Sabato, 13 Aprile 2024
Mercoledì, 22 Febbraio 2023 15:11

Il “Maggioni-Righi” torna internazionale con gli inglesi del Wolverhampton e i finlandesi dell’Honka

Scritto da
Un'esultanza del Borgaro Under 17 Un'esultanza del Borgaro Under 17

BORGARO - L’Atalanta campione in carica dovrà difendersi dagli attacchi di Juventus, Torino e Genoa, ma occhio alla Rappresentativa di Lega Pro e ai padroni di casa di Maurizio Tonus. Si gioca da venerdì 7 a lunedì 10 aprile, presentazione lunedì 27 marzo


Il derby della Mole tra Juventus e Torino, i settori giovanili sempre protagonisti di Atalanta e Genoa, gli inglesi del Wolverhampton e i finlandesi dell’Honka, la prima volta della rappresentativa di Lega Pro e ovviamente i padroni di casa del Borgaro. Sono queste le magnifiche otto che parteciperanno all’edizione numero 42 del torneo internazionale di Borgaro, dedicato alla memoria di Mario Maggioni e Walter Righi.

La 42ª edizione, che andrà in scena da venerdì 7 a lunedì 10 aprile, torna internazionale, dopo gli annullamenti causa Covid del 2020 e del 2021 e l’edizione tutta italiana del 2022. A trionfare era stata l’Atalanta, che aveva vinto la finale contro il Genoa e si era piazzata anche davanti a Juventis e Torino: le prime quattro tornano al campo di via Santa Cristina, ma stavolta in un contesto internazionale dovuto alla presenza del Wolverhampton, in arrivo dall’Inghilterra, e dell’Honka, a rappresentare la tradizione scandinava, culminata con la vittoria degli svedesi del Goteborg nel 2019. Da non sottovalutare però la Rappresentativa di Lega Pro, composta da giocatori di grande qualità e con tanta voglia di mettersi in mostra, e del Borgaro, che sta dominando il suo girone provinciale: nessuna squadra di casa ha mai superato il primo turno, chissà che non ci riescano i ragazzi di Maurizio Tonus.

Inoltre, per la seconda volta ci sarà l’edizione femminile del Maggioni-Righi, con quattro big ai nastri di partenza: Juventus, Torino, Inter e Atalanta, per uno spettacolo da non perdere.

La presentazione è fissata per lunedì 27 marzo alle 20.30, nella solita cornice dell’Hotel Atlantic di Borgaro.

Letto 2132 volte

Registrati o fai l'accesso e commenta