Lunedì, 04 Marzo 2024
Venerdì, 08 Dicembre 2023 17:16

Provinciali Alessandria - La Fulvius 1908 in U15 fa paura. Doppio titolo di campione d'inverno per l'Accademia Casale

Scritto da
Accademia Casale U15 Accademia Casale U15

IL PUNTO SULLE CATEGORIE - Lotta serrata in U17. Chi ha impressionato di più sono Accademia Casale U16 e Fulvius 1908 U15, ma guai a dare i gironi per conclusi. In U15 attenzione al Canelli.
 


UNDER 17

E' l'Ovadese (28) ad aggiudicarsi il titolo di campione d'inverno, dopo una corsa serrata con Arquatese Valli Borbera (27) e Bistagno Valle Bormida (25). Campionato eccellente per le prime tre della classe, con la capolista che fa registrare il migliore attacco (51), la prima inseguitrice è la miglior difesa (6), mentre a chiudere il podio l'unica imbattuta, che è riuscita per altro a fermare le due concorrenti (1-0 all'Arquatese, 0-0 con l'Ovadese). In piena corsa anche Fulvius 1908 (22) e leggermente più attardata la Polisportiva Frugarolese, squadra comunque da non sottovalutare e a dimostrarlo il pirotecnico 4-3 con cui si è imposta sulla capolista, unica sconfitta fino a qui patita dai nero bianchi.

UNDER 16

Numeri impressionanti quelli con cui l'Accademia Casale ha chiuso il girone di andata: 10 vittorie e un pareggio, 65 gol fatti, solo 2 subiti. Nulla è ancora scritto, perché Tiger Novi (28) e Libarna (27) sono riuscite a tenere il passo e tra le tre c'è un notevole equilibrio, certificato dal pari con cui all'esordio il Tiger Novi ha bloccato la capolista e dalla vittoria del Libarna sulla seconda forza. Alla ripartenza quindi subito la caldissima sfida tra Tiger Novi e Accademia Casale, che potrebbe dare un segnale importante per il prosieguo della stagione. In corsa per i playoff, ma più attardate, da non sottovalutare il tentativo di rientro di Polisportiva Frugarolese (22) e Dertona Calcio (21).

UNDER 15

Il girone A ha una dominatrice incontrastata ed è la Fulvius 1908 (28). Un solo pareggio (con l'Ovadese) a fronte di 9 vittorie condite da 49 gol fatti e solo 6 subiti (miglior difesa in condivisione proprio con l'Ovadese) ha permesso ai ragazzi di Valenza di prendere il largo e il +6 sulla prima inseguitrice Libarna (22) è un margine importante in vista della ripresa programmata per il 27 gennaio. Per le inseguitrici sarà dura ricucire lo strappo, anche a fronte di un lotta per i playoff che si prospetta parecchio accesa. Distacchi minimi, perché dietro al Libarna troviamo Viguzzolese (20), Ovadese (19) e Carrosio (18), ma l'Ovadese e la sua super difesa, supportata da un attacco secondo solo a quello della capolista (46) il 13 dicembre dovrà recuperare la gara con la Polisportiva Carbonara, con la possibilità di chiudere quindi al secondo posto il girone di andata (per altro da imbattuta).

Una regina al comando anche nel girone B, è l'Accademia Casale (25) che da imbattuta può guardare tutti dall'alto in basso prima della pausa natalizia. Miglior attacco della provincia con ben 79 reti a fronte delle sole 7 subite, dovrà però sudarsi fino alla fine la prima posizione contro la più agguerrita delle contendenti, ovvero il Canelli (20) del tecnico Assandri. I 5 punti di distacco non traggano in inganno, visto che la squadra ha una partita in meno ed è stata l'unica a fermare la capolista, in un clamoroso 5-5 giocato tra le mura dell'Accademia. La strada è ancora lunga e alle spalle premono due squadre che hanno già dimostrato di potersela giocare con gli azzurro-gialli ovvero Nizza Vallebelbo (20), 1-1 nello scontro diretto, e Olimpia Solero Quattordio (18), vincente 3-2 proprio sul campo del Canelli.

UNDER 14

Solo cinque le giornate disputate dall'Under 14 e con ancora due turni prima della sosta non si possono fare previsioni, ma prima della sosta si prospettano incontri infuocati. Carrosio (15) e Ovadese (15) sono partite fortissimo, tallonate dall'Asca (13) e dalla Polisportiva Frugarolese (12). Scontri diretti alle porte, con l'Asca che sarà messa alla prova prima ospitando il Carrosio, poi andando ad Ovada. Doppietta notevole anche per il Carrosio, che il 16 ospiterà proprio la Polisportiva Frugarolese, vedremo chi sarà a festeggiare.

Letto 850 volte

Registrati o fai l'accesso e commenta