Lunedì, 24 Giugno 2024
Venerdì, 24 Gennaio 2020 09:26

Nazionale U16 - Troppa Italia per il Qatar: a Coverciano gli Azzurrini fanno loro anche la seconda sfida

Scritto da redazione

I ragazzi di Zoratto si impongono per 3-1 grazie alla doppietta di Turco e alla rete di Masala. Il tecnico: “Ottima la risposta sul campo dei miei giocatori”


La Nazionale Under 16 di Daniele Zoratto fa sua anche la seconda delle due amichevoli in programma a Coverciano contro i pari età del Qatar e chiude nel migliore dei modi, con un bel 3-1, il suo raduno al Centro Tecnico Federale.

“In queste due amichevoli - sottolinea Zoratto - abbiamo visto in campo dei giocatori molto interessanti. Abbiamo portato in ritiro dei calciatori nuovi, che avevamo visto durante il Torneo dei Gironi e che si erano guadagnati la chiamata in azzurro: hanno risposto molto bene sul terreno di gioco e di questo non possiamo che essere contenti”.

La gara. Il tecnico degli Azzurrini conferma il modulo con il centrocampo a rombo anche per la seconda sfida contro la Nazionale asiatica, cambiando però diversi interpreti nel suo undici iniziale. Il tandem offensivo è composto da Vignato e Turco, ed è proprio quest’ultimo a sbloccare la sfida al 20’ del primo tempo, con un preciso colpo di testa. L’attaccante della Juventus si ripete appena sei minuti più tardi, sfruttando ancora una volta le sue doti aeree per battere Katoul con un tap-in dopo una respinta dell’estremo difensore avversario.

Quando il match sembra ormai saldamente nelle mani degli Azzurrini, Ali riapre il confronto (29’ pt), anche lui di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Per qualche secondo l’Italia accusa il colpo e Surag ne approfitta, guadagnandosi un calcio di rigore appena un minuto dopo la rete del momentaneo 2-1: ci vuole il miglior Boseggia per respingere la conclusione di Alsharshani dagli undici metri e negare così il pareggio alla formazione qatariota.

Nella ripresa l’Italia torna a macinare gioco e occasioni in serie, chiudendo il confronto al 18’: è Masala a farsi trovare pronto su un bel cross di Pelamatti, impattando la sfera di prima intenzione e battendo l’incolpevole Katoul per il 3-1 definitivo.

ITALIA-QUATAR 3-1
RETI: 20’ pt e 26’ pt Turco, 29’ pt Ali, 18’ st Masala
ITALIA (4-3-1-2): Boseggia; Vona, Zambelli, Cagia, Pelamatti; Rossi G., Doratiotto, Rossi R.; Accornero; Vignato, Turco. A disp. Bonucci, Missori, Regonesi, Faticanti, Biagetti, Maressa, Mancini, Masala, Ledonne, Semenza. All. Zoratto.
QATAR (4-3-3): Katoul; Abdulnasir, Hasa, Ali, AlRaeesi; Alsharshani, Abouelela, Almejaba; Elkhatib, Al-Quraishi, Surag. A disp. Abrahim, Elnagar, Al-Rawi, Al-Naimi, Al Shaaibi, Elnoiri, Irfan, Al-Dosari, Al-Naimi, Amer, Al-Saeed. All. Nardi.

Fonte: www.figc.it

Letto 1560 volte Ultima modifica il Venerdì, 24 Gennaio 2020 09:58

Registrati o fai l'accesso e commenta