per il Borgovercelli.

SALA STAMPA

Il tecnico Melara molto amareggiatocommenta così a fine partita la sconfitta: "Primo tempo inguardabili, abbiamo giocato malissimo, avevamo paura di giocarci la partita”. E continua: ”Sconfitta meritatissima, deve servirci per andare avanti. Non marcavamo in mezzo al campo, loro sono stati più bravi di noi”. L’allenatore del Borgovercelli Bazzocchi commenta così a fine gara la vittoria dei suoi: “Buona partita, giocata da squadra. Tre gol sono arrivati su azioni corali e manovrate, sono molto soddisfatto di questo” e continua: “Abbiamo avuto un ottimo approccio alla gara, partendo subito bene, e sbloccando la partita”. 

Letto 1324 volte Ultima modifica il Lunedì, 22 Febbraio 2016 15:31

Registrati o fai l'accesso e commenta