Sabato, 15 Giugno 2024
Lunedì, 06 Settembre 2021 08:59

SuperOscar / U17 - Chisola, Pro Eureka e Cbs avanti. Tucci è già una sentenza

Scritto da
Lucento Lucento

IL PUNTO DELLA SITUAZIONE - Dopo le prime due gare del torneo solo tre sentenze già scritte. Gruppo C ancora apertissimo con tutte in corsa, nonostante il Lucento sia una spanna sopra guidato da un Tucci già in gran forma. Appuntamento al 11 settembre per l'ultima giornata che deciderà gli allineamenti per i quarti di finale.


GIRONE A

1° GIORNATA
VOLPIANO-LASCARIS 2-2
RETI: pt 4' Stocchino (L), 10' Umilio (L), rig. Duo (V), st Lauriola (V)
CHISOLA-POZZOMAINA 3-1
RETI: Trimarchi, Masciandaro, Cena K. (C)

2° GIORNATA
POZZOMAINA-LASCARIS 0-7
RETI: pt Cioullo, Marotta, Stocchino, Umilio, st 3' e 10' Marotta, Fregnan
VOLPIANO-CHISOLA 0-1
RETE: Masciandaro

Chisola primo e qualificato, ma non ancora certo del primo posto dopo le vittorie su Pozzomaina e Volpiano. Masciandaro trascinatore, ma dovrà guardarsi dal Lascaris, a cui basta un punto per andare avanti, ma vorrà conquistare la vetta ed evitare così la Cbs (già sicura prima nel girone D). Al Volpiano non basta il gran gol di Lauriola in rovesciata che ha regalato il pari in extremis nella sfida ai bianco neri, ma anche con un'eliminazione precoce c'è la consapevolezza di potersela giocare con tutti. In ogni caso sono ancora in gioco i ragazzi di Scanavino, ma alla prossima giornata avranno bisogno di fare molti gol e che il Chisola dia una mano facendo altrettanto con il Lascaris. Il Pozzomaina è fuori dai giochi, ma vorrà salvare l'onore e dopo aver perso numerosi giocatori durante il mercato si sapeva non sarebbe stata un'impresa facile, soprattutto in un girone di ferro come questo.

GIRONE B

1° GIORNATA
MIRAFIORI-BORGARO NOBIS 1-1
RETI: pt 11' Rossin (B), 35' rig. Delbosco (M)
PRO EUREKA-BSR GRUGLIASCO 2-1
RETI: Tetaj, Palestro (P), rig. Brocci (G)

2° GIORNATA
BSR GRUGLIASCO-BORGARO NOBIS 3-1
RETI: pt 3' Rossin (B), Risso, st Cora, 14' Mainardi 
MIRAFIORI-PRO EUREKA 0-2
RETI: 2 Nicoletti

La Pro Eureka del tecnico Dotto mette subito la testa avanti e conquista l'accesso ai quarti dopo aver piegato BSR Grugliasco e Mirafiori. Vittorie non scontate, in particolar modo quella alla prima tornata contro i ragazzi di Gianni Tempo, che se la giocano a viso aperto e possono anche maledire la sfortuna, visto che han fallito un calcio di rigore e preso una traversa. Blucerchiati avanti, ma non certi del primo posto. Basterà un pareggio il 11/9 contro il Borgaro Nobis. Non troppo fortunata la compagine guidata da Vincenzo Pastore, rimontata di rigore nella prima gara dal Mirafiori e nonostante il vantaggio anche con il BSR Grugliasco (sempre a firma Rossin) e una buona prima frazione di gara, battuta alla distanza. Sia Borgaro che Mirafiori con 1 punto sono ancora in corsa, ma entrambi devono vincere e nel caso del Borgaro sperare altresì che gli avversari non vadano oltre il pari.

GIRONE C

1° GIORNATA
VANCHIGLIA-ALPIGNANO 0-1
RETE: Laureana
LUCENTO-BACIGALUPO 1-0
RETE: Tucci

2° GIORNATA
BACIGALUPO-ALPIGNANO 1-0
RETE: pt 2' Osadiaye
VANCHIGLIA-LUCENTO 0-2
RETI: st 2' e 24' rig. Tucci
ESPULSO: Lupo (L)

Sono ancora tutti in gioco per la qualificazione in questo incerto girone C, ma ovviamente è il Lucento a prendersi i riflettori e guardare tutti dall'alto in basso. Guidato da bomber Tucci e da una solida difesa comanda a punteggio pieno dopo la vittoria di misura sul Bacigalupo e soprattutto il 2-0 alla seconda giornata sul Vanchiglia, risultato ottenuto in 10 causa espulsione di Lupo. Basta un punto, ma occhio a distrarsi, anche perché nell'ultima tornata l'Alpignano del tecnico Manavella vorrà rifarsi e conquistare l'accesso ai quarti. Non è bastata la vittoria alla prima sul Vanchiglia, perché la partita dopo l'eccellente Bacigalupo ha sorpreso i bianco azzurri con Osadiaye ed è tornato in corsa. Ottime le prove dei ragazzi di Palazzesi, che già con il Lucento non avevano demeritato e con l'Alpignano han dato vita ad una gara davvero piacevole e dal buon ritmo. Se la vedranno ora con un Vanchiglia sicuramente desideroso di riscatto. La qualificazione per i granata è quasi impossibile, ma la matematica non condanna e giocare in casa potrebbe dare quella spinta in più. Occhio però che si saprà già il risultato di Alpignano-Lucento, potrebbe essere un fattore.

GIRONE D

1° GIORNATA
VENARIA-CBS 0-1
RETE: Bajardi
CHIERI-GASSINOSANRAFFAELE 1-1
RETI: Galla (G)

2° GIORNATA
GASSINOSANRAFFAELE-CBS 1-4
RETI: Bajardi, Massaro, Luxardo, Xhelilaj (C)
VENARIA-CHIERI 1-1
RETI: Di Nunzio (V), Desopo (C)

La Cbs di Miles Renzi domina il gruppo D ed è l'unica compagine già certa del primo posto. Il Venaria si dimostra uno scoglio duro da abbattere, ma alla fine cede di misura, mentre il poker rifilato al Gassino mette in mostra tutte le qualità offensive dei rossoneri. Grande equilibrio per il resto, visto che il Chieri non è andato oltre due 1-1 con l'eccellente Gassino e con i Cervotti e ora avrà lo scoglio più duro alla terza giornata. Confidando nella Cbs, Gassino-Venaria potrebbe essere un vero e proprio spareggio per il secondo posto. Segno X proibito e conoscere il risultato dell'altra gara (Cbs-Chieri h.15, Gassino-Venaria h.19) potrebbe dar vita ad un incontro davvero acceso.

Letto 2840 volte Ultima modifica il Lunedì, 06 Settembre 2021 11:21

Registrati o fai l'accesso e commenta