Mercoledì, 19 Giugno 2024

Torneo Esordienti Fair Play Èlite - Pro Eureka, Lascaris e Bra accedono alla fase interregionale

La squadra della Pro Eureka, prima classificata La squadra della Pro Eureka, prima classificata

SGS - Bellissima giornata di sport organizzata dal coordinamento regionale del Settore Giovanile e Scolastico. Green card per Fabio Piccardi e Alessandro Sardo del Città di Baveno per i loro gesti di fair play


Si è svolta domenica, nell’impianto sportivo di via Alberto Sordi a Grugliasco, la finale regionale del Torneo Esordienti Fair Play Èlite, organizzato dal Settore Giovanile e Scolastico della FIGC. La manifestazione era iniziata lo scorso maggio, per far ricominciare l’attività dopo la chiusura dovuta alla pandemia, e si concluderà con le finali di dicembre: per questo, in continuità con la scorsa stagione sportiva, hanno giocato i ragazzi del 2008 ancora come Esordienti, anche se nella stagione in corso l’annata 2008 gioca nel campionato Under 14.

È stata una bellissima giornata di sport, con tanta qualità tecnica accompagnata da altrettanto fair play. Le squadre finaliste erano Pro Eureka, Lascaris, Bra e Città di Baveno, le prime tre classificate hanno acquisito il diritto a partecipare alla fase interregionale: il Lascaris andrà a svolgere triangolare in Liguria, mentre Pro Eureka e Bra giocheranno in Piemonte, in un triangolare con una squadra lombarda. Da segnalare le due green card assegnate a due ragazzi del Città di Baveno, Fabio Piccardi e Alessandro Sardo, per aver dichiarato una loro deviazione non vista dagli altri partecipanti e dagli ufficiali di gara, concedendo così calcio d'angolo alla squadra affrontata.

Presenti, in rappresentanza del Coordinamento regionale SGS, il referente regionale dell’Attività di Base Rocco Frammartino e i collaboratori Luca Piccarretta, Valter Serminato, Jacopo Plos, Simone Ferrari e Paolo Zambon.

Fonte: www.figc.it

Registrati o fai l'accesso e commenta