Mercoledì, 24 Luglio 2024

Anche nella Scuola calcio è consentito lo svolgimento di allenamenti all’aperto e in forma individuale

Alla fine di un tira e molla davvero sconcertante, è arrivata la parola (speriamo) definitiva da parte della FIGC: gli allenamenti, seppur in forma individuale e nel rispetto delle normative di sicurezza, si possono fare: "In relazione alle competizioni di livello provinciale e regionale e all’attività di base, attualmente sospese, è consentito esclusivamente lo svolgimento di allenamenti all’aperto e in forma individuale, nel rispetto delle norme di distanziamento e delle altre misure di cautela, anche con la presenza di un istruttore/allenatore".


LE PUNTATE PRECEDENTI: ALLENAMENTI Sì, ALLENAMENTI NO

Breve riassunto delle tappe precedenti. Il Dipartimento Sport del Governo aveva dato via libera agli allenamenti (26 ottobre) tramite le FAQ, ma il giorno dopo (27 ottobre) era arrivato il brusco stop da parte del Ministero degli Interni, tramite un’interpretazione inviata a i prefetti: “Per gli sport di contatto, vengono sospese non solo le gare e le competizioni ludico amatoriali, confermando quanto già disponeva il precedente DPCM, ma altresì tutte le attività connesse praticate a livello dilettantistico di base, sicché sono ricomprese nella generale sospensione anche le attività di allenamento svolte in forma individuale”. 

Ieri il chiarimento del Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora sulla sua pagina Facebook: “Ritengo opportuno chiarire, in seguito alle centinaia di vostre richieste in merito, che nei centri sportivi e nei circoli all’aperto resta possibile svolgere allenamenti in forma individuale, assimilabili alle attività sportiva di base o all’attività motoria in genere, sempre nel rispetto del distanziamento e del divieto di assembramento. Questo ed altri chiarimenti sono disponibili nelle FAQ pubblicate sul sito del Dipartimento per lo Sport”.

IL CHIARIMENTO DI OGGI: TUTTI POSSONO ALLENARSI

Oggi il definitivo chiarimento, riportiamo a proposito l'articolo pubblicato su www.piemontevda.lnd.it.

A seguito della richiesta di ulteriori precisazioni presentate dalla FIGC, nella persona del Presidente Gravina, al Dipartimento per lo Sport, le cui risultanze sono state pubblicate sul sito ufficiale del Dipartimento nella giornata di ieri mercoledì 28 ottobre u.s., pubblichiamo di seguito il protocollo 5517/55 pervenuto ai Comitati Regionali questa mattina, giovedì 29 ottobre, ed uno stralcio dello stesso relativo al proseguimento degli allenamenti in forma esclusivamente individuale.

Sospensione competizioni Regionali LND e competizioni Nazionali e Regionali SGS

“Si precisa che sono sospese fino al 24 novembre 2020 anche le competizioni organizzate dalla L.N.D. a livello regionale, nonché le competizioni organizzate dal Settore Giovanile e Scolastico a livello nazionale e regionale. 
In relazione alle competizioni di livello provinciale e regionale e all’attività di base, attualmente sospese, è consentito esclusivamente lo svolgimento di allenamenti all’aperto e in forma individuale, nel rispetto delle norme di distanziamento e delle altre misure di cautela, anche con la presenza di un istruttore/allenatore.

Sono fatte salve eventuali disposizioni ulteriormente limitative dell’attività sportiva emanate
dai competenti organismi delle Regioni , nonché ulteriori sospensioni delle competizioni eventualmente disposte dalle Leghe/Divisioni organizzatrici delle stesse.”

Registrati o fai l'accesso e commenta