Sabato, 25 Marzo 2023
Mercoledì, 22 Agosto 2018 22:03

Juventus, un mercato mondiale: strappato al Paris Saint-Germain il talento Anfane Ahamada M’ze

Scritto da Giacomo Tonello

MERCATO - Dopo Pablo Moreno del Barcellona, tanti altri arrivi nei 2002, tra cui gli attaccanti Marco Cosimo Da Graca e Mirco Lipari. I 2003 si rinforzano con Simone Giacchino e Riccardo Turicchia. L’ultimo colpo classe 2004 è Filippo Nobile

Il mercato della Juventus è mondiale anche quando si parla di settore giovanile, e in particolare della categoria Under 17: dopo i colpi che hanno portato in bianconero l’attaccante Pablo Moreno del Barcellona (già in ottica Primavera) e il terzino belga Koni De Winter dallo Zulte Waregem, la terza stella classe 2002 è Anfane Ahamada M’ze, talento francese strappato al Paris Saint-Germain, un centrocampista di fisico e qualità che può fare la differenza nella rosa a disposizione di Francesco Pedone.
Ma sono anche tanti gli acquisti nostrani: nel reparto offensivo spazio a Marco Cosimo Da Graca, punta tecnica e mobile in prestito dal Palermo, e Mirco Lipari, che ha sempre segnato gol a raffica con la maglia dell’Empoli. È invece un portiere Razvan Sergiu Sava, che giocava nella Pro Sesto (con tanto di esordio in serie D) ma è di nazionalità rumena.

UNDER 16 - GIACCHINO TORNA DALLA PRO VERCELLI
Due volti nuovi anche nell’Under 16. Nella rosa a disposizione di Paolo Beruatto torna Simone Giacchino: il centrocampista rientra alla base dopo un anno in prestito alla Pro Vercelli. Dal fallimento del Cesena, invece, è stato preso lo svincolato Riccardo Turicchia, terzino in grado di giocare su entrambe le fasce.

UNDER 15 - SETTEBELLO DI MERCATO PER MISTER GIOVANNI VALENTI
La sontuosa campagna acquisti classe 2004 è stata completata con Filippo Nobile, granitico difensore preso a titolo definitivo dall’Empoli. È il settimo colpo per la squadra affidata a Giovanni Valenti, dopo Sebastian Elefante (difensore centrale dalla Virtus Junior Napoli), Andrea Valdesi (mezzala dal Palermo), Giulio Doratiotto (fantasista dal Pordenone), Cristian Orlando (esterno offensivo dal Sant’Aniello Gragnano), Tommaso Galante (attaccante dall’Academy Fano) e Simone Condello (anche lui attaccante, dalla Nuova Tor Tre Teste di Roma).

Registrati o fai l'accesso e commenta