Lunedì, 04 Marzo 2024
Lunedì, 22 Gennaio 2024 20:33

International Europe Garino Cup, c'è il meglio del calcio femminile: PSG e Nizza sfidano Juve, Toro, Milan e Inter

Scritto da Daniele Pallante

UNDER 12 FEMMINILE - Si gioca dal 29 marzo al 1° aprile, in campo anche Atalanta, Bologna, Como, Genoa, Parma, Roma e Sampdoria. Gianni Matacchione: "Sportività tra le giocatrici e tifo sano, il calcio femminile è un ambiente incontaminato".
 


Una categoria coinvolta, l'Under 12 femminile. Quattro giorni di partite, uno in più della scorsa edizione, con la fase eliminatoria venerdì 29 e sabato 30 marzo, e la fase nazionale domenica 31 marzo e lunedì 1° aprile. 29 società partecipanti (lo scorso anno erano 28, con 12 professioniste), 16 in campo dalla fase eliminatoria, 13 direttamente ammesse alla fase finale. Più di 500 persone tra atleti e staff, migliaia di tifosi in tribuna.
Sono questi i numeri della terza edizione della International Europe Garino Cup, organizzata dalla Poilisportiva Garino. Un evento internazionale, una delle manifestazioni ormai più importanti del calcio giovanile femminile a livello nazionale, che è stata presentata questa sera del presidente Gianni Matacchione e dal direttore generale Fabrizio Novarese, alla presenza del sindaco di Vinovo Gianfranco Guerrini, dell'assessore allo sport Francesco Cerulli e del vicesindaco Maria Grazia Midollini, che ha invitato i giovani a "credere nei loro sogni".
"Il mondo femminile - ha commentato Gianni Matacchione - è un ambiente incontaminato, basta vedere il comportamento impeccabile delle ragazze in campo e il tifo sempre sportivo del pubblico. A loro dico di non copiare le deformazioni che hanno contaminato il calcio maschile e rimanere come sono. Senza queste componenti non avremmo l'entusiasmo che ci motiva ogni giorno". 
Sono 16 le società che iniziano dalla fase eliminatoria: Accademia Torino, Asti, Biellese, Borgo Vittoria Cit Turin, Cit Turin, Freedom, Independiente Ivrea, Pinerolo e SCA Asti, dalla Lombardia arrivano Gavirate, Macallesi, Rhodense e Sarnico e dalla Francia il Mougins; a queste dilettanti si aggiungono Lecco e Modena, società di serie C. Impressionante l'elenco delle professioniste, che conta Juventus, Torino, Atalanta, Bologna, Como, Genoa, Inter, Milan, Parma, Roma, Sampdoria e le due stelle in arrivo dalla Francia: il Nizza, presente anche la scorsa stagione, e il Paris Saint Germain, società di vertice anche a livello femminile.
La formula. Dalla fase eliminatoria, organizzata con 4 quadrangolari, passano 7 squadre, che andranno a formare altri 5 gironi da 4 squadre con le 13 società professionistiche. Le squadre eliminate comunque parteciperanno a gironi consolatori. Alla fase finale del lunedì saranno ammesse le prime 5 e le 3 migliori seconde, con partite ad eliminazione diretta dai quarti di finale alla finalissima. La sfilata con tutte le squadre partecipanti è in programma la domenica di Pasqua alle 14.30. 

FASE ELIMINATORIA
Girone A: Accademia Torino, Gavirate, Sca Asti, Lecco
Girone B: Sarnico, Biellese, Freedom, Indipendente Ivrea
Girone C: Modena, Pinerolo, Macallesi, Borgo Vittoria
Girone D: Rhodense, Cit Turin, Mougins, Asti

FASE FINALE
Girone A: Parma, Torino, Como, 3ª miglior seconda
Girone B: Juventus, Atalanta, Nizza, 2ª miglior seconda
Girone C: Milan, Inter, 1ª girone B, 1ª girone D
Girone D: Sampdoria, Genoa, Paris Saint Germain, 1ª miglior seconda
Girone E: Roma, Bologna, 1ª girone C, 1ª girone A

Letto 663 volte Ultima modifica il Lunedì, 22 Gennaio 2024 20:37

Registrati o fai l'accesso e commenta