Lunedì, 20 Maggio 2024
×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 802

Lunedì, 10 Ottobre 2016 14:33

Giovanissimi Vercelli – Il Colline Novaresi pareggia 1 a 1 a Borgovercelli e perde la testa della classifica

Scritto da

LA PARTITA / 7° TURNO -  La gara si infiamma al 13’ minuto del secondo tempo e in in cinque minuti succede tutto: passano in vantaggio gli ospiti con Badan lesto ad insaccare in mischia, viene espulso Godio e pareggio di Selletto con un bel tiro a giro sul secondo palo. Finisce 1 a 1, una bella partita giocata a viso aperto da entrambe le squadre

 

BORGOVERCELLI-COLLINE NOVARESI 1-1
RETI: st 13’ Badan (C), 18’ Seletto (B)
BORGOVERCELLI: Esposito, Niang, Valente (st 20’ Fedeli), D’Aniello, Famà, Gandini, Zampa (st 9’ Petasecca), Cerrato (st 33’ Belotti), Panessa, Nicolici, Seletto. A disp. Cappa, Caffi, Vercellone, Esposito. All. Miglioranza Piero (sostituiva Ricca Roberto squalificato). 
COLLINE NOVARESI
: Pozzo, Rigoni, Kaupert, Crupi, Francoli, Depaoli (st 1’ Soro), Godio, Badan, Sartinori, Pinna (st 24’ Bagnoli), Redamanti. A disp. Carnevali, Khouma, Polo. All Luca Gatta.
NOTE: ammonito Famà (B). Espulso Godio (C)  
ARBITRO: Georges Cedric Baguigana di Vercelli


LA CRONACA

Giornata nuvola e molto fredda, allo stadio Aldo Vigino di Borgovercelli va di scena il match clou della settima giornata del campionato Giovanissimi prima fase di Vercelli, dove si affrontano la terza e la prima in classifica. Partono molto forte i padroni di casa, che già al 2’ minuto del primo tempo si rendono pericolosi con un tiro di Cerrato da lontano deviato sulla sua destra dal portiere Pozzo. Dopo soli tre minuti, altra azione pericolosa del Borgovercelli, Nicolici è bravo e fortunato a saltare in dribbling due avversari sulla sinistra, cross basso e non ci arriva per un soffio Zampa,  azione che sfuma. Stesso copione un minuto più tardi, lo scatenato Nicolici conquista un pallone e si butta in avanti, tenda il dribbling su due avversari, che lo stendono al limite dell’area verso sinistra, punizione, ma dal calcio piazzato non succede nulla di pericolo. Al 10’ minuto si fanno vivi gli ospiti, bella azione personale di Badan, che dopo aver saltato un avversario tira dal limite dell’area, ma il suo tiro è centrale e facile preda di Esposito. Al minuto 14’ ottima azione personale di Seletto, che si libera in dribbling di tre avversari, ma una volta dentro l’area, intervento prodigioso di Francoli che respinge il tiro. Al 22’ minuto cross di Pinna da sinistra, l’aggancio di Badan diventa un assist involontario per Sartinori, che all’altezza del dischetto spara alto, grande occasione da gol per il Colline. Si chiude un buon primo tempo, sul risultato ancora fermo sullo 0 a 0, ma un leggero predominio della squadra di casa. Nella ripresa partono meglio i novaresi, che già al 2’ minuto si rendono pericolosi con un lancio a cambiare fascia, che pesca Godio sulla sinistra, salta in dribbling tre avversari ma il suo tiro è respinto con i piedi da Esposito. Il Borgovercelli macina gioco ma non riesce ad essere pericolo verso Pozzo, e al 13’ minuto del secondo tempo passano in vantaggio gli ospiti: calcio di punizione da destra, svetta di testa al centro dell’area Rigoni, ma Esposito riesce a compiere un miracolo deviando la palla sulla traversa, ma sfortunatamente per l’estremo difensore borghino, la palla resta li e dalla mischia sbuca Badan che da due passi insacca per l’ 1 a 0 delle Colline Novaresi. Al minuto 15’ l’arbitro tarda a fermare il gioco su una testata involontaria tra Godio e Niang, successivamente il direttore di gara estrae il rosso diretto per Godio, forse gli ha detto qualcosa di troppo, e la squadra di Gatta resta in dieci. Neanche il tempo di riorganizzarsi che il Borgovercelli pareggia, Seletto dalla fascia sinistra fa tutto da solo, dribbling su un avversario, entra in area e fa partire un tiro a giro da posizione decentrata che si insacca a metà altezza sul secondo palo, per 1 a 1, bel gol del numero 11. La partita è divertente, il Borgovercelli ci crede, e cerca di pressare gli avversari anche in virtù dell’uomo in più, ma si espone inevitabilmente al contropiede ospite. Ci sono azione da ambo le parti, ma alla fine dopo tre minuti di recupero termina sul risultato giusto di 1 a 1. Complimenti a tutti i ragazzi per la grinta dimostrata dando vita ad una bella partita.     

 

SALA STAMPA

I due allenatori commentano così a fine partita, mister Gatta dichiara: “Partita sofferta, su un campo difficile, soprattutto per noi che siamo abituati sul sintetico”continua: ”Comunque sono contento della prestazione e del buon pareggio ottenuto, anche perché siamo rimasti in 10, ed abbiamo continuato a fare il nostro gioco. Merito al Borgovercelli che ha disputato una bella partita, risultato giusto”. Mentre per il Borgovercelli, Miglioranza, in panchina al posto di Ricca squalificato, dichiara: “ Risultato giusto, abbiamo giocato bene, è stata una partita bella e corretta” continua:” Complimenti ai nostri avversari e voglio fare un plauso a tutti i miei ragazzi per l’ottima prestazione di oggi”.

 

Letto 1758 volte Ultima modifica il Lunedì, 10 Ottobre 2016 15:31

Registrati o fai l'accesso e commenta