Giovedì, 18 Luglio 2024

Il Lucento se la ride contro un super SanMauro (T. Pulcino di Pasqua 2005)

Torino, 21 febbraio

 

Il SanMauro esce battuto dal Lucento per un parziale di una partita in cui quest’ultima squadra è riuscita a gestire meglio il pallone e a creare molte azioni da gol, sciupandone persino qualcuna. Dall’altro lato, invece, i pulcini allenati da Gambatesa hanno riscontrato qualche difficoltà, soprattutto in relazione alla forza di tutta la rosa di Barcello, che ha dato una sapiente prova di equilibrio tattico e di grande preparazione tecnica.  Nel primo tempo le due squadre, impegnate nello studio reciproco, non sono riuscite a impostare un buon ritmo di gioco e non si sono viste azioni pericolose per tutta la frazione, anche se è balzata all’occhio qualche singolarità importante, vedi Novello, che al 5’ dal calcio d’inizio ha fatto ben sperare con un tiro molto ben eseguito pur non concludendo in gol. Poi ancora al 13’ si nota un’ottima punizione battuta da Palermo, anch’essa senza fortuna.

 

 

La prima rete dei rosso blu è tutt’opera di Lanciano che con un bellissimo tiro incanta la tribuna, strega la difesa e imbambola un D’Amelio sempre lucido, solo in quest’occasione realmente in difficoltà. (0-1). Dal lato San Mauro si macinano troppe poche azioni offensive ma anche in questi frangenti spicca solo individualmente un ottimo Blaj. Al 13’ grande occasione San Mauro grazie a un tiro di Zanirato che poi termina di poco sopra la traversa. Non si segnano altre reti fino allo scadere del tempo regolamentare e la frazione termina sul risultato di 0-1.  Non si fa un errore se si definisce “galattico” questo terzo tempo caratterizzato da una tenacia rossoblù degna di nota e da molte azioni offensive che meritano qualche menzione speciale come quando al 7’ un mirabile Durante saliva in cattedra grazie a un dribbling da sogno per accentrarsi e calciare comodamente il pallone che valeva il gol dello 0-1, da manuale.

 

Archiviato il sogno si fa posto a una solida realtà che questa volta non si vende ma si regala: assist di Albertini per Petrov che smaglia la rete per il 2-0 quando manca un minuto dal tim - out tecnico. Negli ultimi minuti di gioco i blu cercano la reazione d’orgoglio e il gol della bandiera con Cabitza e Zanirato impegnati sottoporta a cercare di spostare il peso di questa sconfitta, dettata dall’egemonia di un Lucento magistrale. Perrone è l’autore dell’ultimo tiro della gara, ma il pallone s’infrange sulla traversa per un epico finale.

 

SANMAURO-LUCENTO 0-3

 

I marcatori del Lucento: st 5’ Lanciano; tt 5' Durante, 6’  Petrov

 

La formazione del San Mauro: D’Amelio, Biaj, Pannocchia, Cabitza, Rizza, Di Bello, Palladino, Giancola, Zanirato, Macrì, Palladino. Dir. Russo. All. Gambatesa.

 

La formazione del Lucento: Di Cesare, Perrone, Palermo, Borracino, Buffone, Novello, Mukena, Lanciano, Albertini, Petrov, Sparacio, Durante, Lala.  All. Barcello.

 

Glocal Press

Registrati o fai l'accesso e commenta