Sabato, 10 Dicembre 2022
Martedì, 22 Febbraio 2022 10:01

Italia Under 16 - Venerdì a Novarello inizia il Torneo dei Gironi. Zoratto convoca 39 giocatori

Scritto da redazione
Francesco Crapisto della Juventus Francesco Crapisto della Juventus

CONVOCAZIONI - Dal 25 fino a domenica 27 febbraio la tradizionale kermesse con le migliori promesse del calcio giovanile nate nel 2006. Allenamenti e partite in famiglia gli ingredienti di questa tre giorni, cui parteciperanno Desole Fabio e Christian Sardo del Torino, Filippo Pagnucco, Adam Boufandar, Francesco Crapisto, Gabriele Finocchiaro e Alessandro Ventre della Juventus. Indisponibile il granata Marco Muratore


Da venerdì 25 a domenica 27 febbraio, al Villaggio Azzurro di Novarello, il primo raduno dell’anno della Nazionale Under 16. Un raduno allargato, con le connotazioni del tradizionale ‘Torneo dei Gironi’ che si disputa ogni anno per valutare lo stato dell’arte a livello giovanile e per dar seguito alla filiera Azzurra il cui futuro comincia a prendere forma da qui. Daniele Zoratto per l’occasione, ha convocato 39 giovani calciatori, tutti nati nel 2006: le migliori energie dei vivai nazionali che si sono messe in mostra nel corso del campionato nazionale di categoria.

Non mancherà la supervisione del coordinatore delle Nazionali giovanili, Maurizio Viscidi che sarà presente tutta la durata del Torneo per valutare le qualità in campo, incontrare i tecnici e gli osservatori per condividere impressioni e ricondurre il tutto ad una visione d’insieme. Presenti, in parte, anche gli osservatori nazionali in forza all’Area Scouting della FIGC e capitanati dal responsabile delle Nazionali giovanili, Claudio Coppi.

Allenamenti e partite in famiglia, gli ingredienti di questa tre giorni: una gara venerdì (a porte chiuse), due sabato (a porte chiuse) e domenica la simbolica finale (aperta ad un rappresentante per ogni società di A e B ed un genitore per ragazzo) dopo la quale giocatori e staff faranno ritorno alle rispettive sedi.

Lista dei convocati

Portieri: Leonardo Consiglio (Genoa), Omar Rugginenti (Milan); Maycol Barreras Tejada (Vicenza);
Difensori: Emanuele Bassi (Cremonese), Elia Caneva (Hellas Verona), Jean Castegnaro (Inter), Alessio Chiesa (Inter), Raffaele Cuomo (Fiorentina), De Davide Battisti (Hellas Verona), Desole Fabio (Torino), Marco Muratore (Torino)*, Filippo Pagnucco (Juventus), Matteo Giuseppe Plaia (Roma), Christian Sardo (Torino), Endris Scaramelli (Udinese), Mohamed Soldà (Bologna), Andrea Zilio (Bologna);
Centrocampisti: Mattia Arrigoni (Atalanta), Adam Boufandar (Juventus), Mattia Bozza (Udinese), Alphadjo Cissè (Hellas Verona), Francesco Crapisto (Juventus), Lapo Deli (Fiorentina), Gabriele Finocchiaro (Juventus), Daniel Fois (Inter), Valerio Gelli (Lazio), Carlo Ghidini (Brescia), Alessandro Pavanati (Hellas Verona), Lorenzo Riccio (Atalanta), Massimilano Silvestri (Inter), Jacopo Surricchio (Roma);
Attaccanti: Gabriel Ambrogio (Crotone), Riccardo Braschi (Fiorentina), Ismael Konate (Cagliari), Luca Lattanzi (Sassuolo), Luca Martinazzi (Milan), Tommaso Ravaglioli (Bologna), Federico Serra (Lazio), Diego Sia (Milan).
* sostituito per indisponibilità da Alessandro Ventre (Juventus)

Staff: Allenatore, Daniele Zoratto; Coordinatore, Maurizio Viscidi; Responsabile Preparatore Portieri, Nicola Pavarini; Assistenti Allenatore: Davide Cei, Matteo Barella ed Enrico Battisti; Preparatore Atletico, Marco Montini; Preparatore Portieri, Fabrizio Capodici; Medici, Marco Romano e Riccardo Capitani; Fisioterapista, Marco Di Salvo; Segretario, Alessandro Lulli.
Responsabile Osservatori, Claudio Coppi; Osservatori, Briccarello,  Gabetta, Maggiora, Musicco, Re e  Zanantoni.

Letto 1197 volte

Registrati o fai l'accesso e commenta