Giovedì, 23 Maggio 2024
Giovedì, 21 Settembre 2023 11:11

Coppa Grande Slam / Under 19 - Rivarolese campione, Tassone e Baudino stendono il Cenisia

Scritto da redazione

FINALI - Il Cenisia accorcia le distanze con Danila quando ormai è troppo tardi per completare la rimonta. Terzo posto per il Carrara, che nella finalina ha superato il Bsr Grugliasco ai calci di rigore


È la Rivarolese a trionfare nella Coppa Grande Slam per la categoria Under 19: la squadra allenata da Gallo e Sinato ha battuto il Cenisia con il risultato di 2-1, in una finale tirata e combattuta che si è giocata ieri sera. A sbloccare l’equilibrio è stato Tassone a metà del primo tempo, con uno splendido destro al volo sul traversone di Sartore. Il Cenisia va a un passo dal pareggio con il colpo di testa di Barone Moni, che colpisce la traversa, ma alla mezzora subisce il raddoppio con un’altra incornata, stavolta vincente, di Baudino. Nella ripresa i viola spingono, ma riescono ad accorciare le distanze solo al 35’ con Danila, ancora con di testa. Ma è troppo tardi per strappare la coppa dalle mani della Rivarolese.

Terzo posto per il Carrara, che ha superato il Bsr Grugliasco ai calci di rigore, dopo il pareggio per 1-1 con cui si erano conclusi i tempi regolamentari, con il botta e risposta tra il torinese Di Battista e il biancorosso Convasce.

FINALE 1°/2° POSTO - CENISIA-RIVAROLESE 1-2
RETI: pt 18' Tassone (R), 29’ Baudino (R), 35' Danila (C)

FINALE 3°/4° POSTO - BSR GRUGLIASCO-CARRARA 4-5 dcr (1-1 dtr)
RETI: 15' st Di Battista (C), 36' st Convasce (B)

Letto 919 volte Ultima modifica il Venerdì, 22 Settembre 2023 14:15

Registrati o fai l'accesso e commenta