Lunedì, 27 Maggio 2024
Mercoledì, 08 Maggio 2024 15:04

Agenti sportivi, doping, giustizia sportiva e fiscalità: al Salone del Libro i manuali di Valentina Porzia

Scritto da

PRESENTAZIONE - Appuntamento venerdì mattina con l’avvocatessa, ex arbitro e Agente FIFA, che presenta i suoi tre libri “L’agente sportivo”, “Non solo calcio” e “La fiscalità nella sponsorizzazione sportiva”


“L’agente sportivo” analizza in modo dettagliato i diversi aspetti giuridico-legislativi e l’evoluzione nel tempo della figura dell’agente sportivo. “Non solo calcio” affronta argomenti di attualità come il doping, la riforma della giustizia sportiva fino al ruolo e alle tutele che spettano alle donne nello sport. L’ultimo manuale, “La fiscalità nella sponsorizzazione sportiva”, affronta e analizza in modo semplice e dettagliato la sponsorizzazione sportiva, trattandola sul piano civilistico e tributario. Sono i tre libri che Valentina Porzia (avvocatessa specializzata in diritto sportivo, professoressa universitaria e opinionista, ex arbitro e Agente FIFA iscritta all’albo) presenterà al Salone del Libro di Torino, venerdì 10 maggio alle 11.05 nel padiglione 2, stand K163. Un appuntamento interessante per appassionati e addetti ai lavori.

«Sarò alla Fiera internazionale del libro di Torino - racconta Valentina Porzia - per il secondo anno consecutivo. È un grande privilegio per me tornarci e ringrazio per questo la mia casa editrice service4media. I miei libri sono prevalentemente saggi ma, viste le tematiche soprattutto di “Non solo calcio”, si tratta di testi che suscitano interesse di cittadini comuni e non solo degli addetti ai lavori. In queste occasioni è stupefacente vedere persone, anche poco devote alla lettura, avvicinarsi alla presentazione e riempirmi di domande di vita quotidiana».

L'AGENTE SPORTIVO

Il libro esprime l’attenzione e la passione dell’autrice verso lo sport, soprattutto nella sua dimensione giuridica e manageriale. Questo autentico interesse personale e scientifico è evidenziato dalla ricchezza dei richiami storici, da una parte, e normativi e giurisprudenziali, dall’altra, che si rinvengono nel testo. Grande è l'attenzione al diritto sportivo e ai suoi specifici temi da parte degli operatori del diritto e dei soggetti che si occupano, in modo professionale o meno, delle attività connesse allo sport. In questo libro tale attenzione di natura generale si concretizza, intorno a temi più specifici e fra questi vi è quello dell’Agente sportivo, con particolare riferimento a quello operante nel calcio, che assume un rilievo cospicuo, come sottolineato a più riprese dall’autrice e illustrato con richiami di natura storica, economica e giuridica.

NON SOLO CALCIO - DALLA PREFAZIONE A CURA DEL PRESIDENTE DEL C.O.N.I. GIOVANNI MALAGÒ

Non solo calcio. Questa raccolta di appunti di diritto sportivo affronta diversi argomenti di attualità che spaziano dal doping alla riforma della giustizia sportiva, dalla stesura del nuovo codice di giustizia fino al ruolo e alle tutele che spettano alle mamme atlete e, più in generale, alle donne sportive. Si tratta di temi a me molto cari che ho voluto affrontare nel corso della mia Presidenza del Comitato Olimpico Nazionale Italiano.

Non voglio abusare dello spazio concessomi in questa ‘fatica’ editoriale, ma desidero sottolineare in poche righe quanto, fattivamente, è stato realizzato per riformare il mondo dello sport italiano. In tema di doping, mi preme ricordare come il CONI, ormai da cinque anni, abbia scelto la linea della trasparenza assoluta, favorendo la nascita della NADO Italia: l’organizzazione nazionale antidoping, libera da qualsiasi condizionamento, anche teorico, per il bene dello sport italiano e il rispetto delle regole. (…)

Un’altra rivoluzione è stata compiuta in termini di organizzazione della giustizia sportiva, con la nascita della Procura Generale dello Sport, del Collegio di Garanzia dello Sport e la stesura di un nuovo codice unico. Tutto ciò che è stato fatto è sicuramente migliorabile, ma è indubbio che le riforme elencate abbiano garantito al mondo sportivo maggiore uniformità e celerità di giudizio rispetto al passato. Questa raccolta di appunti, animata proprio dalle tante novità introdotte, partecipa all’accrescimento della cultura sportiva in materia. Essa è stata realizzata, inoltre, da una collaboratrice della Rivista di Diritto Sportivo, una professionista e una donna che ha messo le proprie capacità e competenze al servizio dello sport. (…)

LA FISCALITÀ DELLA SPONSORIZZAZIONE SPORTIVA

Questo manuale affronta e analizza, in modo semplice ma dettagliato, la sponsorizzazione sportiva, trattandola sul piano civilistico e tributario e tracciando le linee guida per chi quotidianamente considera lo sport un’azienda, ovvero un motore dello sviluppo economico dell’intero Paese. Il testo si occupa dell’analisi dei regimi tributari della sponsorizzazione sportiva e della sua possibile deducibilità dei costi sostenuti. Particolarmente stimolante, inoltre, è la disamina in ordine alla qualificazione giuridica del fenomeno dei “naming rights”, con i richiami ai casi pratici, alle modalità di stesura dei contratti e alle ulteriori forme di finanziamento. Il manuale risulta un mirabile equilibrio tra il necessario approfondimento pratico e dogmatico dei temi e degli istituti passati in rassegna e l’individuazione delle soluzioni di volta in volta proposte.

Letto 629 volte Ultima modifica il Mercoledì, 08 Maggio 2024 17:07

Registrati o fai l'accesso e commenta