Martedì, 23 Aprile 2024
Sabato, 14 Luglio 2018 16:02

Torino - È tempo di promozioni: Max Capriolo in Berretti, Andrea De Martini in Under 15

Scritto da

PANCHINE - Verso la definizione il quadro tecnico delle giovanili: Sesia confermato in U17, Menghini sale in U16, i due gruppi di U14 a Fioratti e Zaza

Di ufficiale, riguardo alle panchine del Settore giovanile del Torino, c’è solo la conferma di Federico Coppitelli, che ha rinnovato fino al 2020 e rimarrà alla guida della Primavera, con cui quest’anno ha vinto la Coppa Italia, oltre ad essersi qualificato per le fasi finali. Ma le scelte del direttore sportivo Massimo Bava iniziano a delinearsi, tutte all’insegna di “soluzioni interne” che valorizzano il parco allenatori cresciuto nella società granata.
Il salto in alto più significativo sarà quello di Massimo Capriolo, quest’anno allenatore dell’Under 14, che erediterà da Roberto Fogli la panchina della Berretti. Confermatissimo all’Under 17 Marco Sesia, che è arrivato fino alla semifinale Scudetto valorizzando alla grande il parco giocatori avuto a disposizione. Andrea Menghini dovrebbe continuare con il gruppo classe 2003, portandolo in Under 16, così come Andrea De Martini dovrebbe andare avanti con i 2004, salendo nella prestigiosa categoria Under 15: una promozione significativa anche per l’ex Chieri, che passa dal secondo gruppo U14 a un campionato nazionale. Christian Fioratti, quest’anno in U16, dovrebbe quindi ripartire dal primo gruppo di Under 14, mentre al secondo gruppo è destinato Vitantonio Zaza, anche lui promosso dagli Esordienti. A proposito di 2006, gli istruttori saranno Ermanno De Maria e Massimo Garella.

Registrati o fai l'accesso e commenta