Martedì, 23 Luglio 2024
Giovedì, 02 Marzo 2023 19:57

Under 15 Regionali / Intervista – Alla scoperta di Cadeddu: attaccante di spessore della Virtus Calcio.

Scritto da

 

INTERVISTA – Cadeddu Alessio, classe 2008, è un giocatore che si sa distinguere in campo. La grinta non gli manca e nemmeno la testa per restare concentrato in ogni partita. Spesso e volentieri il suo nome è tra i marcatori del fine settimana e Cristiano Ronaldo è il suo giocatore preferito.


Descrivi il tuo ruolo.
“Io sono un attaccante. L'attaccante deve sapersi muovere bene in area, resistere agli interventi avversari e fare goal”.

Hai giocato in altre società prima di questa?
“Ho iniziato a giocare a sei anni nella Scuola calcio Toro, al Lascaris e al Venaria”.

Qual è la squadra più difficile da incontrare?
“Per me nessuna squadra è la più difficile da incontrare; tutte le partite hanno la stessa importanza e si devono giocare con grinta e determinazione”.

Cosa vorresti migliorare di te stesso?
“Di me stesso vorrei migliorare solo il mio piede debole”.  

Punti di forza.
“I miei punti di forza sono la velocità, vedere la porta e soprattutto giocare per la mia squadra. Sono molto determinato”.

Cosa provi quando segni una rete?
“Ogni volta che segno una rete e un’emozione unica; mi sento fiero di me e fiero della mia squadra, perché se segno è anche grazie a loro”.

Quale squadra tifi? Chi è il tuo giocatore preferito?
“Tifo da sempre per la Juventus. Il mio giocatore preferito è cristiano Ronaldo, mi ispiro molto a lui per la sua determinazione e per me lui è il migliore di sempre”.

Che obiettivi ti sei posto?
“Il mio obiettivo, in questo momento, è salvare la mia squadra per continuare a giocare nel campionato regionale, e perché no cercare di arrivare un giorno a giocare nelle squadre professionistiche”.

Come affronti una giornata “no”?
“In realtà non ci sono giorni in cui non ho voglia di allenarmi o di giocare una partita, perché amo il calcio e anzi mi aiuta nelle giornate no”.

Ringraziamenti.
“Vorrei ringraziare tutta la società Virtus Calcio perché ha sempre creduto in me e mi sostiene nel mio percorso calcistico”

Registrati o fai l'accesso e commenta