Mercoledì, 24 Luglio 2024

Il Barcanova riparte dalla “Scuola Calcio - Ercole Rabitti Sport Academy”: Livio Manzin responsabile tecnico

SOCIETA’ - Il nuovo corso del presidente Enea Benedetto parte sotto il segno del Maestro Ercole Rabitti. Lo staff: Christian Trombini responsabile dei portieri, Massimo Trombini responsabile tecnico Piccoli Amici, la parte organizzativa sarà di competenza di Luigi Maggia. Pubblichiamo il comunicato stampa della società


L’USD Barcanova Calcio ufficializza il nuovo organigramma della Scuola calcio dando ufficialmente il via al rilancio del proprio Settore giovanile e lo fa attraverso un team di istruttori e responsabili tecnici di massimo livello.

La ERSA Ercole Rabitti Sport Academy, accademia del calcio intitolata al grande maestro che tanto calcio insegnò negli anni ottanta e novanta al Barcanova: prende quindi vita il sogno del neo presidente del Barcanova, Enea Benedetto, di voler celebrare la storia barcanovina attraverso questa accademia sperimentale, nella quale verranno insegnati non solo i fondamenti di tecnica del calcio, ma anche le basi della lingua inglese e francese applicate allo sport.

La nuova stagione rossoblu inizia con un sapore nuovo, ricco di ex professionisti e di grandi personalità dello sport piemontese, quali Livio Manzin (ex calciatore professionista scuola Toro, con glorioso passato in Bari, Lecce, Vicenza e Pro Vercelli), che rivestirà il ruolo di responsabile tecnico: “Sono felice di ripartire dal Barcanova, per me quasi una famiglia di adozione in termini sportivi e non solo, la mia carriera è stata ricca di soddisfazioni anche grazie agli insegnamenti che il maestro Ercole Rabitti ci aveva trasmesso negli anni del Torino Calcio. Sarà bello rimettersi in gioco in questa veste di coordinatore tecnico Scuola calcio, dando nuova linfa ad una società storica che festeggia proprio quest’anno il suo centenario, lavorando con umiltà, passione e perseveranza per riportare il SuperOscar del calcio giovanile al Barca”.

Ad accompagnare Livio Manzin in questo ambizioso percorso, vi saranno, Christian Trombini (ex Juventus, Massese, Pistoiese, Zurigo, con esordio in UEFA League) responsabile dei portieri; Massimo Trombini, ex professionista con Juventus, Cuneo, Pro Vercelli e Rivoli, che rivestirà il ruolo di responsabile tecnico Piccoli Amici.

La parte organizzativa della scuola calcio sarà di competenza di Luigi Maggia, persona di grande esperienza nel settore, già colonna portante della scuola calcio del Barcanova nello scorso biennio, il quale ha voluto sottolineare: "Sono onorato di far parte di questo nuovo progetto che ha come obbiettivo principale la rinascita di questa gloriosa società. Cercheremo, insieme a tutto lo staff, di riportarla ai livelli che merita con professionalità e passione".

L’organigramma della Scuola calcio rossoblu si completa attraverso due figure prioritarie nella parte societaria, come Paolo Dipinto, responsabile istituzionale e rapporti con la FIGCI e Fabrizio Strobino, responsabile dei dirigenti.

Il presidente Enea Benedetto ha sottolineato l’immensa importanza etica, sociale e sportiva di questo progetto: “La ERSA Ercole Rabitti Sport Academy è strutturata con precisi compiti, vi saranno grandi competenze, sia organizzative che tecniche, che lavoreranno in totale sinergia, anche attraverso metodi didattici digitali. Ci piace vedere la nostra Academy come un luogo in cui le famiglie possano avere un supporto educativo e di crescita sportiva in un ambiente sano e sicuro volto alla formazione di calciatori (e uomini) di alto livello”.

Il Barcanova Calcio sta attivando la propria scuola calcio seguendo tutti i protocolli ministeriali e le direttive regionali in modo da garantire lo svolgimento della prossima stagione sportiva in massima sicurezza.

Fonte: ufficio stampa Barcanova

Registrati o fai l'accesso e commenta