Martedì, 23 Aprile 2024

PlayOff / Summer Soccer Camp 2023 - A Bardonecchia il centro estivo “high performance” sul calcio

DA NON PERDERE - Un camp estivo “high performance” sul calcio, per giovani talenti dai 5 ai 17 anni, con istruttori patentati e scout nazionali, un programma di allenamento intenso e professionale, con sessioni e interventi personalizzati, video e clinic. Quattro settimane a Bardonecchia (18-23 giugno, 25-30 giugno, 2-7 luglio e 9-14 luglio), nella struttura alberghiera dove alloggia la nazionale di sci, con la possibilità di scegliere tra full camp e day camp (dalle 9 alle 17.30). Sono i “Summer Soccer Camp 2023”, la proposta di PlayOff per un’estate all’insegna del divertimento e della crescita calcistica.


PLAYOFF SPORTS&EVENTS

PlayOff è una società sportiva dilettantistica nata con l’intento di promuovere iniziative ed eventi sportivi principalmente orientati sul calcio, ma non solo. Rispetto, socializzazione, divertimento e comportamento etico sono i punti saldi del progetto PlayOff, che gestisce camp estivi (anche per conto di società professionistiche), propone lezioni di personal training calcistico e corsi di formazione per allenatori e dirigenti, organizza tornei di calcio giovanile in Italia e all'estero.

Nel corso di eventi e attività - come gli individual nelle due sedi di Milano e Torino, gli special events dedicati ai gesti tecnici e i camp estivi - PlayOff si è avvalsa della collaborazione, tra gli altri, di Massimo Gardano (allenatore della Pro Vercelli in Lega Pro), Luigi Sciullo (allenatore portieri del Basilea), Dario Campagna (che ha giocato nelle giovanili della Juventus, poi nel Verona e nella Cremonese serie B), Giovanni Russo (responsabile dell’attività di base della Pro Vercelli) e Alfredo Carameli (tecnico dell’Under 13 della Pro Patria).

SUMMER SOCCER CAMP

Quello proposto da PlayOff non è un semplice centro estivo in cui si gioca a pallone: “Il nostro - spiega Ivan Bresciani (Uefa B, insegnante e direttore tecnico) - è l’unico camp ‘high performance’, nel senso che vuole rispondere all’esigenza dei giovani calciatori di allenarsi con intensità e costanza anche nel periodo estivo, e per farlo è strutturato con 4 ore di allenamenti al giorno, gestiti da allenatori patentati, in cui si lavora per perfezionare tecnica e tattica. Le sedute sono differenziate in relazione al ruolo, all’età, al livello di preparazione e di esperienza agonistica di ciascun atleta. La ricerca del miglioramento continuo sul campo viene agevolata anche da una serie di riprese e video degli allenamenti utili a un’analisi attenta e condivisa con momenti di feedback in aula. Tutto questo senza mai dimenticare che parliamo di calcio: divertimento, socializzazione e condivisione delle esperienze rimangono aspetti fondamentali, senza i quali è impossibile allenarsi nel modo giusto”.

Nello specifico, il camp prevede due allenamenti al giorno, sempre con la palla tra i piedi e applicando le più moderne metodologie. All’interno della seduta si potrà trovare tecnica coordinativa, lavori propriocettivi, small side games, partite a tema e situazionali, di reparto e di squadra a secondo dell’obiettivo giornaliero; lo sviluppo dei fondamentali sarà sempre proposto sia in modo analitico che situazionale globale. Durante il camp, oltre al lavoro quotidiano di istruttori e allenatori con licenze UEFA, preparatori atletici e preparatori dei portieri, ci saranno le visite di scout nazionali e allenatori professionisti. Non è un caso se ben 7 ragazzi che hanno frequentato le ultime il camp nelle ultime due estati sono passati a società professionistiche quali Torino, Novara, Milan, Pro Vercelli e Como.

LE STRUTTURE

Bardonecchia, in alta Val di Susa, è famosa per gli sport invernali, ma la natura e il clima fresco la rendono una meta turistica privilegiata anche in estate. Gli allenamenti si svolgono in un impianto sportivo dotato di campi in erba naturale e in erba sintetica, ma grande attenzione è riservata anche per l’accoglienza “fuori dal campo”. I ragazzi risiedono negli “Appartamenti Bardonecchia”, struttura alberghiera a pochi passi da via Medail, che ha ospitato la nazionale italiana ai mondiali di sci di Sestriere. All’interno si trova il ristorante Le Cave, dove i ragazzi faranno colazione, pranzo e cena. Il rapporto di equilibrio tra ragazzi e istruttori è di 1/10, l’assistenza è assicurata h24 anche con un medico sempre presente.

CAMP SPORT E AVVENTURA

E per chi non vuole fare solo calcio? La nuova proposta della PlayOff è il “Camp sport e avventura”, pensata per ragazzi e ragazze dai 6 ai 17 anni accomunati dalla voglia di trascorrere una vacanza sportiva all’insegna del divertimento. Le settimane disponibili sono sue (2-7 luglio e 9-14 luglio), sempre a Bardonecchia.

Le attività sportive proposte sono calcio, tennis, danza, volley e basket, ciascun partecipante potrà scegliere la disciplina da approfondire (o le attività, con l’opzione multisport) con il supporto di un allenatore federale. Il corso prevede sempre teoria e pratica, partendo dalle basi per i principianti e da uno step superiore per chi già pratica lo sport in questione; per tutti è prevista una parte ludico/competitiva dove i ragazzi si sfideranno in tornei interni, gare, partite e competizioni.

Le attività “avventura”, invece, sono equitazione, orienteering, arrampicata, adventure park, gestite da professionisti in collaborazione con lo staff PlayOff. Inoltre c’è la possibilità di partecipare a gite ed escursioni nel corso della settimana e al corso di lingua inglese con un insegnante certificato, in momenti che non ostacolano le altre attività.

CONTATTI

3519063107 - 3518840183 - 3392945900
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.playoffsportsevents.com

Registrati o fai l'accesso e commenta