Giovedì, 01 Dicembre 2022
Lunedì, 29 Ottobre 2018 21:40

Novara - San Maurizio Under 16, prova di forza contro il Bellinzago

Scritto da Giacomo Tonello
I 2003 del San Maurizio d'Opaglio in una foto della scorsa stagione I 2003 del San Maurizio d'Opaglio in una foto della scorsa stagione

IL PUNTO / 5° GIORNATA - Tre regine in Under 17: Cameri, Bellinzago e Varallo Pombia. La Sanmartinese domina il girone a di Under 15. In Under 14 rinviati i big match Libertas Rapid-Sanmartinese e Riviera d’Orta-Briga


UNDER 17 - TRA DUE SETTIMANE IL PRIMO SCONTRO DIRETTO
La vittoria del girone sarà un discorso a tre tra Cameri (5-1 al Romagnano), Bellinzago (4-0 al Gargallo) e Varallo Pombia (2-0 alla Ro.Ce.), che viaggiano a punteggio pieno e hanno già scavato un abisso con le altre. Ma la svolta si avvicina: tra due settimane è in programma il primo scontro diretto tra Cameri e Bellinzago.

UNDER 16 - RO.CE. E ARONA NON SBAGLIANO UN COLPO
Situazione simile nel girone di 2003, con tre squadre sempre vincenti (Ro.Ce., Arona e San Maurizio), ma a complicare la situazione ci sono Bellinzago e Parrocchia Santa Rita, a sole tre lunghezze di distanza. La partita della settimana è stata Bellinzago-San Maurizio, che si è conclusa con un clamoroso poker a vantaggio degli ospiti, mentre sabato prossimo spicca Ro.Ce.-Bellinzago.

UNDER 15 - CAVALLIRIO, PRIMA VITTORIA
Nel girone A domina la Sanmartinese, che ha trovato la quinta vittoria consecutiva grazie all’1-3 sul campo dell’Olimpia Sant’Agabio. Inseguono Cameri e San Giacomo Novara, che hanno strapazzato rispettivamente Parrocchia Santa Rita e Caltignaga. Attenzione alla prossima, c’è Cameri-Sanmartinese.
Nel girone B si è giocata una sola partita, vinta dal Cavallirio sul San Maurizio, con tanto di “aggancio” all’ultimo posto con tre punti. Al comando di un girone equilibrato restano Accademia Borgomanero e Ro.Ce., subito dietro l’Arona.

UNDER 14 - ACADEMY NOVARA A PUNTEGGIO PIENO
Nel girone A l’Academy Novara detta legge sbancando il campo dell’Olimpia Sant’Agabio, ma la vetta solitaria è dovuta anche al rinvio di Libertas Rapid-Sanmartinese, il big match tra le altre due squadre che finora avevano sempre vinto. Rinviata anche la partita di cartello del girone B, lo scontro al vertice tra Riviera d’Orta e Briga, uno stallo che ha permesso al Veruno di agganciarle al comando della classifica grazie al 4-1 sull’Oleggio, ma con una partita giocata in più.
 

Letto 1644 volte

Registrati o fai l'accesso e commenta