Sabato, 20 Luglio 2024
Domenica, 01 Luglio 2018 15:36

Volpiano sempre più ambizioso ai nastri di partenza: c’è anche Nicola Ragagnin

Scritto da

SOCIETA’ E PANCHINE - Cinque squadre ai regionali, nuovo campo in erba sintetica, Adidas sponsor tecnico: la stagione del centenario si preannuncia spettacolare. Gli allenatori delle giovanili, scelti dal nuovo ds Lorenzo De Simone: Roberto Cellerino alla Juniores, Domenico Balducci ai 2002, Enzo Vogliotti ai 2003, Enrico Scanavino ai 2004, l’ex Ivrea e Gianluca Seripierri ai 2005

Il Volpiano si prepara ad affrontare la stagione sportiva 2018/2019 con rinnovate ambizioni, che nascono prima di tutto dalla certezza di essere una delle poche società del Piemonte a schierare cinque squadre su cinque ai nastri di partenza dei campionati regionali. I nuovi campi in erba sintetica a 11 e 9 giocatori e l’accordo con Adidas per la fornitura triennale del materiale tecnico sono le testimonianze che il Volpiano del presidente Massimo Gariglio vuole fare le cose in grande, in vista della stagione in cui si festeggerà il centenario della società.

Il nuovo direttore sportivo Lorenzo De Simone (che quest’anno allenava la Juniores regioale) ha definito lo staff tecnico, con un mix di conferme, soluzioni interne e novità di grandissimo spessore. Partendo proprio dalla Juniores, la squadra è stata affidata a Roberto Cellerino, promosso dagli Esordienti 2005. Volto nuovo per gli Allievi 2002: Domenico Balducci, in arrivo da Borgaro. L’imprescindibile Enzo “Ciccio” Vogliotti, che quest’anno si è sdoppiato tra 2001 e 2002, riparte dagli Allievi fascia B 2003. Rimane in categoria Enrico Scanavino, che tiene i Giovanissimi passando dal gruppo 2003 a quello 2004. Infine la grande novità sulla panchina dei Giovanissimi fascia B, dove siederà Nicola Ragagnin, quest’anno a Ivrea dopo l’esperienza alla Sisport. La seconda squadra 2005, che giocherà nei campionati interprovinciali, sarà allenata da Gianluca Seripierri.

Venerdì sera si è tenuta la presentazione ufficiale, ecco il racconto tratto dal sito ufficiale www.gsdvolpiano.it
“La conferenza si apre con l’intervento del presidente Massimo Gariglio che dopo tanti anni è li saldo al suo posto orgoglioso della sua società piena di giovani di talento e con 5 squadre su 5 ai Regionali.
Subito dopo prende parola il Sindaco di Volpiano Emanuele Dezuanne che ricorda che l’annata che sta arrivando è quella del centenario e che porterà finalmente a Volpiano un campo sintetico a 11 e uno a 9, omologati FIGC per le gare di campionato oltre alla nuova illuminazione a led.
Segue il presidente del settore Giovanile Enzo Caccuri artefice del contratto appena stipulato con Adidas per la fornitura triennale del materiale tecnico. Un grande risultato che dimostra l’importanza di questa piazza storica. L’argomento trattato è quello della programmazione pluriennale fatta di bilanci sostenibili come nelle aziende, che consentano di essere autosufficiente senza dipendere da terzi, un calcio nuovo dove al centro c’è la crescita dei giocatori.
Arriva poi il momento del neo direttore sportivo Lorenzo De Simone che presenta la squadra degli allenatori:
Prima Squadra Davide Santoro
Juniores Roberto Cellerino
Allievi Domenico Balducci
Allievi fascia B Enzo Vogliotti
Giovanissimi Enrico Scanavino
Giovanissimi fascia B Nicola Ragagnin (regionali)
Gianluca Seripierri (interprovinciali).
In conclusione l’intervento del Direttore della Scuola Calcio Massimo Capussotto che dallo scorso anno ha iniziato un processo di ristrutturazione che sta portando i suoi frutti con l’incremento continuo degli iscritti”.

Registrati o fai l'accesso e commenta