Sabato, 15 Giugno 2024

Crystal Kup - Conferma Juventus Under 13, sorpasso Spezia Under 12, sorpresa Ivrea Under 10

Foto Maurizio Valletta per Bekings Foto Maurizio Valletta per Bekings

TORNEO - Grande successo di pubblico per il torneo organizzato da BeKings sui campi di Caselle e Carmagnola. I bianconeri rispettano il pronostico con i 2011 (Pro Vercelli ko in finale) ma si arrendono ai liguri con i 2012. Gli eporediesi sbancano con i 2014, mettendo in riga Losanna, Juve e Alessandria


Non sono mancate le sorprese alla quarta edizione del Crystal Kup, torneo organizzato da BeKings che si è giocato nel week end negli impianti sportivi del Caselle e del Cfs Carmagnola: se la Juventus ha confermato la sua supremazia in Under 13 e si è arresa solo in finale a un’altra professionista - lo Spezia - in Under 12, nella categoria Under 10 l’Ivrea ha sbaragliato tutti i pronostici e alzato la coppa più pesante.

UNDER 13

La Juventus 2011 non ha tradito le aspettative della vigilia e ha trionfato nel torneo Under 13, decisiva la vittoria per 1-0 nella finalissima contro l’ottima Pro Vercelli. Terzo posto per il Suno, che nella finalina ha avuto la meglio solo ai rigori sul Carrara. L’avventura dei torinesi è stata straordinaria, con l’accesso alle finali passato dai successi nel derby con lo Spazio Talent Soccer e soprattutto nei confronti del quotato Chisola; per il Suno invece è stato fondamentale, nel girone eliminatorio, il 2-1 sul Wholen, squadra molto competitiva in arrivo dalla Svizzera.

UNDER 12

Nell’annata 2012 la Juventus si è arresa, nella finalissima, alla grinta dello Spezia, che si è imposto con un netto 3-1 a coronamento di un torneo pressoché perfetto, passato in semifinale per la vittoria di misura sugli svizzeri del Losanna. La Juve aveva invece rifilato la “manita” al Chisola, crollato dopo un girone eliminatorio giocato ai mille all’ora, come dimostra il combattutissimo 1-0 subito nella precedente sfida con i bianconeri. Buona partecipazione, arrivata fino ai gironi finali, anche per Ivrea, Diavoletti Vercelli, STS, Accademia Casale, Pinerolo, Bra e Lombardina.

UNDER 10

Il trionfo del sorprendente Ivrea è arrivato al culmine di un torneo vissuto in crescendo: vittoria nel girone eliminatorio con goleada sull’Aygreville e pareggio con il fortissimo Chisola; vittoria anche nel girone Gold, nonostante lo 0-3 subito dalla Juventus, che poi ha pareggiato 0-0 con l’STS e 1-1 con il Losanna, entrambe battute dagli orange di misura; infine vittoria nella finalissima con il Losannacon un 2-0 che non lascia spazio a dubbi. Medaglia di bronzo per la Juventus, che nella finalina si è consolata con il secco 3-0 rifilato all’Alessandria.

Registrati o fai l'accesso e commenta