Martedì, 04 Ottobre 2022
×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 798

Giovedì, 27 Ottobre 2016 17:46

Vco - Ancora nessuna squadra qualificata. Sarà decisiva la prossima giornata

Scritto da

IL PUNTO - In Allievi e Allievi fascia B sono già definite le prime tre squadre, ma non le posizioni in classifica essendoci ancora parecchi scontri diretti nelle ultime due giornate. Nei Giovanissimi la Varzese funge da quarta incomoda - anche se per il terzo posto serviranno due super vittorie - mentre nei 2003 sono ci sono 5 squadre ancora in corsa per i primi tre posti

 

ALLIEVI
Nella nona giornata del campionato Allievi le due capolista Juve Domo e Accademia J. Borgomanero hanno allungato sul Gozzano – che era a riposo – andando a 4 lunghezze. Le vittorie contro Vogogna e Omegna, rispettivamente per 9-0 e 2-1, sono state le vittorie numero 7 in campionato per entrambe le compagine. A due giornate dal termine però, questo vantaggio è relativo poiché sia Domo che Borgomanero giocheranno solo più una partita e lo faranno contro Gozzano e San Pietro Gravellona. Insomma, le tre squadre sono già sicure di andare almeno allo spareggio, ma per i primi due posti la lotta è ancora apertissima con l’Accademia Borgomanero leggermente favorita dal calendario.  Juventus Domo contro Gozzano di domenica prossima potrà già spostare gli equilibri dall’una o dall’altra parte.

ALLIEVI FASCIA B
La situazione nel girone dei 2001 è pressoché la stessa. Gozzano e Città di Baveno hanno infilato nel settimo turno la settima vittoria consecutiva superando agevolmente l’Arona 5-0 i ragazzi di Zucca, mentre il Baveno ha vinto il primo scontro diretto con la Juve Domo (2-0). Questo risultato lascia la compagine di Domodossola 3 punti più in basso rispetto alle prime due, ma sabato pomeriggio avrà subito la chance di aggancio quando sul campo del Gozzano si sfideranno la squadra di Zucca e il Città di Baveno. Infine nella nona ed ultima giornata toccherà proprio alla Juventus Domo affrontare i rossoblù nel terzo scontro diretto: come per gli Allievi quindi tutto è ancora aperto per la qualificazione diretta ai regionali, ma le prime tre squadre sono già sicure.  

GIOVANISSIMI
Anche nel girone dei Giovanissimi le prime tre della classe sono definite: Città di Baveno, Accademia Verbania e Juventus Domo. Nel settimo turno le prime due hanno vinto contro Fomarco Don Bosco e Cannobiese, mentre la Juve Domo dovrà recuperare la partita contro Masera che non si è disputata. Domenica prossima è il Baveno ad avere la partita più complicata, contro la Varzese – anche questa con una partita da recuperare – che staziona a 10 punti. Poi, nell’ultima giornata ci sarà il big match tra Domo e Baveno: essendo finiti i primi due scontri diretti in parità, quelli giocati dal Verbania, potrebbe esserci un clamoroso ex equo tra le tre squadre, ma aspettiamo il verdetto del campo.

GIOVANISSIMI FASCIA B
Il risultato più importante dell’ultima giornata è sicuramento lo 0-0 tra Voluntas Villa e la capolista Borgomanero. Con questo risultato la classifica si accorcia ulteriormente con l’Accademia J. A +3 sulla seconda ma con una partita in più rispetto al Baveno secondo. Sono in cinque ancora ad inseguire i primi tre posti e la decima giornata sarà decisiva per scremare la concorrenza quando si affronteranno Accademia Borgomanero e Gozzano – per i rossoblù si tratti di un dentro o fuori – e Baveno-Voluntas Villa. Ogni verdetto è quindi rimandato almeno fino a domenica sera. 

Letto 2117 volte

Registrati o fai l'accesso e commenta