Mercoledì, 24 Luglio 2024

Calcio&Coriandoli, confermata la presenza di Juventus, Torino e Inter: che spettacolo!

Un'immagine della partita tra Juventus e Venaria della scorsa edizione Un'immagine della partita tra Juventus e Venaria della scorsa edizione

VENARIA - A poco più di un mese dal fischio d’inizio (14 dicembre), quasi tutto pronto per il grande torneo dedicato alle due categorie di Esordienti: 64 dilettanti partecipano alla prima fase per contendersi un posto nella fase nazionale del 14-15-16 febbraio


Juventus e Torino sono ormai abbonate al Calcio&Coriandoli, il super torneo invernale organizzato dalla società del Venaria, ma ormai anche l’Inter conosce benissimo la strada verso lo stadio Don Mosso, visto che i nerazzurri torneranno per il terzo anno consecutivo ad arricchire la fase finale della manifestazione dedicata alle due categorie Esordienti, annate 2007 e 2008. La quarta società di serie A è ancora da confermare ufficialmente, ma una cosa è già sicura: anche la 14esima edizione del torneo nazionale Calcio&Coriandoli, appuntamento ormai imperdibile nel panorama regionale, sarà uno spettacolo di altissimo livello tecnico e agonistico.

L’anno scorso avevano vinto il Torino 2006 e il Milan 2007 (con il derby della Madonnina in finale), mentre nella fase dilettantistica avevano trionfato il Pozzomaina 2006, trascinata da quel Manuel Pisano che oggi gioca nella Juve, e il Chisola 2007. La strada del Calcio&Coriandoli, infatti, è lunga: inizia il 14 dicembre e va avanti fino alla tre giorni di venerdì 14, sabato 15 e domenica 16 febbraio, quando le migliori dilettanti avranno l’occasione di incrociare i tacchetti con le professioniste.

Ai nastri di partenza del 14 dicembre si schiereranno, come ogni anno, 64 squadre dilettantistiche regionali, 32 per la categoria Under 13 e 32 per la categoria Under 12: Chisola, Pro Eureka, Chieri, Lascaris, Alpignano, Bra, Cheraschese, Saluzzo, Fossano, Pinerolo e tante altre, le società migliori non possono mancare a questo appuntamento.

La prima fase (dal 14 dicembre al 5 gennaio) è organizzata con 8 gironi da quattro squadre: solo le prime due di ogni girone accederanno alla seconda fase. Nella seconda fase (dall’11 al 26 gennaio) le sedici qualificate saranno raggruppate in ulteriori 4 gironi da quattro squadre. Anche in questo caso accederanno alla fase successiva, quella ad eliminazione diretta, le prime due classificate di ciascun girone. Le sfide da dentro o fuori sono in programma dall’1 al 9 febbraio: le magnifiche 8 di ciascuna categoria scenderanno in campo nei quarti di finale, semifinali e finali per aggiudicarsi il titolo regionale.

Le vincitrici delle due categorie saranno ammesse alla fase nazionale con le squadre professioniste (14-15-16 febbraio) dove anche quest’anno sono confermate - come detto - le partecipazioni di Juventus, Torino e Inter, cui si aggiungeranno un’altra società di serie A, due professioniste piemontesi, la vincitrice della fase dilettantistica e ovviamente il Venaria padrone di casa.

Le iscrizioni al torneo sono ancora aperte, ultimi posti a disposizione: un’occasione da non perdere.

Registrati o fai l'accesso e commenta