Giovedì, 09 Febbraio 2023
Venerdì, 26 Agosto 2022 14:43

L’idea del Chieri: nelle squadre delle giovanili dirigenti “non genitori”

Scritto da
Marco Cossu Marco Cossu

SOCIETA’ - Omar Cerutti: “Ruolo fondamentale, così evitiamo qualsiasi sbalzo di umore”. Ecco i nomi: Domenico Lacava in Under 17, Marco Cossu in Under 16 e Massimo Comodi in Under 14


Dirigenti responsabili delle squadre del Settore giovanile che non siano genitori dei giocatori. Funziona così in tante società professionistiche, ma dalla prossima stagione anche il Chieri ha deciso di provare questa filosofia.

“Abbiamo fatto questa scelta - spiega il responsabile delle giovanili Omar Cerutti - in condivisione con il presidente Stefano Sorrentino e il direttore sportivo Antonio Montanaro. Io trovo che il ruolo del dirigente sia fondamentale negli equilibri della squadra e nei rapporti con avversari e arbitri, avendo un dirigente “neutro”, nel senso che non sia un genitore, evitiamo qualsiasi sbalzo di umore che giustamente qualsiasi genitore al mondo può avere. Abbiamo deciso di fare questo esperimento inizialmente con le due squadre di Allievi, poi è capitata l’opportunità anche con l’Under 14 di Canavese. Vedremo come andrà.

I nuovi dirigenti saranno l’ex Vanchiglia Domenico Lacava in Under 17, e gli ex San Giacomo Chieri Marco Cossu in Under 16 e Massimo Comodi in Under 14. “La proposta di Cerutti ci è piaciuta molto, partiamo con questa nuova avventura con grande entusiasmo” commenta Cossu.

Ultima modifica il Venerdì, 26 Agosto 2022 15:14

Registrati o fai l'accesso e commenta