Sabato, 22 Giugno 2024
Domenica, 19 Maggio 2024 23:30

Under 14 provinciali - Carrosio campione di Alessandria, nel girone di Novara trionfa il Suno

Scritto da redazione
La squadra dell'Asca La squadra dell'Asca

VERDETTI - Vanno ai playoff Ovadese, Asca, Grand Paradis (in virtù degli scontri diretti con il Vallorco) e Cameri. La Virtus Cerano getta alle ortiche l’occasione di superare il Romagnano, che riposava, al terzo posto


ALESSANDRIA

Non cambia la classifica nell’ultima giornata. Il Carrosio si laurea campione grazie alla vittoria per 3-0 sulla Capriatese, ai playoff vanno Ovadese e Asca, che battono rispettivamente l’Atletico Acqui (5-0) e il Monferrato (8-0). Niente da fare per la Frugarolese, nonostante il poker rifilato al Libarna.

Qualificato in Under 15 regionale: CARROSIO
Playoff: OVADESE, ASCA

 

AOSTA

La Rivarolese era già campione da tempo, così come l’Ivrea era già qualificato per i playoff. Il secondo posto disponibile va al Grand Paradis (2-0 al Saint Christophe nell’ultima partita), arrivato a pari punti con il Vallorco (0-15 al River Plaine): decisivo l’andamento degli scontri diretti, con la vittoria per 1-0 dei valdostani nella gara di andata e il pareggio per 1-1 nel ritorno.

Qualificato in Under 15 regionale: RIVAROLESE
Playoff: IVREA, GRAND PARADIS

 

NOVARA

Il Suno si laurea campione con una giornata di anticipo, grazie al netto 8-1 nello scontro diretto con l’inseguitrice Cameri, che comunque va ai playoff. Il secondo posto disponibile rimane un discorso tra Romagnano, che ha riposato, e Virtus Cerano, clamorosamente sconfitta in casa dalla Sportiva Caltignaga per 0-2. Una clamorosa occasione persa per il sorpasso al terzo posto, anche perché nell’ultima giornata la Virtus Cerano andrà sul difficile campo del Cameri, mentre il Romagnano sarà ospite della Pernatese.

Qualificato in Under 15 regionale: SUNO
Playoff: CAMERI, Romagnano (42), Virtus Cerano (41)

Ultima modifica il Lunedì, 20 Maggio 2024 11:43

Registrati o fai l'accesso e commenta