Giovedì, 23 Maggio 2024
Lunedì, 18 Marzo 2024 21:38

Borgaro / Torneo Maggioni-Righi - Un inno al calcio: Claudio Marchisio, Davide Lanzafame e Sara Gama protagonisti della serata di gala

Scritto da

PRESENTAZIONE - Da venerdì 19 marzo a lunedì 1° aprile il torneo top per la categoria Under 17, cui partecipano Juventus, Genoa, Hellas Verona, SK Austria Klagenfurt, Rappresentativa nazionale Lega Pro, Rappresentativa regionale Piemonte VdA, Chisola e i padroni di casa del Borgaro Nobis 


Tutto pronto per il 43° torneo Maggioni-Righi, il “mitico” torneo per la categoria Under 17 organizzato dalla società del Borgaro Nobis, che si giocherà da venerdì 29 marzo a lunedì 1° aprile, giornata in cui si disputeranno semifinali e finali. Questa sera il B&B Hotel di Borgaro ha ospitato la presentazione ufficiale, con il “padrone di casa” Piergiorgio Perona, il sindaco di Borgaro Claudio Gambino, Fabrizio Malacart, presidente regionale degli arbitri, e Claudio Giacca, vicepresidente della LND Piemonte e Valle d’Aosta.

Durante la serata sono stati premiati Claudio Marchisio (premio Marcellino Borsello); Alessandro Spugna, allenatore della Roma Women (premio Paolo Tomatis); Davide Lanzafame, attuale allenatore del Borgaro Nobis (premio Pietro Patuzzi); Nicolò Savona, calciatore della Juventus Next Gen (premio Gaetano Scirea); e Sara Gama, calciatrice della Juventus Women (premio Ermelindo Bacchetta).

Protagonista assoluto Claudio Marchisio, intervistato dal presentatore Giorgio Micheletti: "Sono felice e orgoglioso se qualche ragazzo mi prende ad esempio per inseguire i loro sogni. Io ci sono riuscito grazie alla mia famiglia, certo, ma fondamentale è stato il ruolo dei miei allenatori, che io chiamo educatori: a loro dedico questo premio. Rispetto a 10 anni fa, quando giocavo io, il calcio è cambiato molto, ci sono troppe pressioni anche nei giovani, va tutto più veloce in campo e fuori. Aiutiamo i giovani, a tutti i livelli, stando attenti a non bruciarli, e anzi a inserirli in contesti che funzionano!.  

Davide Lanzafame, che ha vinto il Maggioni con la maglia della Juve, ha ammesso che “avere un giocatore come me, adesso che faccio l’allenatore, sarebbe stato molto complicato. Ma proprio la mia esperienza mi aiuta a lavorare anche con i caratteri difficili”. L’obiettivo è “crescere di categoria”, “ma insieme al Borgaro Nobis”, ha subito sottolineato il presidente Perona. Sara Gama, simbolo del calcio femminile: “Gioco a calcio fin da bambina, non pensavo che potesse diventare il mio mestiere. Il professionismo è un grande risultato, ma ci sono ancora tantissime cose da fare per il movimento, basta guardare la differenza con gli altri paesi europei a partire dal numero di tesserate”. 

IL TORNEO - GENOA CAMPIONE IN CARICA

Sul campo, come al solito, si preannunciano quattro giorni di partite combattute e spettacolari, con l’occhio attento a scovare i talenti di domani. Il Genoa campione in carica dovrà difendere il titolo dall’assalto di Juventus ed Hellas Verona, le altre rappresentanti della nostra serie A, ma attenzione al SK Austria Klagenfurt, che milita nella massina serie austriaca. Grande attesa per le due rappresentative in gara, quella nazionale di Lega Pro finalista nella scorsa edizione, e quella regionale Piemonte e Valle d’Aosta, attesa anche dal Torneo delle Regioni. L’outsider Chisola e i padroni di casa del Borgaro Nobis sono le due dilettanti pronte a sovvertire i pronostici. Quella bianconera, cinque volte campione, rimane la società più titolata insieme all’Atalanta e al Torino, che dopo la clamorosa rinuncia della scorsa stagione difficilmente tornerà ad essere invitata.

In contemporanea, si giocherà la terza edizione del Memorial Vincenzo Barrea, in memoria del compianto sindaco di Borgaro, dedicato all’Under 17 femminile. Confermata la formula del quadrangolare, in campo solo professioniste: Juventus, Milan, Inter e Roma.

43° TORNEO MARIO MAGGIONI-WALTER RIGHI / UNDER 17

FASE ELIMINATORIA
Girone A: Borgaro Nobis, Juventus, Hellas Verona, Rappresentativa regionale Piemonte VdA
Girone B: SK Austria Klagenfurt, Chisola, Genoa, Rappresentativa nazionale Lega Pro

Venerdì 29 marzo
13.45 Juventus-Borgaro Nobis
14.55 Genoa-Chisola
16.05 Hellas Verona-Rappresentativa Piemonte VdA
17.15 Austria Klagenfurt-Rappresentativa Lega Pro

Sabato 30 marzo
13.45 Hellas Verona-Borgaro Nobis
14.55 Rappresentativa Piemonte VdA-Juventus
16.05 Genoa-Rappresentativa Lega Pro
17.15 Austria Klagenfurt-Chisola

Domenica 31 marzo
13.45 Borgaro Nobis-Rappresentativa Piemonte VdA
14.55 Juventus-Hellas Verona
16.05 Austria Klagenfurt-Genoa
17.15 Rappresentativa Lega Pro-Chisola

Lunedì 1° aprile / SEMIFINALI
9.30 1ª classificata girone A-2ª classificata girone B
10.45 1ª classificata girone B-2ª classificata girone A

FINALI
16.00 Finale 3°/4° posto
17.30 Finale 1°/2° posto

3° TORNEO NOBIS - MEMORIAL VINCENZO BARREA / UNDER 17 FEMMINILE

Girone unico: Inter, Juventus, Milan, Roma

Venerdì 29 marzo
9.30 Milan-Roma
10.45 Juventus-Inter

Sabato 30 marzo
9.30 Inter-Atalanta
10.45 Juventus-Milan

Domenica 31 marzo
9.30 Inter-Milan
10.45 Roma-Juventus

Letto 1438 volte Ultima modifica il Lunedì, 18 Marzo 2024 23:24

Registrati o fai l'accesso e commenta