Domenica, 21 Aprile 2024
Lunedì, 22 Febbraio 2016 18:31

Giovanissimi Vercelli – Prima gioia per la Libertas Robbio, 3-1 in casa della Virtus Vercelli

Scritto da Vincenzo Calabrò

LA PARTITA / 7° TURNO – Prima vittoria e primi punti per i ragazzi di Di Blasi, che nello scontro tra ultime, vincono a Vercelli. Apre un autogol di Bushi, pareggia Nicolici che illude i suoi, poi Seletto e Panessa affondano definitivamente i ragazzi di Tait

 

Allo stadio comunale di Vercelli in via Baratto, si affrontano le ultime due squadre del girone A dei Giovanissimi fascia b provincia di Vercelli. Entrambe ancora a zero punti ed alla ricerca della prima vittoria del torneo.

VIRTUS VERCELLI-LIBERTAS ROBBIO 1-3
ARBITRO: Ornella Stela Djomeni Ngueutcheu di Vercelli.
RETI: pt 1’ aut. Bushi.(L), 35’ Nicolici (V); st 17’ Seletto (L), 30’ Panessa (L)
VIRTUS VERCELLI: Hryshko, D’Aniello, Manzo, El Hakim, Bushi, Caffi, Castrignano, Niang, Rossi, Nicolisi, Jerbi. A disp. Anghelus, Cisternino, Sagristano, Giuliana, Di Pasquale, Littera. All. Tait
LIBERTAS ROBBIO: Leonzio, Ferrarelli, Degrandi, Iacomuzio, Beltrame, Montessori, Panessa, Delpero, Seletto, Ruggia, Chieregato. A disp. All. Di Blasi
NOTE: ammonito Bushi (V)

LA CRONACA 

Pronti via e dopo un solo minuto di gioco gli ospiti sono già in vantaggio. Retropassaggio di Bushi al proprio portiere Hryshko, che cercando di rinviare lungo con i piedi buca il pallone, e lo stesso si incassa inesorabilmente, 1 a 0 per la Libertas Robbio. Primo tempo equilibrato, con i vercellesi che cercano il pareggio e lo trovano proprio all’ultimo minuto, con Nicolici con un tiro che non lascia scampo a Leonzio, si va negli spogliatoi sul risultato di 1 a 1. Sostanziale equilibrio anche nel secondo tempo, con azioni da ambo le parti. Al 17’ minuto della ripresa è il bomber Seletto ad indirizzare la partita. Il n° 9 ospite calcia una punizione dal limite all’incrocio dei pali, imparabile per Hryshko, per il nuovo vantaggio ospite. La Virtus Vercelli accusa il colpo, ma con orgoglio si riversa in avanti alla ricerca del pareggio. I ragazzi di robbio difendono bene e non si tirano indietro nel contrattaccare. A 5’ minuti dalla fine, in contropiede chiudo la partita: Seletto vi invola e salta in dribbling alcuni avversari, e serve in profondità Panessa che brucia in velocità il difensore biciolano e batte il portiere in uscita, per il definitivo 3 a 1. 

SALA STAMPA

Il tecnico Tait è troppo amareggiatoe deluso della prestazione dei suoi e non vuole rilasciare dichiarazioni. L’allenatore del Di Blasi commenta così a fine gara la vittoria dei suoi: “Felicissimo per i ragazzi, si sono meritati la vittoria. E’ un bel gruppo, è un premio alla costanza e volontà dei ragazzi. Contentissimi per la prima vittoria ottenuta in campionato”. 

Letto 1675 volte Ultima modifica il Lunedì, 22 Febbraio 2016 18:41

Registrati o fai l'accesso e commenta