Martedì, 23 Luglio 2024
Lunedì, 25 Settembre 2023 16:44

Qualificazioni Regionali Under 14 / Report - Conferme dalle favorite: Lucento e Lascaris dominano. Ivrea, Vanchiglia e Asti agguerrite. Poker Pozzomaina

Scritto da
Pozzomaina classe 2010 Pozzomaina classe 2010

2^ GIORNATA - Il punto dopo la seconda giornata di qualifiche per i ragazzi dell’Under 14, che ha visto principalmente conferme da parte delle big in campo.


 

Questo weekend sono scese in campo più di 70 squadre tra le tante partite disputate emergono la qualità delle big che non lasciano scampo a quelle provenienti dall'entourage provinciale. Tra queste favorite lavora bene il Città Di Baveno che ferma il Verbania in casa segnando cinque reti è Maxime il marcatore di giornata con la sua tripletta, fine settimana positivo anche per il Bulè Bellinzago che come tante altre squadre batte l'avversario sfondando la porta con dodici gol, mentre a casa del San gallo è la Pro Ereuka a dominare il match. Finisce in parità tra Borgaro nobis e Volpiano Pianese in quello che è stato un pareggio agguerrito segnato da ben tre rigori, mentre i bianconeri del Lascaris sfidano il Caselle mostrando le loro qualità in campo, sono tanti i goal realizzati e tra questi è Paolillo a trascinare il gruppo con cinque reti. Ma il punteggio di giornata che ci lascia di stucco è sicuramente quello ottenuto dal Lucento di Barbarello contro una Torinese inerme che incassa il colpo con la consapevolezza di essersi trovata davanti a dei giocatori vincenti, reduci dal trionfo del Super Oscar. Tra le big non sbaglia nemmeno il Chisola che espugna il Pancalieri, nel frattempo convince il Fossano che con due gol di vantaggio batte il Salice con i marcatori Ribolzi, Fissore e Trombetta, infine tra le più blasonate ad accontentarsi di un pareggio è il Derthona che con la Novese fissa l’1-1.

 

Tirando le somme possiamo notare quanto segnare 12 gol sia stato un trend di giornata è stato così per l'Accademia Casale sul Fortitudo, per l'Asti sul San domenico Savio, per il Vanchiglia che espugna il Pertusa, per la Mappanese che conquista punti battendo il Settimo, per l’Ivrea Calcio sulla Crescentinese, per la Ticinese sul San Giacomo e per il Bulè sul Caltignaga.

 

Ad esultare in campo questa domenica sono stati anche i rosso blu del Gozzano, che con un grande vantaggio battono l'Omegna, lavoro riuscito anche per l'Union Novara sul Canadà, mentre amara è la sconfitta che la Virtus Vercelli trova contro il Diavoletti, per quest'ultimi sono Taglini, Catricalà, Strigini e Cirio con la doppietta a decidere il match. Intanto a godersi il poker di giornata è la Futurogiovani sul Gaglianico, il Pozzomaina sul Beppe Viola, il Canelli sull'SCA Asti e l’Acqui sull’Olimpia.

È vittoria anche per l'Albese sull'Alba calcio con un gol di scarto, Campo, Mandrile e La Rosa la decidono mentre a vincere di corto muso è l'Area Calcio sul Bandito con Jordanov che la decide al 20’ del secondo tempo. Bel lavoro per la Saviglianese che riesce a difendersi bene da una Cheraschese agguerrita nel finale di gioco, che a pochi minuti della fine trova il raddoppio. A convincere nel weekend sono anche l’Ama Brenta con un tris al Sant’Albano, il Carmagnola che con soli due marcatori, Coscarelli e De Marco, ferma il Bra e un Nichelino Hesperia arrembante che al Carignano non lascia scampo. A godersi i tris di gol sono invece il Ponderano, l’Aosta, il Quincitava e il Curreggio.

 

Registrati o fai l'accesso e commenta