Martedì, 23 Aprile 2024

Alpignano in Maschera / Under 9 - Il Monza vince per differenza reti davanti a Inter e Hellas Verona

GIRONE ORO - Torneo equilibratissimo, i brianzoli trionfano per il maggior numero di gol segnati. Inter seconda, miglior giocatore il numero 8 Tommaso Veronelli. Medaglia di bronzo per l'Hellas Verona


Quello dei 2015 è stato il torneo più combattuto della fase finale del torneo “Alpignano in maschera”. È servita infatti la calcolatrice per decretare la vittoria tra tre squadre che hanno chiuso a pari punti: alla fine a spuntarla è stato il Monza, per la miglior differenza reti nei confronti dell’Inter e dell’Hellas Verona.

Decisiva, a conti fatti, la goleada dei brianzoli contro il Serra Ricco, unica società dilettantistica ad arrivare fino al girone oro insieme alle professioniste e per questo meritevole di un grande applauso; gli altri successi sono arrivati contro gli scaligeri e il Pisa, mentre con l’Inter è arrivata una sconfitta per 4-2. I nerazzurri, a loro volta, hanno conosciuto l’amaro sapore della sconfitta solo contro l’Hellas Verona, che ha chiuso al terzo posto. Premiato come miglior giocatore il numero 8 dell’Inter, Tommaso Veronelli.

Nel girone B si impone l’Ausonia, di una sola lunghezza sul Chisola (che però ha vinto 1-0 lo scontro diretto). Terzo l’Alcione, quarto posto per la Sisport.

Qui tutti i risultati del torneo.

LE FORMAZIONI

Hellas Verona: Kosmala, Fiorini, Marotta, Provolo, Pugliese, Rigon, Tanaglia, Zerlotto. All. Matteo Zonta.

Inter: Buompastore, Manzo, Manera, Luisato, Veronelli, Fiorotto, Belotti, Cabriolu, Gerghetta, Creanza. All. Gianluca Urgnani.

Monza: Testa, Serratore, Papetti, Izzia, Puglisi, Caputo, Lala, Biscaro, Marasco. All. Roberto Fumagalli.

Pisa: Menichetti, Bendinelli, Menicagli, Sela, Lorenzini, Politi, Evangelisti, Giovannoni. All. Giulio Bonfanti.

Serra Ricco: Chiccoli, Pisano, Doci, Carboni, Lastrego, Suzzi, Massa. All. Alessandro Suzzi.

Registrati o fai l'accesso e commenta